Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1871
Offline
Ancora un argomento di discussione: nel prossimo CCNL che ne dite se venga definito una volta per tutte il monte ore di straordinario, fattibile in un anno?
L'attuale situazione non è per niente chiara, a causa di deroghe e ulteriori accordi aziendali, si possono fare addirittura 884 ore (!!!) (384+250+250) oltre a riposi e permessi normalmente sospesi e retribuiti.
E' davvero un'orgia bestiale, chi dovrebbe essere sempre in condizioni perfette per assicurare un così delicato servizio, diventa lui stesso un pericolo per gli altri e per se stesso.
Purtroppo, ritorniamo immancabilmente su un vecchio problema tipico del nostro lavoro: cosa si è disposti a fare per guadagnare di più?!
E' pur vero che non si può indagare sui fatti personali ma è anche vero che il troppo storpia.
Che ne pensate di mettere un tetto massimo, diciamo...faccina2

Data invio: 26/8/2007 20:06
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21808
Offline
o in alternativa si potrebbe dare(ogni 6 mesi per esempio)tramite appositi moduli la disponibilita' ad effettuare o meno straordinario,andando cosi a creare un elenco in ogni ivp delle gpg disponibili alle ore da fare in piu.

Data invio: 26/8/2007 20:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Secondo me nel rinnovo dovrebbe essere posta l'attenzione soprattuto sulla salute psicofisica delle guardie e sulla loro qualità di vita.
Lo straordinario non dovrebbe essere incentivato ma allo stesso tempo dovrebbe essere premiato chi si rende disponibile a farlo.
Dopo un tot di ore di straordinario potrebbe scattare un premio presenza. Inoltre chi fa 12 ore o più dovrebbe ottenere due ticket anzichè uno.
Capisco che molte persone fanno conto proprio sulle ore che fanno in più. Solo che poi la vita familiare viene pesantemente ipotecata.

Data invio: 27/8/2007 12:55
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1871
Offline
Ho un'altra visione su questa perenne ed insoluta problematica.
Lo straordinario, oltre ad essere veramente disincentivato (soprattutto usando regole ferree) non dovrebbe superare un tot (max 2 ore) al giorno: ricordiamoci che il nostro lavoro E' MOLTO DELICATO!!!
Se tale convinzione non la recepiamo bene nelle nostre testoline, è inutile continuare a menarla deviando le questioni su altre cause: già si muore ammazzati per servizio, adesso ci aggiungiamo anche altri fattori che moltiplicano il rischio?!
Il nostro è un lavoro che ha l'incognita e la probabilità simile a quella della roulette russa: il prossimo puoi essere proprio TU!
E' inutile, poi piangere il collega morto: dalle mie parti si dice: il morto si piange tre giorni...
Lo so che molti colleghi ne abusano adducendo i soliti motivi di "sopravvivenza" ma tale orgia deve finire in un modo o nell'altro, costi quel che costi!
Il nostro lavoro deve essere onesto, specialmente nella parte retributiva, così facendo, non credo possa essere tanto appetitoso per i giovani in cerca di occupazione.
A tutto ciò, c'è d'aggiungere le conseguenze catastrofiche che tale male produce all'interno della propria famiglia: vi siete mai chiesti, perché il tasso dei divorziati è tanto alto nella nostra categoria?
Quanti scoppiati conoscete?
Io, ne ho visti (e ne vedo tuttora) tanti che vivono appesi a un sottile filo di razionalità/follia e mi fanno pena..., solo pena e nient'altro.

Data invio: 29/8/2007 11:38
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
Spesso lo straordinario non si fa solo perchè si vuole guadagnare di più, perchè a conti fatti se superi le 40 ore mensili con un III° livello sono negative e se li prende lo stato, spesso si è costretti per esigenze di servizio legati al personale, molte aziende sono composte di unità lavorativa di poco più di 15 g.p.g. e devono pagare gli stipendi per i servizi che riescono ad erogare, metti il periodo di ferie, le malattie immancabilmente in quel periodo, i servizi che si moltiplicano durante l'assenza dei titolari delle utenze vigilate, che ti richiedono piantonamenti fissi di 24 ore, ed ecco che il gioco è fatto, doppie zone, 12 ore di piantonamenti, saltati e spostati riposi, e ti vedi raggiungere fino a 90 - 100 ore di straordinario, che come dicevo non risultano tutti a favore ma ti ritrovi quasi lo stesso stipendio e con un putiferio di trattenute.
Allora o si aboliscono gli istituti piccoli, che però risultano quelli che spesso danno l'immagine migliore e per le statistiche non essendo impegnati su appalti pubblici subiscono molto meno la concorrenza, oppure si mette uno stop, dopo di che chi sfora le ore consentite glie le trattengono tutte, anche se già succede, cosa si deve fare? lasciare il lavoro? cioè quando ti presentano i servizi pieni come l'uovo, cosa si fa, ci si rifiuta? senza sentir ragione? io nel mio I.V. mi batto per far assumere un numero sufficiente di guardie, che spesso vogliono tenere basso per sfruttare meglio gli utili, ma non si rendono conto che perdono le utenze per via delle troppe assenze nelle ispezioni, stiamo assumendo per portare ad un massimo di ore di straordinario di 25 ore mensili, ma ti assicuro FFS che sono molti i colleghi che sono contro le mie proposte, perche quando vengono contattati dalla direzione piegano la testa è si guardano gli stivali, mettendo me e qualcun'altro contro la direzione che, meno male non può fare a meno di noi, altrimenti saremmo già fuori.

Data invio: 1/9/2007 2:39
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1871
Offline
Beretta98, quello che dici è la pura realtà ma il problema, dev'essere comunque affrontato con "onestà" e anche con qualche rinuncia non indolore.
Due piedi nella stessa scarpa non possono stare: una cosa è un'emergenza (giustificata) e un'altra è mantenerla fissa per l'intero anno!
Nel dire di ridurre gli straordinari tra i colleghi si passa da appestati: è un vero tabù dove tutti (o quasi) ti volgono le spalle, immancabilmente!

Data invio: 1/9/2007 9:25
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1871
Offline
Proposte!?

Data invio: 1/9/2007 9:26
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21808
Offline
vogliono solo soldi...

Data invio: 1/9/2007 20:27
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Maestro
Iscritto il:
4/9/2007 12:14
Da Civitavecchia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 417
Offline
Lo straordinario è sempre stato un punto dolente per tutti noi! si pensa subito che ci fa guadagnare di più... all'inizio è vero ma poi a Gennaio??? ci sono stati colleghi che hanno percepito 350 400 euro di netto sulla busta poi ai voglia a piangere!!!!, cerchiamo di farne un pò meno tutti quanti almeno incrementiamo un pò le assunzioni e cerchiamo di rompere questo eterno ricatto che ci fanno queste maledette aziende pagandoci due soldi.... facciamo meno ore...o assumono o ce lo pagano di più!!! è solo una proposta... un pò utopica for faccina1 faccina1 se ma sarebbe bello!

Data invio: 4/9/2007 18:19
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Lo straordinario.
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
27/3/2007 19:13
Da Nell'isola che non c'e'
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3900
Offline
Lo straordinario dovrebbe essere distribuito equamente tra tutti coloro che lo vogliono fare.

Data invio: 6/9/2007 7:46
_________________
Il fine giustifica i mezzi.

Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate