Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Art. 142 – Trattamento di fine rapporto
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21809
Offline
Art. 142 – Trattamento di fine rapporto
In ogni caso di cessazione del rapporto di lavoro subordinato, il prestatore di lavoro ha diritto al trattamento di fine rapporto. Tale trattamento si calcola sommando per ciascun anno di servizio una quota pari e comunque non superiore all'importo della retribuzione dovuta per l'anno stesso divisa per 13,5. La quota è proporzionalmente ridotta per le frazioni di anno, computandosi come mese intero le frazioni di mese uguali o superiori a 15 giorni. Per i periodi di servizio prestato sino al 31 Maggio 1982 l'indennità di anzianità é calcolata con le seguenti misure:
a) personale con mansioni impiegatizie: - una mensilità di cui all'art. 112 per ogni anno di servizio prestato; b) personale con mansioni non impiegatizie: per l'anzianità maturata fino al 31 Dicembre 1964: - giorni otto per ogni anno di servizio; per l'anzianità dal 1° Gennaio 1965 al 31 Dicembre 1967: - giorni dodici per ciascuno dei primi cinque anni di servizio; - giorni quattordici per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 14° anno compiuto di servizio; - giorni sedici per ciascuno dei successivi anni oltre il 14° e fino al 19° anno compiuto di servizio; per l'anzianità dal 1° Gennaio 1968 al 31 Marzo 1970: - giorni quattordici per ciascuno dei primi 10 anni di servizio; - giorni diciotto per ciascuno dei successivi anni oltre il 10° anno compiuto di servizio; per l'anzianità maturata dal 1° aprile 1970 al 31 marzo 1973: - giorni quindici per ciascuno dei primi 10 anni di servizio; - giorni diciotto per ciascuno dei successivi anni oltre il 10° anno compiuto di servizio; per l'anzianità maturata dal 1° Aprile 1973 al 31 Marzo 1974: - giorni diciassette per ciascuno dei primi 5 anni di servizio; - giorni diciannove per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 15° anno compiuto di servizio; - giorni ventuno per ciascuno dei successivi anni oltre il 15° anno compiuto di servizio; per l'anzianità maturata dal 1° Aprile 1974 al 31 Marzo 1975: - giorni diciannove per ciascuno dei primi 5 anni di servizio; - giorni ventuno per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 15° anno compiuto di servizio; - giorni ventitre per ciascuno dei successivi anni oltre il 15° anno compiuto di servizio; per l'anzianità maturata dal 1° Aprile 1975 al 31 Marzo 1980: - giorni ventuno per ciascuno dei primi 5 anni di servizio; - giorni ventitre per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 15° anno compiuto di servizio; - giorni ventiquattro per ciascuno dei successivi anni oltre il 15° anno compiuto di servizio; per l'anzianità maturata dal 1° Aprile 1980: - giorni ventuno per ciascuno dei primi 5 anni di servizio; - giorni ventitre per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 15° anno compiuto di servizio; - giorni venticinque per ciascuno dei successivi anni oltre il 15° anno compiuto di servizio. Al 31 Maggio 1982 il calcolo del trattamento deve essere effettuato in base alla retribuzione di cui all'art.105 in atto a tale momento ((1) - Per l'indennità di

contingenza si applica la Legge 31 Marzo 1977n. 91 - Rimborsi spese, compensi per lavoro straordinario o le somme eventualmente corrisposte a titolo risarcitorio di cui all’art. 81 non sono in ogni caso computabili agli effetti del presente articolo. ), maggiorata di un dodicesimo della 13ma mensilità e di un dodicesimo della 14ma mensilità; le frazioni di anno saranno calcolate per dodicesimi e le frazioni di mese superiori a quindici giorni saranno considerate come mese intero. Per i periodi di servizio prestati dal 1 Giugno 1982 al 31 Dicembre 1989 il trattamento di fine rapporto é calcolato con le seguenti misure e modalità: a) per il personale con mansioni impiegatizie secondo le modalità e le misure previste dalla Legge 29 Maggio 1982 n. 297 e dal presente articolo; b) per il personale con mansioni non impiegatizie secondo le modalità previste dalla Legge 29 Maggio 1982 n. 297 e dal presente articolo secondo le seguenti misure: 1) giorni ventuno per ciascuno dei primi 5 anni di servizio; 2) giorni ventitre per ciascuno dei successivi anni oltre il 5° e fino al 15° anno compiuto di servizio; 3) giorni venticinque fino al 31 Marzo 1984 e giorni ventisei dal 1° Aprile 1984 per ciascuno dei successivi anni oltre il 15° anno compiuto. Per i periodi prestati dal 1° Gennaio 1990, il trattamento di fine rapporto, per tutti i dipendenti, é pari alla retribuzione dovuta nell'anno divisa per 13,5. La retribuzione annua ai fini del presente articolo si determina secondo il criterio stabilito nel comma successivo. Per determinare la base annua utile per il calcolo del TFR si devono computare esclusivamente i seguenti elementi: - stipendio o salario unico nazionale; - indennità di contingenza; - eventuali terzi elementi di cui all’art. 110; - eventuali scatti di anzianità; -tredicesima e quattordicesima; - eventuali superminimi ed assegni "ad personam”; - quota integrativa territoriale (QU.I.T.). Il trattamento di fine rapporto é costituito da quanto di competenza dei lavoratori ai sensi del presente articolo e dalle somme già percepite a titolo di anticipazione delle indennità di anzianità dai lavoratori aventi diritto secondo quanto stabilito dall'allegato 7. Per le anticipazioni previste dalla Legge n. 297 del 1982 sul trattamento di fine rapporto, le priorità per la relativa concessione sono fissate nell'allegato 8 che fa parte integrante del presente Contratto.

Data invio: 20/7/2009 17:58
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate