Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 »


se sono le ff.oo.a copiare noi?
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
Dall'ultima informativa del capo della polizia, che invita tutti gli organi preposti, affinchè si evita che gli I.V. non adottino nei loghi, uniformi e colori delle auto niente che può trarre confusione tra noi e le forze di polizia ecc. ecc.
Se avete notato da qualche anno gli ex vigili urbani oggi polizia locale, stanno utilizzando la mimetica e manco farlo apposta è uguale alla nostra uniforme, soprattutto d'estate con pantalone mimetico, polo con scritta dietro bianca, cappellino americano, tranne il colore del cinturone e spesso quando siamo impegnati di servizio antirapina nelle fiere, mercatini, feste paesane ecc. veniamo confusi con loro, " qualche volta ci prendiamo anche qualche imprecazione da chi magari si è trovato qualche verbalino sul parabbrezza, a questo punto mi chiedo non è che adesso ci chiederanno a noi di cambiare uniforme? non mi meraviglierei.
Se fossimo stati noi a copiare a quest'ora già ci avrebbero richiamati ma visto che sono stati loro va tutto bene, ""che mondo"" cosa ne pensate?

Data invio: 17/5/2007 16:23
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1889
Offline
Rimango convinto che l'importante non è l'abito ma il monaco..., sarei comunque felice se un giorno si arrivasse ad adottare tutti la stessa divisa e gli stessi accessori standard.
Immagino sempre un "Corpo" vero, specifico di noi GPG!
Naturalmente, desidero anche che molti dei ns. problemi trovino finalmente soluzione.

Data invio: 17/5/2007 21:24
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
24/2/2007 16:38
Da MILANO
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2071
Offline
e dal 1990 che sentivo che si doveva unificare tutte le divise delle GPG in modo che ci riconoscevano come guardie giurate infatti una bozza era stata inoltrata al governo, le divise erano uguali ma i freggi veniva messi quelli degli IVP locali.
ma come si sa in ITALIA le cose semplice diventa sempre difficile

Data invio: 18/5/2007 0:37
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Primo della classe
Iscritto il:
14/4/2007 16:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 168
Offline
questo vale per le regioni dove la polizia locale è considerata e rispettata come una vera forza di polizia. In FVG i VVUU non sono neanche armati, il loro principale nemico è la selvaggia sosta.

Data invio: 18/5/2007 9:38
_________________
Matteo 7, 1-5
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
e vero che l'abito non fa il monaco, ma è pur vero che un monaco mal vestito difficilmente avrà la possibilità di dimostrare la sua bravura, gli istituti non sono altre che aziende che vendono servizi, e come tutte le aziende l'immagine e importante, per quanto riguarda un unica uniforme per tutti, be io non credo che possa mai avvenire, si fa fatica ad uniformare 15 uomini figuriamoci 58000 circa, da noi l'i.v. passa tutto, tranne l'intimo, e non vuole vedere fondine e cinturoni diversi da quelli d'0rdinanza, e spesso qualcuno se ne esce con delle scuse da bambino, che magari e affezionato a quella sua, la nostra e scomoda ecc. ecc. dico solamente che non possiamo pretendere di unificarci se poi siamo i primi a non voler adottare quello che l'i.v. ci passano.

Data invio: 18/5/2007 14:32

Modificato da beretta98 su 18/5/2007 14:52:58
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1889
Offline
Intendevo dire che non è importante la tipologia/caratteristica dell'uniforme, quanto invece riuscire finalmente a decidere "UNA" per tutti!
Da ciò che dici, la situazione rifornimento divise/accessori nel tuo IV dev'essere ottima, ma ci sono tanti IV che speculano pure sui lacci delle scarpe.
E poi, una volta approvata la nuova divisa, spetta ai graduati esigere il corretto abbigliamento da parte delle gpg.
Quindi, attualmente c'è anche un menefreghismo di questi, non credi?!

Data invio: 18/5/2007 17:34
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
da noi notturni se trovi 2 guardie vestite uguali è tanto,
nel senso chi ha un maglione,chi ha la giacca a vento e chi la camicia..... con cappello e senza ecc ecc perfino gli scarponi nn tutti li mettono con la scusa che gli fanno male, e poi nn parliamo delle fondine...
p.s. con noi notturni sono piu' tolleranti.

Data invio: 18/5/2007 17:45
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Primo della classe
Iscritto il:
14/4/2007 16:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 168
Offline
Citazione:

MARZIANO29 ha scritto:
da noi notturni se trovi 2 guardie vestite uguali è tanto,
nel senso chi ha un maglione,chi ha la giacca a vento e chi la camicia..... con cappello e senza ecc ecc perfino gli scarponi nn tutti li mettono con la scusa che gli fanno male, e poi nn parliamo delle fondine...
p.s. con noi notturni sono piu' tolleranti.


confermo, l'importante è che tutto faccia parte della dotazione "ufficiale" del periodo. Ovvio che in queste notti la minima scende a 9° e io uso ancora il pullover.
Quanto ad una divisa unica trovo difficile uniformare quello che a tutti gli effetti è un settore privato, né la Coca Cola né la Pepsi rinuncerebbero al loro marchio. Tuttavia si possono mettere delle parti comuni, mi viene in mente la scritta "vigilanza privata" dello stesso colore e dimensioni sugli automezzi o soprattutto sulla schiena delle guardie.

Data invio: 19/5/2007 12:48
_________________
Matteo 7, 1-5
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Guru
Iscritto il:
8/3/2007 21:05
Da Tarquinia ( VT )
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1611
Offline
la divisa unica è una vita che se ne parla, si parlava di adottarla anche a livello regionale, ci sono degli istituti di vigilanza che hanno le divise 10 volte meglio delle ff.oo ma certi che sembrano quelli che trasportano la coca cola

Data invio: 20/5/2007 6:51
_________________
VIVI COME SE TU DOVESSI MORIRE SUBITO PENSA COME SE TU NON DOVESSI MORIRE MAI

www.portavalori.net
www.tarquinia.net ( il sito della mia città )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: se sono le ff.oo.a copiare noi?
Allievo
Iscritto il:
14/5/2007 16:51
Da ROMA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 102
Offline
Cari colleghi, penso che il sogno della divisa unica non arriverà mai, purtroppo legato alla divisa unica ci sono molti problemi tipo i colori dell'istituto, i colori delle autovetture ecc.. e non penso che tutti gli itituti di vigilanza Italiani riescano a mettersi di comune accordo.

Data invio: 20/5/2007 9:36
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate