Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 ... 5 6 7 (8) 9 »


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2104
Offline
Secondo me, bisogna credere anche contro l’evidenza.
Allora, avere un incontro con noi da parte del ministro, significava per lui dover dare risposte concrete.
Non siamo mai stati considerati un problema da esaminare, egli non aveva niente da poterci spiegare.
Ora, in seguito ai movimenti fatti, può darsi che, siamo diventati un problema da esaminare e alla prossima data, avremo l'incontro e delle risposte, "lo spero - chi si arrende è perduto - ".
Gaspare

Data invio: 11/2/2009 11:21
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
E chi si arrende!
Comunque di sollecitazioni ne ha avuto il Sig. Ministro, quindi si poteva anche preparare per tempo!

Anche perchè non è che si stà parlando di aprire una bancarella allo stadio, i problemi sono veramente seri...si parla di vite umane!!!

Questo vale per il Ministro Maroni che per tutti quelli che lo hanno preceduto e che lo seguiranno:
Anche se spero, finalmente, si risolva tutto con questo Ministro ed in tempi brevi.

Data invio: 11/2/2009 18:08
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Esperto
Iscritto il:
1/8/2007 0:42
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 664
Offline
Ma chi stà dalla parte dei padroni può veramente aiutare i lavoratori?
Stanno distruggendo la legislazione del lavoro, diritto di sciopero, licenziamenti facili (aggirato art.18 con d.l. 1441 quoter) deroghe sullo straordinario in barba all'europa (che indica chiaramente 48 ore settimanali) leggi che annullano le sanzioni sul rispetto delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro, depenalizzano il falso in bilancio...... ecc. ecc.
Noi sappiamo benissimo che i nostri padroni stanno con questo governo, quindi il governo può aiutarci?
Questi ci vogliono operai generici e basta! con più compiti e meno soldi, ci vogliono equiparare ai portieri e alla guardiania, vogliono tirarci giù al loro livello, anzi peggio diventare dei multiservizi con la ramazza al c... la mattina presto e il giorno a sorvegliare! a meno di metà prezzo orario!
Poi che questa iniziativa porti a galla certi argomenti ben venga, ma chiarisca bene la piattaforma.

Data invio: 11/2/2009 23:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Esperto
Iscritto il:
2/12/2007 1:56
Da Texas
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1493
Offline
Io personalmente adotterò come sempre la tecnica del non votare più chi mi ha deluso ... ergo alle prossime votazioni Lega = Tabù .
...

Certo alla fine non si vota più per nessuno di questo passo ma se tutti facessimo così.. se facessimo mancare sotto i loro piedi l'appoggio di chi vota solo per tradizione senza ragionare allora altro che scioperi .. questo sarebbe un bel terremoto che li sveglierebbe lor signori di Montecitorio .
Se facciamo capire Loro che voteremmo chi effettivamente ci darebbe ascolto ( senza assolutamente guardare al colore ) vedi che si muoverebbero nella nostra direzione eccome !
Finiamola di votare a sinistra perchè mio padre è operaio perchè ho il fratello gay ( nulla contro l'omosessualità eh ! ) perchè mio nonno era partigiano .. oppure votare a destra perchè mio nonno era repubblichino , mio padre è imprenditore o perchè ho l'accampamento di Rom sotto casa .
Abbiamo un gran potere tra le mani ma non sappiamo manovrarlo !

Ciao

ps. scusate se apparentemente l'ho buttata in politica . Ho solamente detto la mia . Poi ognuno la pensa come vuole .

Data invio: 12/2/2009 2:42
_________________
Abraham Lincoln può aver liberato tutti gli uomini ma Samuel Colt è quello che li ha resi uguali .
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Primo della classe
Iscritto il:
4/2/2009 21:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 177
Offline
Effettivamente il nostro peso politico è uguale a zero anzi a sotto zero. Per questo mi sto sgolando a cercare di far capire che siamo arrivati a tutto questo perchè ci muoviamo sui soliti binari da vent'anni a questa parte. Senza stare a seguire le solite speranze di riforme , riconoscimenti e poteri , cerchiamo di trovare nuove strade che ci portino ad imporci nel panorama sociale. Invece di piangerci addosso con il solito politicante di turno cerchiamo il modo che siano lora a cercarci. Si possono fare tante cosi per il nostro interesse ma dobbiamo essere noi e basta . Ho conosciuto onorevoli , segretari , senatori , sottosegretari , europarlamentari ma ragazzi...credetemi se non siamo noi a muoverci non ci fila di pezza nessuno. Solo che c'è un piccolo particolare o condizione smettiamola di pensare ai poteri che ci competono ma lottiamo per le garanzie di un lavoro fatto con la sicurezza del lavoro stesso.Meditate gente meditate.....

Data invio: 12/2/2009 22:22
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Allievo
Iscritto il:
31/7/2007 18:41
Da Torino
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 80
Offline
so da Persona vicina al Ministro Maroni che la prossima settimana si vedrà di stabilire una Nuova data per un'Incontro con le G.P.G a cui il Ministro Tiene!.. io sono stato tra i primi ad essere deluso, ma non è stata una cosa voluta. Presto! si saprà la nuova data.

Data invio: 13/2/2009 21:01
_________________
il Nostro Onore si Chiama Fedeltà! Open in new windowgli ultimi eroi!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Allievo
Iscritto il:
3/6/2008 21:21
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 137
Offline
Se nella finanziaria 2009 cè un taglio netto per le forze di polizia un motivo ci sarà.Per la sicurezza urbana il ministro Maroni ha pensato proprio bene ecco cosa ci dirà,perchè secondo voi è andato nelle questure americane ?

Data invio: 13/2/2009 21:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Esperto
Iscritto il:
2/12/2007 1:56
Da Texas
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1493
Offline
Sarà che io vado troppo a finire nel campo "psicologico" del comportamento di una persona ma talvolta analizzare , scavare nei motivi di tale comportamento porta ad un analisi abbastanza rispondente alla realtà .

Io , personalmente , da una persona ( il sig. Ministro ) condannata in via definitiva a 4 mesi e 20 giorni per "resistenza a Pubblico Ufficiale" non mi aspetto nulla di positivo .
Questo perchè anche se Egli stava "proteggendo" la sede della Lega dalla perquisizione della Polizia comunque era una perquisizione autorizzata dalla Procura della Repubblica .

Quindi ...

una persona che non ha esitato ad opporsi al potere esecutivo dello Stato pensate proprio che abbia in cuor suo la volontà di dare potere anche ad altre migliaia di persone ?

Io penso di no .

Ciao a tutti .

Data invio: 13/2/2009 23:53
_________________
Abraham Lincoln può aver liberato tutti gli uomini ma Samuel Colt è quello che li ha resi uguali .
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
opel, detto così mi fai pensare proprio di si!

Il Nostro problema principale non è tanto (o solo) la collocazione giuridica della nostra professione, ma una assenza istituzionale che dura da decenni.

I tempi cambiano, cambiano le situazioni, cambia la società, ma la vigilanza privata è la stessa da 1931, con le stesse regolamentazioni.

Noi l'attenzione, l'abbiamo sempre avuta, e pure dai politici, quelli che però sfruttano questa situazione per riempirsi le tasche di bei soldini.

Bisogna riformare il settore della vigilanza privata, adattarlo ai giorni nostri e alla criminalità odierna e alle esigenze che ne conseguono. "Maggiore è l'offesa, superiore deve essere la difesa"!

Qui si parla di sicurezza!!!
La nostra in prima persona(incolumità) e quella degli utenti.

Voglio pensare che sia proprio questo ministro a farlo o volerlo fare, perchè diversamente vorrebbe dire che non lo farà mai nessuno.

Per questo bisogna battere e ribattere ora per ottenere la riforma della vigilanza privata e la giusta collocazione giuridica degli operatori di vigilanza (che non è portierato)!!!

Poi la mia convinzione è sempre la stessa!
La riforma la dobbiamo scrivere noi e presentarla (suggerirla) all'attenzione del Ministero. Solo noi operatori sappiamo esattamente quali sono le problematiche e come poterle affrontare e risolvere.

Data invio: 16/2/2009 14:31
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: OTTENUTO INCONTRO CON IL MINISTRO MARONI. GRANDE CONVEGNO A MILANO
Primo della classe
Iscritto il:
4/2/2009 21:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 177
Offline
Kio già fatto un pò di tempo fà e se vuoi ti posso dare anche la proposta , solo che ci hanno risposto che era più importante la riforma del poliziotto di quartiere, intanto in quel periodo avvenne la strage della Grottella giù a Copertino , Lecce , non so se hai presente .

Data invio: 16/2/2009 14:43
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 ... 5 6 7 (8) 9 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate