Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


piano servizi giornalieri
Matricola
Iscritto il:
20/1/2009 14:27
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 32
Offline
ciao ragzzi e normale che nel mio istituto di vigilanza non danno i servizzi settimanali ma li danno giornalmente... nn capisco mi raccontano i colleghi che questa e la politica di questa azienda

Data invio: 21/5/2009 13:20
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
22/10/2007 13:36
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2494
Offline
E'normale,o meglio sarà normale per loro per noi un pò meno,comunque si,servizi comunicati quotidianamente e al venerdì turni fino al lunedì.

Discussione inizialmente aperta su "Cerco lavoro come guardia giurata",
spostata in "Domande e risposte".

Data invio: 21/5/2009 13:41
_________________
Guardie Informate!
Tutto il resto è noia!
Avatar by Igor e Leon.


معؤهشىش
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Non concordo con la risposta forviante - seppure involontariamente - di NefeR.

È normale che un barbone sia dato alle fiamme?...

Il fatto che succeda non ne implica la conseguente normalità.

Le turnazioni date giornalmente sono una realtà quotidiana di molti ivp. Non si tratta di una lecita brutta abitudine che puzza alle gpg.

È invece una grave mancanza che qualsiasi Ente del lavoro non ne autorizza i modi, ordinando mensilmente l'ordine di servizio; nei casi comprovati - ripeto: comprovati - di impossibilità (magari piccola azienda con servizi precari), comunque le turnazioni non devono essere inferiori ai 15 gg, e nei casi limite comprovati - c o m p r o v a t i - una settimana. Proprio come limite massimo.

Non esiste una ordinanza precisa, ma le conclusioni ovvie degli addetti si rifanno a semplici disposizioni nel rispetto della vita privata del dipendente.

Le tecniche di dislocazione flessibile della prestazione lavorativa nell’ambito della giornata o della settimana, pure facenti partie integrante del nostro sistema lavorativo, devono comunque confrontarsi con le disposizioni che, nel nostro ordinamento, pongono dei limiti: ogni persona ha diritto al rispetto della sua vita privata e familiare (art. 8 CEDU - Corte Europea dei Diritti dell’Uomo).

Il problema si pone similmente alle turnazioni di lavoro fornite al dipendente non di postazione fissa, ogni mese, ogni settimana e aimè anche ogni giorno.

Personalmente credo che il dipendente deve mostrare buona volontà e il capo-servizio non deve approfittarne.

Data invio: 21/5/2009 14:07
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
2/2/2007 21:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1601
Offline
Se questa è la "prassi" dell'IVP in cui lavori e funziona così per tutti, io direi di informare anche la Divisione Polizia Amministrativa della Questura di competenza, nonché il comando provinciale dell'Arma.

Considerato che i servizi svolti dalle GPG vanno comunicati anche a questi due organi di controllo, mi sembra impensabile che, giornalmente, vengano comunicati via fax (procedura valida per le variazioni di servizio) i turni di lavoro di TUTTO il personale dipendente dell'IVP.

Sindacati a parte, reperibilità a parte, ecc ...

Igor

Data invio: 21/5/2009 15:31
_________________
"Cuore saldo non fallisce il colpo".
"Tiocfaidh ar la": Il nostro giorno verra'." Bobby Sands
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Maestro
Iscritto il:
3/4/2008 21:03
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 386
Offline
ciao, senza voler fare il precisini,il collega chiede <servizi/luoghi> ecco magari sarebbe opportuno forse la parola <turni/orari di servizio>esempio il turno legalmente dovrebbe avere la cadenza di almeno 15 giorni , il servizio secondo me potrebbe variare giorno x giorno rispettando l orario di turno, il collega teoricamente potrebbe essere un sostituto quindi, con orario certo un giorno va nel azienda x e il gg dopo in quella y , se fosse stradale oggi fa la tango 1 e domani la t2,se cosi potrebbe esserci una certa regolarità, il problema sarebbe invece enorne e debitamente segnalabile, se al collega giorno x giorno segnalassero l orario di servizio che dire oggi alle 17 domani alle 19 o alle 23 ec ec ma il tutto giorno x giorno, in quanto gli si negherebbe la possibilita di organizzarsi la vita, creando un cosi detto danno biologico
Guardandola in altro modo si deduce che l ivp è disorganizzato , non ha servizi certi, non ha personale adeguato al comando, e ha comunque GPG che si prestano allo sfruttamento sostenendo l ivp nelle sue mancanze (non sembra il caso del collega che desidera capire)se la cosa è cosi il collega Igor indica una buona strada ciao a tutti

Data invio: 21/5/2009 16:19
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
credo non esista ivp che sia in grado di costruire dei turni di servizio anche solo settimanali con medesimi orari e postazioni in bianco....

Siamo discutendo di qualcosa molto più facile: turni di lavoro comprensivi di orario e luogo, eppure non in grado di garantire!

Che senso ha assicurare un orario ad un lavoratore se non sai dove presterà il servizio.

Se sai già che tot dipendenti si giostrano entro quegli orari, è conseguente che quei tot sono dentro quei servizi. Tantovà assegnargleli fin da subito.

Senza tenere conto che ci sono servizi a parità di orario, cui mi devo organizzare in un determinato modo: perché più distanti, perché all'aiaccio; eccetera.

In ogni caso le turnazioni comprensive di orario e luogo devono necessariamente essere corrisposte con cadenza come ho sopra esposto nel mio precedente post.

Data invio: 21/5/2009 17:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Allievo
Iscritto il:
8/3/2009 22:48
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 116
Offline
quoto il post di bafometto.
Esempio: Visto che in certi siti si presta servizio in drop, in altri in kombat altri al chiuso altri temperature ext. difficili.

Data invio: 21/5/2009 20:42
_________________
Perchè i cattivi vincano, basta che i buoni si fermino.
P. Borsellino
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Esperto
Iscritto il:
23/4/2008 0:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1069
Offline
Citazione:

Bafometto ha scritto:
credo non esista ivp che sia in grado di costruire dei turni di servizio anche solo settimanali con medesimi orari e postazioni in bianco....


Normale sì..
anche da noi li danno giornalmente, ma sappiamo benissimo di fare sempre lo stesso orario, cioè 22-6..Ogni giorno ci comunicano che pattuglia faremo o quale piantonamento, ma gli orari restano invariati..se c'è bisogno (cosa davvero rarissima) di fare più di 8 ore, oppure orari diversi lo chiedono prima con preavvisi.
E sono in un ivp probabilmente il migliore della provincia..fin che è cosi non reca nessun problema.

Ovvio invece se anche gli orari cambiano ogni giorno..allora la cosa è mooooooooooolto diversa e qui si che bisogna fare qualcosa!

Data invio: 22/5/2009 6:42
_________________
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegargliela a tua nonna.

http://www.canismarriti.com Sito dedicato agli annunci di cani smarriti, in cerca di casa da adottare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Open in new window Ma che senso ha garantire un orario e non la postazione?

Il primo dipende dalla seconda!

Se hai tre punti A, B e C esempio 8-16; 16-24; 24-8.

Garantire alla gpg ICS un orario, equivale a quella postazione.

Anche se il discorso viene applicato a più postazioni (quindi più orari), sempre un numero equivalente di dipendenti occorre!

Cioè alla fin-fine, si direbbe che chi gestisce i turni, voglia gestire prettamente la dislocazione di una certa gpg qua piuttosto che là....

I turni giornalieri invece - quelli con orario a sorpresa - hanno il discutibile scopo di garantire a chi li organizza una dislocazione di orario e postazione del bisogno e dell'ultimo momento.

Così che se la gpg ICS si ammala, la gpg IPSLON invece che farmi, per esempio, 8-16, mi farà 8-20; e la gpg ZETA mi farà 20-8. Così il turno è coperto.

Questo vale anche in medesimi casi più articolati e con più postazioni e orari diversi.

Data invio: 22/5/2009 10:50
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: piano servizi giornalieri
Esperto
Iscritto il:
23/4/2008 0:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1069
Offline
Che senso ha garantire un orario e non la postazione?
Scusa ma...se si sa che gli orari sono sempre quelli, che importa che servizio si farà?Alla fine ogni gpg sa che inizia alle 22 e finisce alle 06 e non sempre il primo dipende dalla seconda, si organizzano le squadre (mattiniera, giornaliera e notturna) in modo da farci combinare sempre le 8 ore, inoltre si ha la macchina aziendale e si deve andare sempre in sede. (a parte per chi andrà in piantonamento e non deve prendere nessuna chiave).
Se in appalti ci saranno piantonamenti h24 si utilizzano 3 guardie al giorno. Se saranno 13 ore si utilizzano 2 guardie dove ognuna le sarà chiesto se hanno disponibilità di fare mezz'ora di straordinari.Se sarà 14 ore si può fare in modo di dividere l orario oppure usare 2 guardie e le 2 ore rimanenti mettere la pattuglia che fa solo allarmi.
Ogni ivp è diverso a se.
Inoltre se uno sta male ci sono i jolly che lo sostituiscono oppure si chiede a qualcuno di saltare il riposo (Cosa che è rara).
Io preferisco miliardi di volte così, le 12 ore non esistono e ognuno è piu riposato e sereno

Data invio: 22/5/2009 20:24
_________________
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegargliela a tua nonna.

http://www.canismarriti.com Sito dedicato agli annunci di cani smarriti, in cerca di casa da adottare
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate