Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Esito ultimo incontro rinnovo ccnl vigilanza privata
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21914
Offline
00198 Roma – Via Nizza, 128 – Tel.06.84242284 – 84242205 – Fax 06.84242292
http://www.uiltucs.it/ - E-mail: segreterianazionale@uiltucs.eu - Pec: uiltucs@pec.it
UNIONE ITALIANA LAVORATORI TURISMO COMMERCIO E SERVIZI
S e g r e t e r i a N a z i o n a l e ADERENTE
Roma, 16 ottobre 2020
Prot. 291/20
Alle UILTuCS Regionali
TESTO UNITARIO e Provinciali interessate
Loro sedi
Oggetto: VIGILANZA PRIVATA e SERVIZI DI SICUREZZA – Rinnovo CCNL
Si è svolto ieri l’incontro in forma ristretta tra le Associazioni Datoriali e le
Organizzazioni Sindacali in merito al negoziato per il CCNL Vigilanza Privata e Servizi di
Sicurezza.
Nelle intenzioni, l’appuntamento doveva consentire di appurare la volontà
politica di addivenire ad un accordo in tempi brevi ed i possibili contenuti del medesimo,
tenuto conto che – a parte l’elemento salariale – tutti gli argomenti sono stati
abbondantemente approfonditi durante i quasi cinque anni trascorsi.
L’approccio delle Associazioni Datoriali è stato negativo: di fatto, un
arretramento su Classificazione unica, Cambio di appalto, secondo livello di contrattazione e
l’affermazione che – data la fase emergenziale in atto – i margini economici per un
adeguamento salariale sono ridottissimi.
La discussione ha vissuto momenti di difficoltà ma la conclusione cui si è
pervenuti lascia aperto uno spiraglio che, a questo punto della vicenda, riteniamo vada
esplorato fino in fondo.
Le Associazioni Datoriali hanno riconosciuto la necessità di raggiungere l’accordo
entro la fine dell’anno ed espresso la consapevolezza che occorre individuare punti di
mediazione su tutti i temi posti dalle Organizzazioni Sindacali. Tuttavia, hanno anche ribadito
le difficoltà in cui versano le imprese nell’immediato e l’incertezza rispetto al futuro
imminente. Infine, ribadiscono l’esigenza che per alcune materie (es. mercato del lavoro)
vengano previsti adeguamenti rispetto alla legislazione vigente.
Per contro, come Organizzazioni Sindacali, abbiamo ricordato che l’equilibrio
negoziale deve tenere conto del lungo tempo trascorso e della prioritaria esigenza di
riformare l’attuale assetto contrattuale.
Riteniamo che, con la prudenza necessaria, si debba tentare un ulteriore
approfondimento delle posizioni, per verificare nel merito le proposte sui singoli temi.
00198 Roma – Via Nizza, 128 – Tel.06.84242284 – 84242205 – Fax 06.84242292
http://www.uiltucs.it/ - E-mail: segreterianazionale@uiltucs.eu - Pec: uiltucs@pec.it
Per questa ragione, sono stati fissati due incontri (21 ottobre, 10-11 novembre)
sempre a livello di delegazione ristretta.
Sarà nostra cura tenervi puntualmente informati circa lo sviluppo della trattativa,
anche per assumere le decisioni conseguenti.
Cordiali saluti.
Il Segretario Nazionale
(Stefano Franzoni)
Il Segretario Generale
(Brunetto Boco)

Allega:


pdf VIGILANZA - Circolare unit16_10_2020 rinnovo ccnl.pdf Dimensione: 662.58 KB; Letture: 22

Data invio: 16/10 20:32
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito ultimo incontro rinnovo ccnl vigilanza privata
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
23/6/2016 13:01
Da Parma
Gruppo:
Utenti registrati
Staff
Collaboratore
Messaggi : 967
Offline
Citazione:

L’approccio delle Associazioni Datoriali è stato negativo: di fatto, un
arretramento su Classificazione unica, Cambio di appalto, secondo livello di contrattazione e
l’affermazione che – data la fase emergenziale in atto – i margini economici per un
adeguamento salariale sono ridottissimi.



Ragazzi finalmente ci aumentano lo stipendio.....di € 2,50....lordi ovviamente

Data invio: 17/10 12:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito ultimo incontro rinnovo ccnl vigilanza privata
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1948
Offline
___"Per questa ragione, sono stati fissati due incontri (21 ottobre, 10-11 novembre)
sempre a livello di delegazione ristretta."___

Tanto per curiosità: mi dite in quale ristorante andate a mangiare?
Per rinnovare tanti incontri, dev'essere veramente fantastico!


Data invio: 17/10 18:53
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito ultimo incontro rinnovo ccnl vigilanza privata
Matricola
Iscritto il:
15/1/2018 10:33
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 19
Offline
Puttanate!! Blocchiamo tutto, sciopero ad oltranza... senza lotta e sacrifici otterremo solo un accontentino per chiuderci la bocca per altri 10 anni!!!

Data invio: 18/10 21:25
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate