Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 »


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
7/11/2007 4:47
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 292
Offline
Non è dato sapere in quanto zuzy non lo specifica, qesta prassi per quanti lavoratori vale e cosa viene comunicato giornalmente al lavoratore, se l'orario di lavoro è sempre mattiniero ma per differenti tipologie di servizio è accettabile, ma se il lavoratore durante la settimana pratica un'altalena tra orari: mattina pomeriggio etc.. le cose cambiano. Vi sono vigilanze che sono in grado di fornire una programmazione settimanale per tutti, ma una programmazione giornaliera se ristretta ad un limitato numero di lavoratori potrebbe aver ragione di esistere non tanto come dimostrazione di incapacità dell'azienda e presunte violazioni a danno della generalità dei lavoratori, ma come risorsa a fronteggiare ad esempio assenze per malattie etc.. forse lo zuzy sta facendo il Jolly, vale comunque questo principio: Cass. 12962/2008

asterisco

Data invio: 22/5/2009 20:40
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
21/5/2008 17:22
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 458
Offline
Il punto è che in alcune vigilanze il capo servizi nn è all'altezza nel fare i turni... nn dico di avere un piano servizi di 15 giorni ma almeno sarebbe decente uno di 7 giorni!! Comunicare i turni giornalmente è all'ordine dell'indecenza!!! Capisco qualche variazione improvvisa ma no giorno per giorno!!!

Data invio: 22/5/2009 21:57
_________________
«Questa dannata guerra finirà quando saremo troppo vecchi per goderci la pace.»

Jim Morrison
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
3/4/2008 21:03
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 386
Offline
ciao, diciamo che qui abbiamo un po ragione e torto tutti,in effetti non ha molto senso garantire un orario di servizio e non il luogo di servizio,ma si fa regolarmente, e come sento non solo nel mio ivp, i motivi possono essere molteplici, ma inutile indagare, ci sarebbe solo da litigare!!!
Chiaramente le regole sono eseguite a metà, ma il tanto basta x non essere fuori legge(ivp) infatti ti danno un turno mens/ quind/ sett, con la dicitura disposizione comando ma con orario certo quindi............ fatta la legge trovato l inganno, per il resto da me fortunatamente o sfortunatamente ci sono i yolly (pacia ore)che sono eternamente a disposizione.............. e per ogni mancanza <a comando rispondo>(a volte pagati x oziare 12 ore ma da noi è NORMALE!!!)
Certamente come accennato dal collega Bafometto il gestore(capo servizio) può affidare con questo sistema la zona o il servizio a un vigile x piuttosto che a y magari solo per simpatia o altro (clientelismo sindacale) ma il tutto purtroppo risulta semplicemente normale ,, e a me preoccupa tanto questa normalità!!
Per accennare una risposta al collega che chiedeva come è possibile azzeccare la divisa se non si ha la certezza del servizio,dico: x la notte tutti lavorano in combat/mimetica x il giorno siamo organizzati in squadre, quindi ti vesti a seconda dell assegnazione (tv/ piantoni A/piantoniB/ co/radiomobile/motocilisti/ cinofili)e se ti capita il cantiere ci vai in drop/diagonale al massimo con le ghette ma anche x li salvo rarissimi casi ce la squadra dei< cantieristi>poi anche di giorno ci sono i famosi yolly ti fara ridere ma viaggiano con una divisa di scorta nella borsa(l importante è fare le ORE)
Si evince comunque che nessuno vigila le regole esistono nessuno le rispetta!!noi ci adeguiamo e cosi i nostri ivp mungono soldi a iosa tanto è tutto NORMALE e in virtu di questa pseudo normalità non risolveremo mai nulla

Data invio: 22/5/2009 23:23
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
oreste è arrivato dove volevo arrivare:

1) non ha alcun senso garantire un orario e non una postazione;

2) l'unica spiegazione è quella di avere fino all'ultimo momento la possibilità di giostrare le postazioni in base alle gpg

berto86, non sto discutendo di un caso personale, ma di "turnazioni in generale" così predisposte.

A me potrebbe non andare a genio se a beccarsi una postazione all'aiaccio fossi sempre io quando capito in turno con il nipote del "capo" che finisce guardacaso sempre in quelle al calduccio (ipotetico esempio).

Comunque ognuno faccia come meglio creda. Importante è rendere nota la verità.

Data invio: 23/5/2009 2:02
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Ah, per una volta che succede stavo quasi per dimenticarmi:

quoto Eragon!

Data invio: 23/5/2009 2:04
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
3/4/2008 21:03
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 386
Offline
ciao,ho avuto la possibilità di fare il <reggente>(cs) x 15 anni nel mio ivp, davo al nipote di qualche mamma santissima la periferia, e il centro al novellino, ho sempre cercato di distribuire le ore di straordinario in modo giusto, senza mai obbligare nessuno,lasciando quasi a secco gli ingordi, non ho mai previlegiato una tessera al posto di un altra,qualche< bas tardata> lo ho comunque fatta, non mi lagno dell accaduto, io li ho sempre chiamati attidovuti(con dovuta e regolamentata prassi)una delle ultime volte dopo un interogazione scritta alla dirigenza x chiedere lumi su certe pratiche messe in atto nei confronti dei dipendenti( turni spezzati/ flessifilita di servizio/ disposizioni a comando/dislocazioni in zone inconsuete,il dover fare rapporti negativi al personale a tutti i costi) e altre tante schifezze del genere,hanno avuto il coraggio di convocarmi e dirmi, piu che altro farmi capire < che solo col terrore si governano i lavativi> a questo punto mi sono chiesto chi erano i lavativi!!!!Bene uno dei lavativi ero io!!!
Il perche lo si puo capire, parteggiavo x il collega e per il servizio, e non per la dirigenza e il sindacato anche facendone parte attiva(rsa x cip)quindi dopo varie peripezie oggi mi trovo a fare la< guardia fissa> e x contratto 1 settimana ogni 2 mesi a fare< l ispettore> e sempre x contratto visiono le nuove postazioni e le adatto al servizio ,l uomo non è affar mio sceglierlo...............ormai sono diventato il <rinnegato> vi giuro che la stesura del contratto e la firma da parte dell ivp è stata siglata col sangue (oltre gli avvocati)
Diciamo che in 2 anni e mezzo non ho ancora fatto un rapporto a un collega ,mentre ho <segato> una ventina(23) di postazioni e fatte adattare x un servizio umano,il tutto in virtu di un presunto <terrore> lo volevano e io glielo ho dato (mi è venuta la denuncia facile) spesso mi dicono che non ho perso il vizio,, la mia risposta è sempre quella <<la torta è buona se la mangiano tutti................>>
Percio quando sento di turni in bianco, contratti di formazione precari,periodi di prova fasulli, vessazioni nei confronti di colleghi precari e indifesi,mi dico che spesso proprio chi dovrebbe avere il coraggio di opporsi non lo fa in virtu della paltrona (che io ho meritatamente perso)e pensate siamo solo GPG quindi figuratevi voi cosa puo succedere in un organo sindacale, in un organo di controllo(PAS,ASL; prefettura, questura)che chiaramente ha il suo lauto tornacconto a chiudere gli occhi
Fuori tema no sicuramente, oltrtutto sto guardando un vecchio film <uomini contro> che è quasi la nostra storia ciao e scusate la noia

Data invio: 23/5/2009 4:04
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
7/11/2007 4:47
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 292
Offline
Cip Ravenna 20 Aprile 2007 Art 6. -- Cip Genova 23 Luglio 2008 Art. 6

asterisco

Data invio: 23/5/2009 11:36
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
asterisco, anche in breve, cosa dicono questi cip? Open in new window

Data invio: 23/5/2009 11:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Matricola
Iscritto il:
22/4/2009 19:31
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 31
Offline
I servizi da contratto dovrebbero essere di 15 gg. ho sentito colleghi che prendono i servizi giorno x giorno, scandaloso almeno settimanale dovrebbe essere.Io i servizi riesco a farli anche x 15gg certo ci sono delle variazioni, però è vero pure che + o - le postazioni sono quelle e le guardie anche.

Data invio: 30/5/2009 10:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Padrino781, sarebbe bello se indicassi a quale articolo del CCNL fai riferimento.

Se invece alludi a CIP, allora è doveroso specificarlo includendo la provincia.

Attendo/(iamo) l'importante risposta.

Data invio: 30/5/2009 18:41
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate