Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



CALCIO: IRRUZIONE TIFOSI MILAN A MEDIASET, CC FERITO, 1 ARRESTO
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
27/3/2007 19:13
Da Nell'isola che non c'e'
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3900
Offline
AGI) - Milano, 15 dic. - Circa cento tifosi del Milan hanno fatto irruzione questa notte durante la trasmissione 'Contro Campo' per protestare contro il caro biglietti. Quando sono usciti dagli studi c'e' stata una sassaiola verso i Carabinieri intervenuti sul posto, al termine della quale un militare e' rimasto ferito. I tifosi arrivavano da Torino, dove non erano riusciti ad entrare allo stadio. Cento dei duecento tifosi rientrati si sono diretti, poco prima di mezzanotte, verso gli studi di Mediaset a Cologno Monzese, nel milanese. Qui hanno superato la vigilanza di due guardie giurate e sono entrati in trasmissione gridando slogan contro il carobiglietti. Non sono stati gridati cori contro Berlusconi o Galliani. La regia della trasmissione ha mandato un break pubblicitario impedendo quindi che la protesta andasse in onda. I tifosi sono rimasti negli studi pochi istanti. Nel frattempo sono stati avvertiti i Carabinieri che sono intervenuti sul posto con diverse gazzelle.
Quando gli ultras sono usciti hanno lanciato sassi verso i Carabinieri e uno di loro e' rimasto ferito al mento. Poi sono scappati. I militari hanno rintracciato quattro di loro di cui uno, un ragazzo di 24 anni, gia' colpito nel 2006 da Daspo, e' stato individuato come l'autore del lancio del sasso e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Gli altri tre sono stati identificati e denunciati per invasione di industria. Il Carabiniere ferito guarira' in otto giorni.

15 Dicembre 2008 www.agi.it

Data invio: 16/12/2008 18:12
_________________
Il fine giustifica i mezzi.

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: CALCIO: IRRUZIONE TIFOSI MILAN A MEDIASET, CC FERITO, 1 ARRESTO
Esperto
Iscritto il:
27/3/2008 13:37
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 596
Offline
Poi i genitori di quel ragazzo ora dirà: Ma è tanto bravo mio figlio....
Non riesco a capire le motivazioni di quanto hanno fatto questi bravi ragazzi.......
Forse sarò io che ha 20 anni ho una famiglia e non mi è mai importato di fare queste cose, si forse sono io lo strano come tutti coloro che ha questa età e non concepiscono certe cose......




Roccittu

Data invio: 16/12/2008 18:18
_________________
Tutto sul blindato e il trasporto dei valori
www.portavalori.net

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: CALCIO: IRRUZIONE TIFOSI MILAN A MEDIASET, CC FERITO, 1 ARRESTO
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
30/4/2007 7:36
Da San Benedetto del Tronto (AP/NA)
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 2399
Offline
Tifosi???
io li chiamerei semplicemente teppisti.
Protestano per il caro biglietto?, bene,la domenica non vai allo stadio, ascolti la partita alla radio.
Quando le casse delle società iniziano a segnare rosso, vedi come li abbassano i prezzi.

Data invio: 17/12/2008 2:31
_________________
La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti.
Hodettotutto.....
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: CALCIO: IRRUZIONE TIFOSI MILAN A MEDIASET, CC FERITO, 1 ARRESTO
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
Sono d'accordissimo con Alcatraz...

Data invio: 18/12/2008 19:26
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate