Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 »


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Esperto
Iscritto il:
30/1/2009 23:32
Da ovunque ed in nessun posto!
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 503
Offline
forse potrebbe essere una domanda stupida la mia.
se in servizio vi portereste anche una piccola pistola a salve, solo per scopo intimidatorio? l'ivp lo permette?

Data invio: 1/3/2009 13:55
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4099
Offline
Per farci cosa con la pistola a salve?...x sparare a capodanno?

Data invio: 1/3/2009 18:21
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Maestro
Iscritto il:
2/2/2009 4:27
Da Catania
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Ma dai la pistola a salve!!! Ci sono dei professionisti che riconoscono l'arma anche a centinaia di metri, quindi è un assurdità portare la pistola a salve, anche perchè si potrà arrivare a dei sbagli durante un esecuzione di servizio....

Data invio: 1/3/2009 18:28
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Esperto
Iscritto il:
23/4/2008 0:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1069
Offline
a me mai capitato,ma dove stavo all ivp vecchio un collega (e lavora ancora come gpg...) gli capitò 2 volte..La prima volontariamente,esce da un azienda isolata,prende l'arma e spara in aria 3 colpi tanto per fare..a suo malgrado c'erano le telecamere che filmarono tutto,si fece 6 giorni di sospensione e poi ritornò al lavoro come nulla fosse....2 volta,arriva in un azienda e la pompa di un motore fece rumore,lui pensò che c'era qualcuno e si mise a sparare all impazzata..per sua fortuna non c era nessuno e...non fece nessun giorno di sospensione...se queste sono guardie!!

Data invio: 1/3/2009 18:30
_________________
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegargliela a tua nonna.

http://www.canismarriti.com Sito dedicato agli annunci di cani smarriti, in cerca di casa da adottare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Matricola
Iscritto il:
21/1/2009 10:20
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 20
Offline
niente. se non è successo niente di grave, tipo un ferito da portare in ospedale, non fai niente. Una piccola cosa dovrebbe farla a chi succede un eventualità del genere: o fare grande tesoro della fortuna avuta e non avere distrazioni in futuro quando si maneggia un arma, oppure, dare dimissioni, vendere tutto e comprarsi una bella canna da pesca. Ciao a tutti

Data invio: 1/3/2009 20:22
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Primo della classe
Iscritto il:
4/2/2009 21:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 177
Offline
Bisogna fare un cotrollo presso la più vicina struttura sanitaria in quanto vuol dire avere dei problemi inibitori.Mai sentito che parte il colpo a casa .Ragazzi non scherziamo su questo , l'attenzione deve essere massima , ne và della vita nostra e di chi ci vive accanto.

Data invio: 1/3/2009 22:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Matricola
Iscritto il:
5/2/2007 10:17
Da modena
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 25
Offline
se ti parte un colpo accidentale in casa i casi sono due, o sei un deficiente a cui è meglio togliere l'arma oppure stai cercando un alibi per eliminare la moglie....

Data invio: 2/3/2009 11:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
3/7/2008 17:32
Da nord //sud nel cuore
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1589
Offline
Un consiglio che do e tenere la pistola sempre nella stessa maniera, perchè levando mettendo il colpo in canna il rischio aumenta!!!
Ti dimentichi. io porto sempre il colpo in canna ,la pistola va maneggiata sempre come se fosse carica!!!

Data invio: 2/3/2009 13:24
_________________
Si fanno chiamare vigilanza sorveglianza e io chi sono?? noi chi siamo???
.....sono molto preoccupato...

Px4 inox

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Maestro
Iscritto il:
21/8/2008 17:17
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 206
Offline
Quoto in tutto Beppex
un abbraccio
Aldone

Data invio: 5/3/2009 11:37
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sparo accidentale e conseguenze successive
Matricola
Iscritto il:
29/1/2007 22:02
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 45
Offline
concordo con qualc'uno, ma signori miei secondo me la "Pi.." deve stare sempre al suo posto e ricordate che se un colpo parte è sempre colpa del dito che ha premuto il grilletto... xciò attenzione quando teniamo in mano la nostra "penna" xchè quando questa scrive son sempre casini.

Data invio: 5/3/2009 14:25
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate