Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Le Guardie LIDA continueranno a sanzionare come per legge
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21809
Offline
In riferimeno alla news:

http://www.guardieinformate.net/site/ ... /article.php?storyid=8467

Le Guardie LIDA continueranno a sanzionare come per legge



Il Comune di Corato oggi ha diramato il seguente quanto così mai importante comunicato stampa. Gli agenti volontari della “LIDA - Guardie giurate per l’ambiente” non possono elevare contestazioni ai cittadini per eventuali violazioni del Regolamento Comunale di polizia urbana.

Ci sarebbe da vergognarsi per l'avvenuta archiviazione di una sanzione comminata ad un (ben conosciuto) soggetto che aveva fatto fare i bisogni del proprio cane dimenticandosi di portar con sé l'apposita paletta. Una pratica tanto odiosa quanto fatta osservare ben poco. Le Guardie erano intervenute contestando il fatto al trasgressore poi trasmettendo il relativo verbale al Comune di Corato (ai sensi dell'art. 4 del “REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI VIOLAZIONI ALLE NORME DEI REGOLAMENTI E DELLE ORDINANZE COMUNALI”). L'attento comandante della PM di Corato - il dott. Vitantonio PATRUNO - aveva successivamente e in tutta fretta archiviato il verbale. Da qui la decisione delle Guardie di impugnare l'archiviazione a tutela e salvaguardia degli interessi del Comune (ottenendo dal primo Giudice di pace la sospensione dell'impropria archiviazione).

Il giudice di pace estensore, succedutosi al primo, poco attento in verità (ha espressamente dichiarato, come verbalizzato in atti, di non conoscere la legge 189/04) ha disapplicato l'art. 13 della legge 689/81 (che consente alla Polizia Giudiziaria - come le Guardie EcoZoofile ex art. 6 legge 189/04 - di formulare contestazioni di illeciti amministrativi) e confondendosi con un'altra fattispecie di Guardie volontarie (diversa dalle Guardie Giurate per l'Ambiente LIDA), riportandosi ad una convenzione rintracciata su internet e fatta in un'altro Comune (e di un'altra Regione del nord Italia!) ha inteso dare un'interpretazione secondo cui senza una convenzione non si può sanzionare. Una cosa assurda quanto non vera nel caso di specie poiché il potere di verbalizzazione discende dal possesso del decreto di nomina e giammai da una convenzione che, tuttalpiù disciplinerebbe modalità di intervento senza che questa possa comprimere o dilatare la qualità affidata dalla Prefettura o Provincia (competenti al rilascio del Decreto di nomina da cui discende la funzione di vigilanza). Tanto per fare un esempio: il NOE dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, il Corpo Forestale dello Stato hanno stipulato una convenzione per la tutela ambientale con la Regione Puglia; è evidente che in assenza di quella convenzione gli stessi operatori avrebbero (come hanno) il potere-dovere di verbalizzare sempre.


La sentenza è stata appellata il giorno dopo il suo deposito e, in attesa che il giudice togato rimetta le cose al loro posto, a noi resta l'amarezza di apprendere come il Comune - strappando solo parti di comodo della sentenza - si preoccupi più di screditare chi gratuitamente fa il mestiere di chi dovrebbe e non fa, che propulsarsi nel pubblico interesse a tutela degli animali e dell'ambiente. Ma questa è cosa nota.





http://www.guardieperlambiente.it/

Data invio: 26/3/2010 15:57
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le Guardie LIDA continueranno a sanzionare come per legge
Matricola
Iscritto il:
4/10/2008 18:15
Da Torino, Avigliana
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 54
Offline
incredibile Italia.....

Data invio: 10/8/2011 19:40
_________________
Se un uomo non e' in grado di correre qualche rischio per le proprie idee o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui!!

Catelpin
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate