Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 ... 4 5 6 (7)


Re: Spara a terra per far fuggire i banditi.Guardia giurata perde il lavoro.
Matricola
Iscritto il:
14/4/2014 17:00
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 17
Offline
GPG Gaspare piacere ti dico subito che l intenzione era farmi ripagare i danni dell auto visto che ero un povero operaio con una 38 speciale in tasca con un guadagno al mese di 800 euro !!! Chiamiamola guerra dei poveri .
Nessuno a rincorso perche armato ma per i suoi diritti ,fermata l auto degli extracomunitari ubriachi c e stata una colluttazione con risposte negative poi ho agito di conseguenza visto il confronto e le botte subite da mia madre per mia difesa .
Non sono un pazzo !! Ci sono stati colleghi che per depressione si sono sparati in bocca !! Quelli sono pazzi !!! GASPARE PURTROPPO TU GIUDICHI SENZA CONOSCERE LE PERSONE DOVRESTI INVECE CAPIRE COME FUNZIONA LA LEGGE IO LE CHIAMO LEGGI TRUFFA SIAMO IN ITALIA SE FOSSI IO GOVERNATORE ALLE GPG ELIMINEREI (L'ARMA) E NON IL LAVORO . sarebbe lunga ti saluto

Data invio: 4/1/2016 20:18
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 ... 4 5 6 (7)

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate