Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 »


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 18:33
Da varese
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1885
Offline
un bel pitbull dietro la porta no?????????

Data invio: 9/5/2008 16:00
_________________
non e' la fame ma e' l'ignoranza che uccide


tutti bravi tutti buoni ma solo in tempo di elezioni tutti belli generosi narcisisti e un po’ mafiosi ( litfiba 2012 )

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
anche un paio....

Data invio: 9/5/2008 20:54
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Maestro
Iscritto il:
24/3/2008 20:43
Da Puglia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 342
Offline
Ragazzi scusate.....
Siamo dei professionisti del settore......
Porta blindata e sistema d'allarme collegato con una centrale operativa che manda sul posto qualcuno a controllare nel minor tempo possibile.
Combinazione di un sistema di protezione passivo (porta blindata, grate, serrature di ultima generazione ecc...) e protezione attiva cioè impianto d'allarme collegato.
Tutto il resto è filosofia, tanto se decidono di intrare non ci sono porte o serrature che tengano
A Mi Manda Raitre, in inverno si parlava proprio di questo.
La migliore porta blindata, resiste al ladro mediamente attrezzato, per max 14 minuti.
Personalmente vendo impianti d'allarme, fatemi un fischio che vi faccio un buon preventivo.......

Data invio: 15/5/2008 12:36
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Maestro
Iscritto il:
10/5/2008 18:10
Da provincia di Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 256
Offline
La porta di casa mia è un portoncino blindato però abito una palazzina e sembra di stare al Colosseo con porte aperte di qua e di là. Io credevo che semplicemnte mettendo le mandate dispari alla porta affinchè la chiave non può uscire era una buona protezione invece ho scoperto che è una delle cose più stupide perchè uno scassinatore mediamente esperto può incollare un ferro alla chiave nella serratura per farla girare fino ad aprire la porta! E nemmeno tenere la chiave al limite della serratura è giusto in quanto possono infilare un cartoncino da sotto la porta per farla cadere ed aprirla semplicemente con le chiavi, ultimo metodo provato: togliere la chiave semplicemente così non hanno niente da spingere o girare però non so quanto possa essere affidabile soprattutto dopo che una sera il vicino molto "furbo" ha lasciato il portoncino aperto e mi sono trovata difronte 2 extracomunitari che giravano al buio e sulle scale l'altro vicino con un coltello che aspettava nel buio per mandarli via, esco io accendo la luce per le scale e mi trovo questa scena, dopo un eterno secondo mi sono barricata in casa! Scusate la lunghezza!

Data invio: 15/5/2008 14:41
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Maestro
Iscritto il:
16/4/2008 16:01
Da adro
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 337
Offline
l'unica soluzione sarebbe murarsi in casa....

oppure metere 4 o 5 porte... quando ne hanno scassinate 2 o 3 si stuferanno no???


scherzi a parte, non esiste una serratura a prova di scassino, fatta la serratura, fatto il modo si scassinarla...

é normale che sia così....

d'altronde é impossibile fare un oggetto a prova di scassino... basta pensare alle casseforti o ai caveau... se li hanno costruiti, vuol dire che bisogna tagliare o modellare del metallo, e quindi sono tutte tagliabili/apribili

certo, bisogna considerare il fattore tempo, più tempo ci mettono, pi§ é facile che vengano scoperti

io comunque da stasera piazzo una carica di c4 alla porta... così anche se la scassinano sarà l'ultima cosa che fanno!!!

Data invio: 15/5/2008 18:08
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
23/4/2008 0:20
Da Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1069
Offline
Citazione:




non esiste una serratura a prova di scassino, fatta la serratura, fatto il modo si scassinarla...


hai visto hitman il film?
Beh..lui aveva la soluzione per la sicurezza..collegava alla porta una bomba ogni volta che entrava nell appartamento...Infatti ha conciato per le feste i poliziotti che hanno fatto irruzione...più di così..credo che i ladri provano una volta a entrare e poi non ci entrano piùù..anche perchè non so quanto rimarrebbe della casa..ma è un metodo sicuro per non farti rubare

Data invio: 15/5/2008 18:38
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Maestro
Iscritto il:
10/5/2008 18:10
Da provincia di Brescia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 256
Offline
Non si può neanche vivere sempre con il terrore di avere i ladri in casa... C'è stato un periodo qualche anno fa che nel residence al lago dove ho la casa si verificavano piccoli furti (portafogli, cellulari, oggettini di valore...) sempre di notte e ogni fine settimana. Il fatto è che avvenivano quando le persone erano in casa, essendo 60 appartamenti le serrature delle finestre sono tutte identiche e si cominciava a sospettare di una famiglia bulgara in affitto... Risultato? In 7-8 persone si sono messe in un appartamento con spranghe e hanno messo in bella vista alcuni oggetti preziosi on la finestra accostata, e hanno preso il bulgaro che mandava suo figlio di 10 anni a rubare... Non gli han fatto niente però dopo 1 settimana han cambiato casa.

Data invio: 15/5/2008 18:41
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
Che dire sempre loro......

Data invio: 15/5/2008 19:19
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Allievo
Iscritto il:
31/3/2008 14:34
Da Alessandria
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 85
Offline
Citazione:

roberto71 ha scritto:
Che dire sempre loro......


Classico problema...troppi extracomunitari fuorilegge senza permesso senza lavoro = quello di cui sopra

Data invio: 15/5/2008 19:31
_________________
Navigherò la notte, senza meta andrò,respirerò la notte e non avrò paura di esser solo..
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
x me via tutti via.... Qui addirittura rubano la biancheria stesa al sole....

Data invio: 16/5/2008 15:05
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate