Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



allontanamento c/o
Matricola
Iscritto il:
20/1/2012 2:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 24
Offline
è regolare dopo due anni di c/o in cui si è dato il massimo, in cui si è ricevuto encomi dall utente, essere allontanato perchè nell arco dei due anni sarebbero pervenute al capitano alcune segnalazioni disciplinari su di me da parte di alcuni colleghi e di cui ero ignaro fino ad ora? è altresì regolare che solo ora mi si faccia notare questo senza aver potuto esercitare il diritto di replica??
è normale che ora mi ritrovi a svolgere servizi di piantonamento?
se posso chiedere il reintegro tramite vertenza, può il giudice ritenere giusto il mio allontanamento im virtù di quanto lamentato dai colleghi??

Data invio: 21/1/2012 0:56
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Maestro
Iscritto il:
6/12/2010 18:08
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 422
Offline
Bè una volta spiegato i fatti dovrebbero tornare nei loro passi... ma sai che figura farebbero davanti a tutte le altre gpg? e come dirsi ammazza che stupido che sono.

Comunque la Direzione o chi fa i servizi, ha la facoltà di poterti spostare postazione e servizio dove gli fa più comodo.
L'importante è che NON ti allontani da casa più di tanti Km, almeno devono essere quasi uguali a quelli che facevi prima per andare in Centrale. Ammenochè non ti stia bene a tè.
Ciao!

Data invio: 21/1/2012 9:37
_________________
pedroOpen in new window
Dai nemici mi guardo io dagli amici mi guardi Dio
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Non è proprio così.
Dopo due anni di CO dovresti essere almeno 4 Livello Super.

1. Lo spostamento, anche se giustificato non come punizione ma per incompatibilità al servizio, essendo stato generato da cause disciplinari, creando a te disagio, deve essere motivato da un certo iter quali la richiesta di spiegazioni da parte aziendale provatamente alle note negative; la tua difesa anche, se ritieni, con gli organi preposti (legale, sindacato, testimoni, eccetera), con conseguente giudizio finale ufficiale che se dimostratamente meritato, può portare allo spostamento del servizio per tutela aziendale. Pure dopo un certo tempo, le segnalazioni negative non possono più essere impugnate dall'azienda.

2. In ogni caso l'azienda non può declassarti o demansionarti e deve spostarti in un servizio corrisposto al Livello, come da contratto. Questo sempre dimostratamente nei limiti delle possibilità aziendali.

3. In caso di vertenza chi giudica non può basarsi sulle segnalazioni pervenute: questo succedeva all'epoca delle streghe che dovevano loro, poverette, dimostrare di non essere colpevoli! Oggi, giuridicamente succede il contrario: è chi accusa che deve provare la colpevolezza, altrimenti chi si difende può pretendere pure i danni.

Come vedi, la Direzione o chi fa i servizi, non sempre ha la facoltà di poterti spostare di postazione e di servizio dove gli fa più comodo.

Invece può, nel rispetto dei sopra punti descritti, allontanarti da casa anche dopo "più di tanti Km", basta che ciò avvenga nel rispetto delle norme contrattuali come - per esempio - alla voce trasferta.

Data invio: 21/1/2012 15:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Matricola
Iscritto il:
20/1/2012 2:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 24
Offline
ciao bafo.. pensa che di notte nn avevamo manco un capoposto cn un terzo livello, c è il maresciallocapo ma è presente solo di giorno.
potrei quindi chiedere il terxo livello e il reintegro cn buone possibilità di successo??

Data invio: 21/1/2012 18:48
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Primo della classe
Iscritto il:
11/1/2012 17:33
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 165
Offline
Giusto per curiosità.
Se l'operatore in questione avesse il IV°Super, ma l'azienda lo vuole spostare in un altra mansione, ovviamente non toccandogli il livello, non lo può fare se la gpg non è d'accordo?
Ad esempio l'istituto prende un servizio presso un azienda importante e quindi vuole metterci un operatore di centrale perchè ha già una certa dimestichezza con i centralini, i rapporti con la gente e ecc...non cambiarlo se all'operatore non sta bene?

ps
ho fatto questo secondo esempio perchè non è uno spostamento punitivo, ma anzi di fiducia nei confronti della GPG.

Data invio: 21/1/2012 19:27
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Citazione:

myloft81 ha scritto:
ciao bafo.. pensa che di notte nn avevamo manco un capoposto cn un terzo livello, c è il maresciallocapo ma è presente solo di giorno.
potrei quindi chiedere il terxo livello e il reintegro cn buone possibilità di successo??

No. Puoi esigere subito il rispetto della nuova mansione rispetto al tuo livello, a patto che l'azienda ha dimostrate alternative.
Intanto, se come da te descritto, puoi impugnare la questione inerente uno spostamento come conseguenza ad un provvedimento per motivi disciplinari che però non ti sono stati contestati e quindi non hai avuto possibilità di difenderti. Quindi, dimostrato ciò puoi pretendere di essere rimesso in CO con il livello che tispetta a seconda dei ruoli come da contratto. Se le contestazioni hanno oltrepassato certi tempi neppure sono più rievocabili per l'azienda.

Citazione:

MarcoMastrantonio ha scritto:
Giusto per curiosità.
Se l'operatore in questione avesse il IV°Super, ma l'azienda lo vuole spostare in un altra mansione, ovviamente non toccandogli il livello, non lo può fare se la gpg non è d'accordo?
Ad esempio l'istituto prende un servizio presso un azienda importante e quindi vuole metterci un operatore di centrale perchè ha già una certa dimestichezza con i centralini, i rapporti con la gente e ecc...non cambiarlo se all'operatore non sta bene?

ps
ho fatto questo secondo esempio perchè non è uno spostamento punitivo, ma anzi di fiducia nei confronti della GPG.

Non c'entra il prestigio interpretato dall'azienda, ne gpg di serie "A" o "B" ma invece guardie di un certo livello o di un altro. Quindi, c'entra invece:

- la mansione orientata dal contratto per livello: cioè, nel nostro caso, se la nuova postazione è attribuiibile ad un IV°S

- le modalità di amministrazione intraprese dall'azienda: turnare in postazioni che richiedono medesimo livello sta bene, anzi benissimo è così che andrebbe fatto! Ma se la cosa è isolata e non si tratta di turnazione ma bensì di spostamento, l'atto può diventare impugnabile dal dipendente che accusa disagio.

Data invio: 21/1/2012 21:56
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: allontanamento c/o
Matricola
Iscritto il:
20/1/2012 2:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 24
Offline
scusa xke nn posso chiedere il terzo livello se dovevano darmelo da tempo?io lavoravo come operatore unico di centrale

Data invio: 21/1/2012 23:02
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate