Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 4 »


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
25/4/2008 13:25
Da Nord(Napoli nel cuore!)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3253
Offline
rick stiamo parlando la stessa lingua se te ne sei accorto
derrick concordo con voi!io vi do'ragione a te a cinese e a rick,ma purtroppo anche se ci rilasciano titoli ministeriali,in casi di processo siamo imputati da pubblici uffiali anche se non lo siamo,purtroppo abbiamo leggi ambigue,e il maggior problema e che tutti e sottolineo tutti anche gli stranieri hanno imparato queste leggi,vuoi vedere che a nessuno di voi e'capitato di avere a che fare con qualche straniero!...lasciate stare e'meglio se no scrivo un libro....

Data invio: 30/1/2009 19:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Matricola
Iscritto il:
25/10/2007 13:24
Da Napoli
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 18
Offline
Hai proprio ragione caro Lumax... non posso che ripetere sempre la solita frase: speriamo che cambi qualcosa al più presto!

Data invio: 2/2/2009 23:41
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Primo della classe
Iscritto il:
19/1/2009 15:23
Da Treviso
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 177
Offline
Cari Lumax e Rick è ovvio che speriamo che qualcosa cambi in meglio ed è vero che, in quanto incaricati di pubblico servizio siamo gravati degli stessi obblighi di legge dei p.u. senza avere gli stessi poteri ma, nell' attesa che sarà anche lunga ma speriamo non vana che qualcosa cambi io dico (a proposito degli "stranieri") che conosceranno anche le leggi, ma in caso di aggressione violenta mi raccomando:
meglio un brutto processo che un bel funerale !!!

Data invio: 4/2/2009 22:28
_________________
NON E' L'ARTE CHE FA L'UOMO, MA L'UOMO CHE FA L'ARTE
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Primo della classe
Iscritto il:
4/2/2009 21:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 177
Offline
L'ente pubblico usa un operatore privato per la sicurezza tramite un contratto privato con l'isituto di vigilanza , quindi non possiamo essere pubblici ufficiali , perchè anche chi fà le pulizie dentro ad un'ente statale dovrebbe essere un pubblico ufficiale. Le palle lasciamole credere agli altri ma non prendiamoci in giro fra di noi.La riforma su cosa dovrebbe ruotare veramente ? Cose concrete e non le solite buffonate del tipo aaahhhhh quanto vogliamo essere pubblici ufficiali . Ma vi cambierebbe tanto la vita sapere di essere un similpulotto . MMhaa vediamo di essere un attimo sulla terra e non sulla terra dei cachi.

Data invio: 4/2/2009 22:44
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Allievo
Iscritto il:
31/7/2007 18:41
Da Torino
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 80
Offline
nessuno di noi! (la maggiorparte) crede di poter aver una qualifica che ci equipari alle FF.OO semplicemente pero' vorremmo avere! Un Giusto riconoscimento Giuridico che dica Chiaramente cosa siamo a Noi e alla gente.. che spesso ci considera dei puapazzi agghindati con tutto e di piu' (grazie! Anche ad alcuni istituti abbiamo divise degne di Arlecchino.. camice gialle rosse verdi azzurre nere grige ecc.. con patacche pubblicitarie attaccate sopra..) Insomma quello che vogliamo è Il Rispetto, che quando siamo in servizio ci sia una legge Seria a tutelarci. questo Vogliamo

Data invio: 5/2/2009 14:43
_________________
il Nostro Onore si Chiama Fedeltà! Open in new windowgli ultimi eroi!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Matricola
Iscritto il:
25/10/2007 13:24
Da Napoli
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 18
Offline
vomersv, certo che cambia qualcosa con la qualifica! Ti rendi conto un attimino che con divisa e pistola se blocchi qualcuno rischi una denuncia per sequestro di persona?
La qualifica di pubblico ufficiale non serve per giocare a fare il poliziotto... ma a tutelare la guardia che in quel momento svolge un azione di pubblica sicurezza fermando o controllando qualcuno magari all'interno di un ospedale! L'esempio che riportavi dell'uomo delle pulizie mi fa capire che in effetti non hai capito nulla! Non hai capito il senso delle discussioni che avvelenano da anni la vita delle gpg! Vuoi mettere chi entra in un ente pubblico per fare delle pulizie e una guardia riconosciuta tale dalla polizia amministrativa nonchè dal prefetto che entra armata con lo scopo di scongiurare pericoli??? Non è tanto assurda la cosa se pensi che anche un vigile urbano che dirige il traffico è un pubblico ufficale!
Le discussioni, le lotte dei sindacati, nascono proprio per la situazione ibrida che esiste e si determina quando da un lato sei nominato guardia con tanto di riconoscimento pistola e giuramento, mentre dall'altra non lo sei!
Se invece intendi per concretezza un cospicuo aumento di stipendio... allora con te mi arrendo!

Data invio: 10/2/2009 0:43
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/1/2009 17:52
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 75
Offline
Parole Sante Rick !!!!

Data invio: 10/2/2009 12:39
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
25/4/2008 13:25
Da Nord(Napoli nel cuore!)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3253
Offline
vomersv concordo con rick!
hunter67io la colpa non la do'tanto agli ivp,in quanto loro,ad esempio il mio,ti danno tutta la divisa completa e tutto l'occorrente,sia per lavorare che per farti vestire dignitosamente.mi spiego:alcuni di noi(mi ci metto pure io)fanno letteralmente"ridere"in divisa,hai mai visto un cc che gira in strada con maglioni diversi a quello che gli danno?o con una fondina o cinturone diverso da quello che l'arma gli ha dato?hai mai visto un poliziotto o finanziere o un altro qualsiasi appartenente alle ff.oo che gira sbragato?morale:dobbiamo essere noi a guadagnarci il dovuto rispetto girando sempre in ordine(ma soprattutto a testa alta)poiche'(e l'ho fatto presente nella maggior parte dei miei post)la gente ci guarda,ci scruta.siamo o no GPG?...

Data invio: 10/2/2009 13:29
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Allievo
Iscritto il:
29/8/2007 11:18
Da reggio emilia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 132
Offline
salve colleghi,
complimenti bella discussione, pero' sono anche tante le cose che ogniuno di noi scopre , impara , tutti giorni. io per esempio ho imparato da pochi mesi che dove svolgo servizio ovvero dove svolgo piantonamento da 2 anni e l'ho saputo pochi mesi fa, pagano 24h quattro gpg armate(io e i miei colleghi) noi all'interno dell'azienda dovremmo essere il primo punto di soccorso,intervento, sia per l'azienda che per il singolo operaio per esempio se non stabene se si fa male o altro chiamando ambulanza o vv.ff. oppure cc. sto divagando vi racconto cosa e' successo: in pratica come un normale essere umano con problemi fisiologici dovevo andare al wc, ora noi non abbiano il bagno in portineria e dobbiamo chiamare un operaio che puo' sostituirci, lui arriva e io vado. il giorno dopo al cambio turno il mio collega piu anziano sapeva cosa fosse successo e con stupore mi racconta che un'operaio gli aveva riferito che se la prossima volta ci avrebbe visto uscire dalla portineria armati ci avrebbe denunciato, questo e' quanto, sembra una sciocchezza ma in realta' aveva ragione perche quando ho chiesto spiegazioni al responzabile della vigilanza all'interno dell'azienda mi disse che per accordi presi con i sindacati noi non potevamo girare armati, morale della favola non abbiamo armadietti in portineria ne il bagno ne cassaforte per riporre l'arma e per dippiu dovremmo essere sostituiti da un operaio pero i giri di ispezione loro li vogliono armati e gli operai liu dentro effettuano i tre turni, mattina,pomerig,notte. la mia domanda e': ma questo e' regolare? e' per questo che stiamo ed anche io sto' aspettando che qualcosa cambi ma con questo governo come fanno a cambiare le cose se il nostro premier i soldi li tira su con i privati? questa e' solo una delle cose che si imparano facendo sto' lavoro. a me piace tanto ma se le cose non cambiano saro' anche costretto a cambiare lavoro, ho gia cambiato una famiglia per questo lavoro, non ci sei mai, non ti pagano abbastaza, rischi la vita perche non ti danno le attrezzature per lavorare bene, le radio non esistono i gap sono fantascenza le auto le usano i padroni per andare in giro eppure lavoro in un grosso insituto presente a livello nazionale e presente anche in altri posti fuori d'italia a livello europeo, che schifo, nn esistono i riposi non c'e' rispetto per chi lavora, vogliamo una riforma subito. noi siamo solo un surrogato di cio' che rimane della polizia, cc,e vigili urbani, abbiamo il peggio di loro cio che loro non fanno lo facciamo noi, gli ivp sono macchine per far soldi a loro nn interessa se stai bene o no interessa solo che ci sei a qualsiasi ora della notte e del giorno. riforma subito!!! bello slogan per chi nn vuole sentire, faccio i miei complimenti all'on. maroni, 80anni di attesa da parte nostra e lui ieri aveva un impegno, cacciatelo via.

Data invio: 10/2/2009 14:12
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ci risiamo...Urge riforma per gpg
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
25/4/2008 13:25
Da Nord(Napoli nel cuore!)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3253
Offline
caro max1974 penso che sai benissimo che l'arma deve essere sempre con noi in servizio (se sei guardia e non portiere)nessuno ti obbliga a lasciare l'arma in portineria o da qualche altra parte,devi dire a quelllo stupido di operaio del caxxo che ti vuole denunciare che sei ampliamente coperto dalla legge...

Data invio: 15/2/2009 23:04
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate