Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21756
Offline
Con questa discussione voglio tirare in ballo un tema rovente che ogni giorno insaguina la cronaca:
---------------ubriachi al volante-----------------

Ogni giorno la cronaca riporta un episodio tragico rigurdante la morte di qlcn ucciso sulla strada da qualche ubriaco.
negli ultimi tempi abbiamo anche piu episodi al giorno,e ahime' a farne le spese sono dei bambini..
Bambini o o meno che siano che vengono strappati alla vita dalla folle corsa di un ubriaco.
UBRIACO AL VOLANTE=ASSASSINO
Non si uccide la gente,non si rovina una famiglia perche e' bello ubriacarsi.
Tutti quanti ci saremo presi almeno una sbronza nella vita..pero' nn e' un movente per far del male.
Pensate al dolore delle famiglie delle vittime della strada.
Oggi e' stato travolto un bimbo di soli 10 mesi.
La giustizia poi dove e'??un sistema legislativo che lascia per strada degli assassini non dovrebbe esistere.
Aspetto le vostre opinioni.

Data invio: 14/10/2007 19:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Esperto
Iscritto il:
13/9/2007 19:21
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
La giustizia purtroppo sembra proprio che esca fuori sempre meno , sembra che a rimetterci siano sempre piu' gli innocenti. cmq credo che ultimamente le cose stiano cambiando..giorni fa un amico mi diceva che stanno sospendendo patenti a piu' non posso,all'uscita dei locali qui in sicilia stanno lavorando bene contro chi guida dopo aver bevuto , speriamo che abbia ragione e che non sia solo un periodo, come molte cose spenti i riflettori.. tutto cade nel dimenticatoio.

Data invio: 14/10/2007 19:47
_________________
Occhio vivo.. sempre!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
28/1/2007 19:16
Da Teramo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1030
Offline
Ciao Admin questo tema e uno di quelli pesanti che purtroppo non sono mai riuscito a digerire per me personalmente .Per quelle persone che si mettono alla guida in uno stato alterato alcool , droghe non sono da giustificare, devono essere trattati alla stessa maniera di chi uccide a sangue freddo per queste persone pena di morte e visto che in Italia non e concepita ,proporrei carcere duro al livello dei Boss mafiosi senza sconti .

Data invio: 14/10/2007 20:59
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
30/4/2007 7:36
Da San Benedetto del Tronto (AP/NA)
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 2399
Offline
Tanto per iniziare, eliminare l'omocidio colposo e dare omicidio volontario, visto che quando uno si mette a bere, ha la volontà di farlo sapendo che dopo dovrà usare l'auto per ritornare a casa. Ma sopratutto avere la certzza della pena.
Non credo che ritirando qualche patente e dare qualche centinaia di euro di multa possa far desistere certa gente.

Data invio: 15/10/2007 1:19
_________________
La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti.
Hodettotutto.....
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Allievo
Iscritto il:
15/3/2007 18:37
Da Venezia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 79
Offline
Concordo con alcatraz! Ed aggiungo, che ubriaco o drogato alla guida oltre la revoca o la sospensione della patente sia previsto l'arresto come in america con la detenzione di 48 ore! Forse sarò esagerato ma da come la vedo io è giusto così!

Data invio: 15/10/2007 6:01
_________________
sicut nox silentes
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
che colpa aveva quel bimbo di 10 mesi !!!CHE COLPA AVEVA????basstardi ,sono delle tragedie,che dio ce ne scampi!!
io invidio chi ha la forza di continuare dopo queti drammi ,non so se io avrei la stessa forza !

Data invio: 15/10/2007 8:15
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Guru
Iscritto il:
1/8/2007 17:43
Da sicilia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1887
Offline
Vero Marziano Dio ce ne scampi e liberi, la perdita di un figlio credo sia la cosa peggiore e terrificante che possa esserci nella vita, io a questi delinquenti darei il massimo della pena "Il carcere a vita" dovrebbero marcire in galera affinchè morte sopraggiunga.

Data invio: 15/10/2007 12:56
_________________
I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono. I falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
E invece sono fuori dopo una settimana,PERCHè,perchè non è omicidio premeditato!!!
uno che si mette alla guida ubriaco a questo punto sa che puo uccidere ,allora diventa premeditato,e si becca 15/20 anni.

Data invio: 15/10/2007 15:23
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Esperto
Iscritto il:
13/9/2007 19:21
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
come dite voi,Dio ce ne scampi e liberi.. un figlio mio ucciso da un bas.... di questo , o ci pensa la giustizia o .....!!!(mi spiace ma sarebbe un dolore troppo grande, meglio che lo terrebbero in carcere, fuori ci sarei io..)

Data invio: 15/10/2007 16:30
_________________
Occhio vivo.. sempre!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: 8°TEMA:UBRIACHI AL VOLANTE E MORTI INNOCENTI
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Ho guidato una volta mentre ero ubriaco. è successo quando avevo da poco la patente. Non bevo ma quella sera è andata a finire che ho bevuto mezzo bicchiere di superalcolico per festeggiare un compleanno e senza accorgermene mi sono ubriacato. Ero vicino a casa (tre chilometri circa) e ho pensato di essere in grado di arrivarci anche se non stavo in piedi. A metà strada mi sono fermato perchè non vedevo le curve ... mi sembrava che girassero da sole ... una sensazione terribile! Vedevo gli alberi abbassarsi e chiudersi davanti a me. Se ci fosse stato qualcuno sul ciglio della strada sono sicuro che lo avrei travolto senza quasi accorgermene. Ho chiamato mio fratello maggiore al cellulare e mi sono fatto venire a prendere.
Non so se la gente se ne rende conto ma non avere la padronanza di se stessi e mettersi alla guida di un mezzo è la cosa più sconsiderata da fare.
Mi chiedo se non vi sia in qualche modo una perdita di coscienza del prossimo. Non te ne frega niente di te stesso se finisci contro un albero o in un fosso ... figuriamoci per gli altri.

Data invio: 15/10/2007 18:15
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate