Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21834
Offline
Allego volantino di uno stage di Krav
maga dedicato alle guardie giurate, che si terrà nel mese di giugno a
Bologna.

Allega:


zip Stage_KM2.zip Dimensione: 99.07 KB; Letture: 185

Data invio: 21/5/2008 23:08
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4115
Offline
Ottimo direi, colleghi di quelle parti se fossi in voi ci andrei

Data invio: 22/5/2008 7:17
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Maestro
Iscritto il:
18/1/2008 18:16
Da Viterbo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 415
Offline
eh si... spettacolare e utilissimo

Data invio: 22/5/2008 12:29
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Maestro
Iscritto il:
18/1/2008 18:16
Da Viterbo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 415
Offline
eh si... spettacolare e utilissimo

Data invio: 22/5/2008 12:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Matricola
Iscritto il:
29/4/2008 17:59
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 62
Offline
Secondo me è meglio lasciar perdere......
Certo che il Krav in questo periodo sta andando alla grande!! E' di moda!!!Come altre arti marziali ....
Guardatevi in giro nelle palestre,nei bar,giornali,etc...
è pieno di locandine che promuovono il Krav...

Data invio: 22/5/2008 19:49
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Matricola
Iscritto il:
7/5/2008 22:21
Da Milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 6
Offline
Innanzitutto il Krav-Maga è un metodo di difesa che proviene dagli ambienti militari israeliani, attualmente insegnato anche nelle scuole di ogni ordine e grado, alle forze di polizia sia agli uomini sia alle donne e non è un arte marziale!!!!!!!.
Il punto è che i seminari o gli stage sono assolutamente utili per permettere di far confrontare persone che hanno una certa esperienza nel settore e praticano o hanno praticato con costanza una qualsiasi arte marziale per anni.
Per chi non ha alcuna esperienza è meglio che lasci perdere, non sono certo le 2 ore e 30 minuti a permetterti di apprendere ed utilizzare con maestria ed efficacia una qualsiasi tecnica di autodifesa.
Alcuni grandi nomi del marzialismo mondiale nonostante la loro enorme esperienza acquisita in anni e anni di studi e allenamenti, consigliano sempre se vi fosse uno spiraglio di prendere una via di fuga, perchè un portafogli, una vettura, una moto o qualsiasi bene materiale non vale una vita!!!!!. Se si è costretti inevitabilmente allo scontro allora è meglio sapere qualcosa........che non sapere per niente.
In America ci sono maestri detentori di cinture nere plurigraduate, considerati dai propri allievi veri e propri miti invincibili.....in palestra, ma molti di loro, vengono uccisi quotidianamente nei quartieri ad alto rischio da ragazzini che maneggiano i coltelli come se fossero le posate,.......in strada!!!!.
Non lasciatevi incantare, ascoltate, provate e giudicate da voi chi vi propone un metodo che dicasi assolutamente efficace, ma poi trovate da voi la Vostra via che non è detto sia quella che vi è stato propinata come infallibile!!!!!!.
Chi vi parla ha 8 anni di AIKIDO, 4 anni di KALI-filippino e JET KUNE DO, 2 anni di PENTIAK SILAT indonesiano e attualmente studia il KRAV MAGA e il PANCRAZIO.............ma nonostante ciò c'è sempre qualcosa da imparare!!!!!!.

Gianfri69

Data invio: 18/8/2008 21:32
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
io non ho frequentato tutte queste arti marziali o tecniche di difesa,solo poco più di una decina di anni di judo e uno di Shorinji Kempo,ma sono convinto che alcune tecniche molto semplici ed elementari, ma efficaci, si possono imparare anche con poco,certo è vero che non si può pretendere chissà che ma come avete detto è meglio di niente.
alcune leve semplicissime agli arti superiori in caso di colluttazione con armi bianche possono risultare molto efficaci e sono facilissime da fare,basta conoscerle.
vero è che calcolare una buona via di fuga ti può salvare la vita.

Data invio: 18/8/2008 22:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Matricola
Iscritto il:
7/5/2008 22:21
Da Milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 6
Offline
Il concetto basilare è che le arti marziali sono una cosa, il combattimento da strada è........tutt'altra cosa è per questo che concordo che anche se una persona si sente efficacemente preparato se ne si ha la possibilità è meglio fuggire, non sentendosi dei codardi!!!!!.
Inoltre e questo non lo dico io ma il più grande esponente al mondo delle arti marziali, non tanto per le sue abilità quanto per il suo intelletto e per la sua apertura mentale a tutto ciò che potesse essere efficace in un combattimento reale in strada, il mitico Bruce Lee che ha dimostrato dopo aver conousciuto il suo grande amico, tuttora vivente e guru di Kali-filippino e ovviamente promulgatore in tutto il mondo e soprattutto nr.1 negli Stati Uniti, Danny Inosanto, che le tecniche di difesa da coltello nelle arti marziali giapponesi sono assolutamente inefficaci e irreali in quanto basate su movimenti di attacco estrapolati dalle mitiche spade giapponesi dei Samurai, le Katane, che nulla hanno a che vedere con i semplici ma efficaci tecniche del coltello che la scuola filippina e siciliana sono le capostipiti.
Regola base: NON PUOI DIFENDERTI EFFICACEMENTE DA UN ARMA SE NON LA CONOSCI E NON LA SAI USARE!!!!!!.(Tratto dal libro Tao of Jet Kune Do di Bruce Lee.
Gianfri69

Data invio: 18/8/2008 22:45
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
ma allora c'hai sempre ragione tu?!
sarò costretto allora a sfoderare la mia cara 40S.W.!!

apparte gli scherzi, potrebbero verificarsi delle situazioni dove la gpg preso di sorpresa non ha via di scampo e quindi un minimo di tecniche di difesa è sempre meglio conoscerle,sono una vana speranza ma è meglio di niente.
comunque ribadisco che già delle semplici leve alle articolazioni sono molto efficaci,perchè basate su semplici principi e con effetti incredibilmente dolorosi e invalidanti,considerando che se tirate a fondo agiscono rompendo le articolazioni ed in particolarmodo quella del gomito o del polso.

Data invio: 19/8/2008 16:16
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Stage di Krav maga dedicato alle guardie giurate
Matricola
Iscritto il:
7/5/2008 22:21
Da Milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 6
Offline
Citazione:

marcom66 ha scritto:
ma allora c'hai sempre ragione tu?!
sarò costretto allora a sfoderare la mia cara 40S.W.!!

apparte gli scherzi, potrebbero verificarsi delle situazioni dove la gpg preso di sorpresa non ha via di scampo e quindi un minimo di tecniche di difesa è sempre meglio conoscerle,sono una vana speranza ma è meglio di niente.
comunque ribadisco che già delle semplici leve alle articolazioni sono molto efficaci,perchè basate su semplici principi e con effetti incredibilmente dolorosi e invalidanti,considerando che se tirate a fondo agiscono rompendo le articolazioni ed in particolarmodo quella del gomito o del polso.


Visto che vuoi scherzare ti informo che non appena provi ad estrarre la tua cara 40 S.W. ti ho gia scaricato dai 3 ai 5 colpi di 9x21 con la mia Glock 17!!!!!!.
Per quanto riguarda le tue delucidazioni sulle tecniche di rottura sono disposto a farti capire con un Pugnale di Legno o di plastica flessibile quanto siano inefficaci le tue tecniche ma non perchè io sia un Guru delle arti marziali, quanto sia l'ignoranza che sta alla base dei corsi di autodifesa provenienti dalle arti marzali tradizionali più conosciute, proprio perchè non approfondiscono il discorso di cosa significa realmente fronteggiare una persona armata di coltello e come esso si muova durante un attacco!!!!.
Credimi, fidati è così, ne ho visti a decine di maestri di judo, karate, tae kwondo, kung fu ecc., venire defraudati del loro sapere davanti ai loro allievi con tanto di dan sulle loro cinture nere dai rappresentanti del Kali mondiale quali Dan Inosanto, Bob Breene, Richard Bustillo, Cass Magda, Nino Pilla e potrei nominarne altri. Se capiti a Milano troviamoci potresti darmi ragione!!!!
Ciao
Gianfri69

Data invio: 20/8/2008 1:52
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate