Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3) 4 5 6 7 »


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Dal TG3 il fideo ci vuole per sapere cosa è successo.


Data invio: 12/11/2009 0:46
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Esperto
Iscritto il:
2/12/2007 1:56
Da Texas
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1493
Offline
Almeno il tg3 ha fatto vedere il video e ha chiamato quelle persone "guardie private" e non "giurate" . Meno male ! Questi dipendenti che stanno protestando se non avevano problemi di stipendio non pagato da luglio vedi che sto casino non lo facevano . Solidarietà ai lavoratori in lotta ( e non sono di sinistra io ma quando ce vò ce vò ! )

Data invio: 12/11/2009 1:23
_________________
Abraham Lincoln può aver liberato tutti gli uomini ma Samuel Colt è quello che li ha resi uguali .
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Maestro
Iscritto il:
15/8/2007 10:05
Da verona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Che siano guardie private o giurate, o anche semplici parenti del titolare della ditta, i signori dipendenti stanno occupando abusivamente una proprietà privata, lo sciopero non consente tali reati. Infatti i dipendenti hanno sempre menifestato all'esterno delle ditte,solamente in questo mondo malato ci si crede padroni in casa d'altri. Comunque nel video non si sente nessuno spacciarsi per poliziotti, e non si denota uso della forza, ma solo lo sfondamento della porta di proprietà di chi ha delegato tali personaggi, a sgomberare la propria ditta.

Data invio: 12/11/2009 10:57
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Citazione:

dani ha scritto:
Che siano guardie private o giurate, o anche semplici parenti del titolare della ditta, i signori dipendenti stanno occupando abusivamente una proprietà privata, lo sciopero non consente tali reati. Infatti i dipendenti hanno sempre menifestato all'esterno delle ditte,solamente in questo mondo malato ci si crede padroni in casa d'altri. Comunque nel video non si sente nessuno spacciarsi per poliziotti, e non si denota uso della forza, ma solo lo sfondamento della porta di proprietà di chi ha delegato tali personaggi, a sgomberare la propria ditta.


Per prima cosa capisci bene che tra Guardie Giurate e Portieri (non Guardie Private) c'è un'abisso che ci differenzia;

per seconda cosa - mettiti in testa che se i "reati", come dici tu, dei dipendenti in sciopero fossero così gravi (sempre che reati ci siano veramente) le FF.OO. sarebbero già intervenute così come la Magistratura;

terzo punto - se è reato occupare il posto di lavoro è altrettanto reato far lavorare i dipendenti e non retrbuirli per interi mesi, lasciandoli alla fine in mezzo ad una strada con intere famiglie da mantenere e senza nessuna speranza o forma di dialogo;

quarto punto - la ditta non è del sig. Landi, che è solo ex amministratore delegato e socio, ma di una società che tra l'altro parrebbe, a sentire i mezzi di informazione, indagata per certi oscuri movimenti, per compravendite di imprese che poi verrebbero fatte appositamente fallire(questo discorso però lo devo ancora approfondire);

quino punto - il video che vedi è solo una minima parte del video integrale di quella mattinata(io non sono ancora riuscito a reperirlo) e comunque chiedere i documenti a delle persone è reato, in quano funzione che possono svolgere solo le FF.OO. o particolari Incaricati di Pubblco Serizio che hano obbligo di richiedere i documenti per adempiere a servzi imposti per legge;

sesto punto - la porta danneggiata non è di proprietà del sig. Landi ma della società e questo non autorizza il sig. Landi a danneggiare i benidella società e per questo si potrebbe configurare il reato di danneggiamento;

settimo punto e poi mi fermo perchè mi son rotto di risponderti - andare contro delle persone con un piede di porco di cira un metro e peso stimato 5kg. circa piu tre torce tipo maglite 4dcell puntandotele sugli occhi è intimidazione bella e buona, nonchè si potrebbe riscontrare anche il reato di violenza privata.

Questa è solo il mio modesto parere naturalmente, forse dovuto ad una maggiore informazione rispetto alla tua. Ti consiglio di informarti meglio perchè vedi, commettere un errore (o se prefeisci reato) non autorizza nessuno a commettere un errore (o se preferisci reato) piu grande per porvi rimedio.

La mia naturalmente è una mentalità da Guardia Giurata però, non mi aspetto che tu capisca visto quello che hai scritto.

Data invio: 12/11/2009 11:55
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Matricola
Iscritto il:
6/11/2009 23:43
Da Anzio
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1
Offline
Sono pienamente d'accordo con te Kio73. La differenza tra una gpg ed un portiere è abissale. Ho tutto il rispetto per le due categorie, perchè comunque sono formati da uomini/donne che lavorano per il raggiungimento finale di uno stipendio e di una posizione sociale.Ma le due categorie sono differenti e come facendo un esempio il portiere è un infermiere, una gpg un medico.Una GPG deve sottostare a regole ferree, conoscere le leggi ,alcune parti del c.p.sottoporsi a corsi di formazione,più o meno specialistiche,ecc. non mi dilungo perchè a conoscenza di tutti.Quindi in finale la differenza c'è ed è giusto che ci sia. Il vero problema sono le società di portierato che agiscono a limite della legalità ma questa è un'altra storia.
Per quanto riguarda combattere per il posto di lavoro incatenandosi , salire su un palazzo, presidiarlo in/out, sono dimostrazioni di non volere perdere qualcosa la posizione sociale, lo stipendio , la dignità di lavoratore.Il lavoratore dell'Eutelia esercitava un suo diritto giusto o sbagliato che sia di protestare per la salvaguardare il proprio futuro.La violenza di una società di portierato NON è GIUSTIFICABILE!!! Un IVP e le stesse gpg non avrebbero MAI agito in tale maniera perchè hanno conoscenza, capacità , RISPETTO PER LE PERSONE.

Data invio: 12/11/2009 14:14
_________________
Il miglior soldato non attacca.Il combattente più valido riporta la vittoria senza ricorrere alla violenza. Il capo di maggior successo guida senza imporre dettami.Si chiama non aggressività intelligente..ed è così che si esercita il dominio s
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Maestro
Iscritto il:
15/8/2007 10:05
Da verona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Caro KIO73 per prima cosa il reato di occupazione abusiva c'era eccome da parte dei dipendendenti della ditta, se il titolare "reale" della ditta avesse chiesto alla polizia lo sgombero della sua proprietà la polizia avrebbe sgomberato armata di manganello. Allora chiediti dove o come si risponde al reato, forse l'intento del socio era quello di evitare un azione pubblicistica, che sarebbe stata dopo l'intervento delle ff.oo. Io della ditta Landi non so nulla e non mi interessa saperne nulla, so solo che scioperare non vuol dire occupare contro legge, scioperare significa rivolgersi alle autorità. Per quanto tiguarda le maglite 4 cell. come le definisci tu, non ho notato segni di colluttazione e sono state usate come torce quali sono. E ti ripeto se fosse intervenuta la polizia avrebbe usato il manganello "e non per far luce", per "tutelare" i diritti dei dipendenti, ricordi il g8 e l'inetrvento degli autorizzati alle scuole Diaz ? Comunque parlo da guradia come te, però senza buonismi inutili.

Data invio: 12/11/2009 21:29
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
14/9/2007 16:19
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 259
Offline
Quoto al 101% Kio73 ed aggiungo che non solo è reato commettere una simile intimidazione ((caro dani anche le FF.OO x effettuare uno sgombro hanno bisigno di un ordinanza del giudice)) Ma aggiungo inoltre che quei dipendenti hanno secondo me lecitamente occupato gli uffici anche perchè hano intentato una causa contro l'azienda e quindi potrebbero come dice la legge controllare che nessuno tocchi nulla e cosi quando subentra il giudice fallimentare, ha qualcosa da vendere all'asta per liquidare i debiti dell'azienda che come tu sai ((((credo))) la legge dice che prima si liquidano i dipendenti e se poi rimane qualcosa si liquidano i fornitori.
Ed infine, certa gente che con le famose aziende matrioska acquista si tiene cio che vuole e butta in mezzo alla strada dei padri di famiglia dovrebbe stare in galera x 20 anni come in tutto il resto del mondo e invece qui fanno quello che vogliono grazie a teste di legno ecc.ecc. sulla pelle dela gente.
Caro Dani non sò cosa fai tu nella vita e quanti anni hai ma stavolta a mio giudizio hai preso nà TOPPA.

Data invio: 12/11/2009 22:54
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Citazione:

dani ha scritto:
Caro KIO73 per prima cosa il reato di occupazione abusiva c'era eccome da parte dei dipendendenti della ditta, se il titolare "reale" della ditta avesse chiesto alla polizia lo sgombero della sua proprietà la polizia avrebbe sgomberato armata di manganello. Allora chiediti dove o come si risponde al reato, forse l'intento del socio era quello di evitare un azione pubblicistica, che sarebbe stata dopo l'intervento delle ff.oo. Io della ditta Landi non so nulla e non mi interessa saperne nulla, so solo che scioperare non vuol dire occupare contro legge, scioperare significa rivolgersi alle autorità. Per quanto tiguarda le maglite 4 cell. come le definisci tu, non ho notato segni di colluttazione e sono state usate come torce quali sono. E ti ripeto se fosse intervenuta la polizia avrebbe usato il manganello "e non per far luce", per "tutelare" i diritti dei dipendenti, ricordi il g8 e l'inetrvento degli autorizzati alle scuole Diaz ? Comunque parlo da guradia come te, però senza buonismi inutili.


Carissimo dani,
nessuno ha detto che non vi è l'occupazione dei locali in questione, lo ammettono gli stessi occupanti del resto. Il titolare reale della ditta non mi risulta abbia chiesto lo sgombero forzato dei locali, che pur non sarebbe avvenuto visto le circostanze specifiche, ti sei chiesto il perchè? E poi il fatto che la polizia abbia il manganello in dotazione nelle operazioni di ordine pubblico non ne implica necessariamente l'utilizzo e sono certo che non ci sarebbe stato nel caso specifico.
Il socio non ha nessun diritto ne tantomeno nessun potere o autorità per prendere simili decisioni scellerate e tanto meno per procedere nell'esecuzione delle stesse.
La ditta non si chiama Landi ma "Agile" (ovvero ex Eutelia) e non interesserebbe niente neanche a me se la stampa non avesse fatto il gran casino che ha fatto facendomi irritare non poco, se non per dare piena e totale solidarietà a chi è stato sfruttato, ha prodotto beni e quindi guadagni per l'impresa in questione senza essere piu retribuito da mesi, per ricevere alla fine il licenziamento.
Scioperare non significa rivolgersi alle autorità bensì rinnovare una legittima richiesta all'azienda che fino al momento non ha avuto ascolto in maniera più decisa(generalmente non proucendo per un periodo di tempo determinato - nel caso specifico essendo stati licenziati e non potendo piu produrre si è scelta la forma dell'occupazione), maggiore è il silenzio alle richieste, più forte sarà la richiesta successiva per ottenere l'ascolto dovuto...nel caso specifico poi...
Per le torce in questione, sono appositamente studiate e costruite per un'utilizzo operativo, porto alla tua conoscenza l'elevata potenza di luminosità che esse producono nonchè la dimensione e l'effetto intimidatorio che potrebbero avere nei confronti di una persona, specie civili frustrati, stremati e preoccupati per lo stato che vivono, vedendole impropriamente brandeggiate. Poi non ho mai detto che siano state usate per colpire gli occupanti e tantomeno ho detto ciò riferito al piede di porco, sono infatti certo che non è successo sarebbe stato eccessivamente stupido da parte loro e visto la folla che si era ammassata fuori dallo stabilimento ora sarebbero ricoverati tutti in rianimazione, e ti ribadisco nuovamente la mia certezza che la polizia intervenendo per un ipotetico sgombero non avrebbe utilizzato i manganelli.
Poi tu parli di diritti dei dipendenti, forse non lo sai, non l'hai capito o non lo vuoi capire ma i dipendenti sono stati licenziati dall'azienda.
Un'altra cosa che fa capire, a tutti quelli che leggono, la limitatezza delle tue affermazioni e dei tuoi pensieri, è lo stupido paragone che fai tra l'irruzione della scuola Diaz di Genova durante il G8 del 2001 e questo caso... un'operazione ufficiale di polizia, tra l'altro di dubbia necessità(non voglio entrare nello specifico)non puoi minimamente paragonarla a un'irruzione intimidatoria e coattiva di privati in cui si compiono diversi reati e si suppone che si sarebbe usata la forza, arrivando allo scontro, per buttare fuori gli occupanti in sciopero, altrimenti il sig. Landi non si sarebbe portato dietro una dozzina di uomini e per giunta quando gli altri operai non erano presenti all'esterno. Quello che ha evitato quest'ultimo fatto è stata la presenza di una troupe della rai, non dimenticarlo e il pronto intervento delle volanti della questura.

Ultima ma piu importante di tutte, io non sono affatto buonista!!! Sono professionale, serio, affidabile, razionale, competente e sopratutto sono e sempre sarò una Guardia Particolare Giurata!!! Parlo quando devo parlare, parlo se posso parlare, parlo se conosco l'argomento di cui si parla(diversamente prima mi informo e poi parlo), e tu sinceramente non parli affatto da Guardia Giurata, non ti offendere perchè lo scopo non è quello di offenderti, ma a me sembri piu un portiere!!! Non dimostri dicendo quello che dici di avere neanche la minima competenza e conoscenza dell'essere Guardia Giurata.

Data invio: 13/11/2009 0:53
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
14/9/2007 16:19
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 259
Offline
Riquoto Kio73,
(((Sarà che poi quelli della Barani non li sopporto proprio))) Qui a Roma hanno fatto un macello, nei centri commerciali svolgono le nostre mansioni, ma quando ti alteri e gli chiedi...Scusa ma perchè vuoi controllare la busta??? Chi c.... sei?? una GpG???? mi fai vedere il tuo decreto ???? sbiancano fuggono e regolarmente arriva un loro responsabile che con fare .... vigliacco si scusa e dà la colpa alla giovane età del ......PORTIERE.
Che schifoooo

Data invio: 13/11/2009 1:15
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Eutelia, un blitz di vigilantes tenta lo sgombero della sede al Tiburtino
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Guardate cosa ho trovato oggi!!!

Se vi va andate a leggere e sopratutto vedere

Intanto vi anticipo l'inizio:

Il serio imprenditore qui raffigurato è Samuele Landi, ex AD di Eutelia, a cui ha reso l'ultimo grande servizio mettendosi a capo di un commando di guardie private per suonarle di santa ragione ai lavoratori che hanno osato occupare la sua ex azienda. ...

http://crisis.blogosfere.it/2009/11/e ... crisi-e-dark-economy.html

Data invio: 13/11/2009 12:51
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3) 4 5 6 7 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate