Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
Dimentica il quaderno, nota vergata in faccia Insegnante della scuola elementare di Nardò indagata per aver scritto sulla guancia di un alunno. Ci sarebbe anche un secondo caso STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
NARDÒ (LECCE) - «Lettura: bravissimo»: un giudizio molto positivo dato da un'insegnante a un suo alunno. Ma c'è una particolarità. Invece che sul registro la nota di «merito» è stata vergata direttamente sulla guancia del malcapitato bambino ( ■ Guarda). Una pesante forma di rimprovero e punizione, dunque, altro che giudizio positivo. Il fatto risale al 9 marzo ed è avvenuto in una scuola elementare di Nardò, in provincia di Lecce, ma la vicenda è venuta alla luce solo ora. Vittima un bambino di sette anni, la cui madre ha denunciato l'episodio alla magistratura. Ora la maestra è indagata con l'accusa di abuso di mezzi di correzione o di disciplina. La polizia di Nardò sta sentendo diverse persone informate dei fatti, tra cui i genitori di un altro alunno che in passato sarebbe stato sottoposto allo stesso trattamento.
QUADERNO DIMENTICATO - Le indagini sono svolte dalla polizia del commissariato di Nardò, alla quale sono state affidate dal sostituto procuratore di Lecce Maria Cristina Rizzo, che ha raccolto la denuncia presentata dalla mamma del piccolo. Vige il più stretto riserbo, anche se sembra che l'insegnante, una donna di 50 anni, sia già stata ascoltata dagli investigatori. Quel giorno, il bambino, che frequenta la seconda, aveva dimenticato il quaderno a casa. Probabilmente non era la prima volta che accadeva. Per questo motivo l'insegnante ha pensato di scrivergli il giudizio sulla faccia, davanti ai compagni di classe. Quando è tornato a casa, la scritta c'era ancora e i genitori hanno voluto sapere cosa fosse successo. Il giorno dopo la donna ha accompagnato il figlio a scuola e ha parlato dell'accaduto con l'insegnante e con il preside. Colloqui ritenuti da lei non soddisfacenti, visto che poi ha deciso di rivolgersi alla magistratura.
LE SCUSE DELLA DOCENTE - Un atto scorretto da parte dell'insegnante che però si è resa conto dell'errore e ha chiesto scusa alla madre dell'alunno: è la valutazione che il dirigente scolastico del 3° Circolo didattico di Nardò, Carlo Longo, sottolineando che l'istituzione scolastica che presiede «è di livello eccellente, ottimo il collegio dei docenti e l'insegnante in questione merita l'assoluto rispetto sul piano professionale». Longo spiega che «l'insegnante ha agito in maniera scorretta, non adeguata; però ha anche chiesto scusa alla madre. In qualità di dirigente ho cercato di mediare per superare questa situazione incresciosa. La madre non ha voluto incontrare in mia presenza l'insegnante e ha dichiarato che avrebbe proceduto nelle sue decisioni». «Ho rimproverato l'insegnante - ha detto ancora dirigente scolastico - e l'ho invitata a non assumere atteggiamenti analoghi in futuro. Comunque è rispettata da tutte le famiglie e amata da tutti gli alunni, al punto che altri genitori le hanno scritto una lettera di solidarietà, consegnata alla polizia e a disposizione degli inquirenti».
25 maggio 2007

Data invio: 25/5/2007 18:11
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 18:33
Da varese
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1885
Offline
bisognerebbe tatuarli sulla fronte a queste insegnanti ste parole: licenziata per stupidità

Data invio: 25/5/2007 18:19
_________________
non e' la fame ma e' l'ignoranza che uccide


tutti bravi tutti buoni ma solo in tempo di elezioni tutti belli generosi narcisisti e un po’ mafiosi ( litfiba 2012 )

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Maestro
Iscritto il:
18/4/2007 20:08
Da Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 381
Offline
Va bene la disciplina,ma sono bambini

Data invio: 25/5/2007 18:22
_________________
Il coraggio é la paura tenuta un minuto più a lungo.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
assurdo e poi sono sempre in sciopero per gli aumenti....

Data invio: 25/5/2007 18:33
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Esperto
Iscritto il:
27/2/2007 11:05
Da Milano EST
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 857
Offline
Tutte al muro

Data invio: 25/5/2007 22:16
_________________
AGS Polizia Giudiziaria
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1884
Offline
Ritengo assolutamente futile tale punizione, ma temo ben altro: questi segnali (ai quali, aggiungo pure le varie palpate ad insegnanti consenzienti, ecc., ecc..) sono molto preoccupanti e descrivono in modo crudo e senza possibilità di appello, lo stato deprimente in cui versa la scuola italiana.
E' una baraonda vera e propria, dove ognuno fa ciò che gli pare!
Eppure, è l'Istituzione pubblica più importante, dove si dovrebbe coltivare, educare e formare i giovani per un miglior futuro della nostra società.
Prima è vero, si peccava forse di essere un po' troppo bacchettoni e secchioni, avevamo tanti tabù, ma adesso che c'è di buono???
Niente di niente!

Data invio: 26/5/2007 11:51
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Utente Vip
Iscritto il:
1/2/2007 17:34
Da Tarquinia (VT)
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 2359
Offline
Concordo con ffs.

Data invio: 26/5/2007 15:12
_________________
Il mio cuore è saldo come una roccia...Il mio coraggio è infinito come il deserto...Il mio nome incute terrore.......APACHE
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: dimentica il quaderno,nota scritta in faccia
Guru
Iscritto il:
18/1/2007 20:44
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2523
Offline
ma!!!

Data invio: 26/5/2007 19:23
_________________
MARCO FUSCO

www.ALMASECURITY.IT
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate