Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3) 4 5 6 7 »


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
2/2/2009 4:27
Da Catania
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Se vuoi licenziarti, fammi sapere in che istituto operi che prendo il tuo posto ^^

Data invio: 5/5/2009 7:36
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Matricola
Iscritto il:
16/1/2009 18:59
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 25
Offline
ragazzi un pò di rispetto per cortesia, beretta ha bisogno di consigli, non di persone pronte a prendere il suo posto per quello ci sono i p.m(chiedo scusa ai moderatori).
Comunque beretta consolati io lavoro spesso nei cantieri navali e sui ponteggi e nonostante siano 10 anni un pò di apprensione c'e sempre e penso che senza questa non sarei più qui a parlarne, la paura mantiene lo stato di allerta al massimo e penso che comunque all'inizio sia normale nessuno nasce leone!!tieni duro e aspetta ancora un pò prima di mollare.Dimettersi è semplice, ma trovare un nuovo lavoro molto di meno, impara ad usare la paura come alleato e non come nemico,plasmala e falla tua, solamente allora sarai padrone di te stesso.
In bocca al lupo e buon lavoro!

Data invio: 5/5/2009 12:17
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
10/5/2008 18:10
Da provincia di Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 256
Offline
Sto sperimentando anch'io il lavoro a turni, non come gpg (in una villa alla reception). Per 8 ore e 30 minuti sono sola (faccio spesso il secondo turno serale) e per l'ansia ti capisco, ok, non è lo stesso lavoro però anche il mio è un lavoro di responsabilità (con spesso clienti non molto educati) e la responsabilità al mio turno è solo mia e purtroppo non ho colleghe a cui poter telefonare se ho dubbi.

Alla fine del turno devo fare un pezzo di strada a piedi al buio praticamente in un campo...

Sono come te all'inizio, putroppo consigli tecnici non te ne posso dare ma ti posso dire di stare tranquillo e di ascoltare bene i consigli degli esperti che ti han risposto.

Essere in ansia all'inizio è normale, però non deve farti vivere male il lavoro. Prova a darti degli obiettivi, per esempio: il contratto è di un mese? Fai il mese pensando che ad ogni turno apprenderai più cose e quindi sarai più tranquillo; se poi non ti sentirai tranquillo in futuro potrai provare un altro lavoro e potrai pensare che ci hai provato.

Data invio: 5/5/2009 22:23
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Grazie ragazzi per i consigli molto utili.Ho già parlato con il capo servizi sembra essere stato molto comprensivo.Per ora sono di mattina non so se mi metterà ancora la zona.Avevo detto a lui,io voglio essere completo in tutti i servizi,per questo devo decidere o dentro o fuori.Sarà stato un momento non so,forse prima ci pensavo meno alle difficoltà perchè ero impegnato a memorizzare orari e clienti,adesso tutto va da sè e i pensieri ti attanagliano.La cosa più brutta è pensare di fare la zona e le notti che seguiranno per quella settimana,non mi consentono di riposare per la paura e ansia e stare male e davvero difficile credetemi per questo avevo pensato a licenziarmi.Il lavoro a me piace però,e poi trovare altro e difficile,dove vai avendo un contratto a tempo indeterminato.Sarà forse perche sono una persona emotiva e sensibile?non so.Ma cmq mi sono proposto di superare questo momento anche con il vostro aiuto.Ho parlato con il capo servizio non so cosa deciderà.Spero bene consigliatemi ancora.Grazie un abbraccio.......

Data invio: 5/5/2009 23:03
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Citazione:

Xen0n ha scritto:
Ciao Beretta,

Capisco bene il tuo problema, e posso immaginare che per te sia difficile. Il mio consiglio è quello di parlare con il tuo capo servizio, e fagli capire che la zona ti crea ansia per i posti che devi raggiungere. Non aver vergogna di dirglielo. Magari ottieni un' altra zona, più tranquilla. Oppure cerca di farti mettere solo ai piantoni, portavalori o antirapina.

Ciao e in bocca al lupo!


Ho già parlato mi sono confidato non potevo continuare a stare davvero male.Per ora sono in banca,non so se tornerò a rifare la zona,adesso e a sua discrezione considerando il mio stato d'animo,cmq sono persone sensibili e rispettose.Comprensive molto,non so vi farò sapere.Grazie

Data invio: 5/5/2009 23:17
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Citazione:

genny69 ha scritto:
ciao beretta, quello che sento dirti non è una cosa aliena, e normale, anch'io conosco colleghi che allinizio hanno avuto dei problemi con i clienti, gli creavano ansia paura, poi pian piano insistendo tutto è passato, ma solo insistendo ripeto non devi mai rinuncire a quella cosa che ti porta ansia altrimenti si trasforma in terrore, panico, ti devi mettere in testa caro beretta che i posti che ti fanno effetto sono come tutti gli altri, se ti posso dare un consiglio quando stai per arrivare sul posto dei clienti che hai problemi, fai una telefonata ad un collega con qualsiasi scusa senza specificare nulla parli di cose cuotidiane che riescano a distrarti in quel tempo che fai il cliente "ma mai deconcentrarti da quello che stai facendo" se vuoi potresti chiamare anche me ti do il numero in privato se vuoi e vedrai che pian piano ti renderai conto che quei clienti che ti scoccia farli non saranno altro che stupidagini come quell'altri, ma mi raccomando sempre occhi aperti, stai tranquillo beretta non ti rovinare l'anima per una cosa che ti crei tu, certo il rischio c'è ma questo non deve diventare il tuo male ora devi tirar fuori gli attribbuti e prendere per il petto quest'ansia e metterla al muro e guardarla negl'occhi e dirgli che tu sei una vera GUARDIA PARTICOLARE GIURATA, ora scusa se ho esagerato su qualcosa, ma un'altra cosa che devi sempre pensare e che non sei tu ad avere paura ma chi si troverà sul tuo percorso visto come siamo messi "intendo armati" (e una battuta ovviamente) poi anche se tu dovessi trovare qualcuno stai tranquillo che il primo a scappare nella maggior parte dei casi e sempre il soggetto che si trova dall'altra parte quindi stai tranquillo che tutto passerà ciao e in bocca al lupo.
Grazie ho pensato spesso a questa alternativa,cercherò di metterla in pratica,addirittura avevo pensato di portare mio fratello quando andavo in quei posti,questo per stringere i denti e continuare a portare il pane a casa,evitando di licenziarmi per mia scelta,perchè sono una persona corretta e precisa e mi va di fare tutto ciò che mi viene assegnato e non scegliere,tanto non mi caccia nessuno.Devo stringere i denti non posso restare in mezzo alla strada.Oggi è difficile.Grazie

Data invio: 5/5/2009 23:20
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Citazione:

orso63 ha scritto:
Ciao Beretta,

Io è 6 mesi che faccio solo notti !!!! se per te solo una settimana fa paura , ripenserei al lavoro che hai scelto di fare.


Grazie per il consiglio,avrei potuto scegliere il mio lavoro,non ti dico nemmeno cosa varei fatto..........grazie ancora

Data invio: 5/5/2009 23:22
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Citazione:

Emilio83 ha scritto:
ragazzi un pò di rispetto per cortesia, beretta ha bisogno di consigli, non di persone pronte a prendere il suo posto per quello ci sono i p.m(chiedo scusa ai moderatori).
Comunque beretta consolati io lavoro spesso nei cantieri navali e sui ponteggi e nonostante siano 10 anni un pò di apprensione c'e sempre e penso che senza questa non sarei più qui a parlarne, la paura mantiene lo stato di allerta al massimo e penso che comunque all'inizio sia normale nessuno nasce leone!!tieni duro e aspetta ancora un pò prima di mollare.Dimettersi è semplice, ma trovare un nuovo lavoro molto di meno, impara ad usare la paura come alleato e non come nemico,plasmala e falla tua, solamente allora sarai padrone di te stesso.
In bocca al lupo e buon lavoro!


Grazie e la strada che sto cercando di intraprendere.Non mollare subito continuare per superare e poi decidere se il caso tutto ciò non passa.Grazie ancora

Data invio: 5/5/2009 23:23
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Anche perchè pur avendo parlato con il capo servizi se dovessi essere esentato dal servizio di zona,cosa penseranno i colleghi di me,che in precedenza mi hanno visto farlo?Solo un paio di colleghi più fidati sanno di questo acui ho dovuto confessarmi,avendomi visto male e pensieroso la notte perchè erano in servizio in centrale e si sono messi a disposizione sostituendosi a me nei giorni successivi,e io ricoprendo i loro turni in altri servizi diciamo più tranquilli..Cercherò di seguire i vostri consigli,ma se dovrò continuare a stare male prenderò una decisione.Non so consigliatemi ancora,vi terrò aggiornati.Grazie ancora.

Data invio: 5/5/2009 23:41
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Paura e ansia durante la zona.Mi licenzio?
Maestro
Iscritto il:
8/10/2008 22:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 216
Offline
Citazione:

Bonham ha scritto:
Se vuoi licenziarti, fammi sapere in che istituto operi che prendo il tuo posto ^^


Sicuramente sarai l'ultimo e se non mai a saperlo.Grazie

Data invio: 5/5/2009 23:43
_________________
"Scopro una realtà che prima non conoscevo,ora mi appassiona non potevo crederci ma è così"grazie Sunat wagliòòòò
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3) 4 5 6 7 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate