Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
2/12/2007 1:56
Da Texas
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1493
Offline
Mentre googlavo alla ricerca della serratura più sicura da mettere in casa ( Cisa RS 3 ) ho trovato questo :

http://www.fratellifontana.it/sicurezza.php

Molto esplicativi sono i filmati relativi alle tecniche di scasso !

Ma allora cosa bisogna fare per essere sicuri ?????

http://www.fratellifontana.it/video/tecniche%20grimaldelli.WMV

http://www.fratellifontana.it/video/tecniche%20pongata.WMV

http://www.fratellifontana.it/video/tecniche%20estrattore.WMV

http://www.fratellifontana.it/video/tecniche%20tubo.WMV


Data invio: 30/4/2008 11:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
8/4/2008 9:11
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 510
Offline
incredibile,bene allora non resta che mettere una guardia fuori la porta ahahahahahahahh

Data invio: 30/4/2008 11:34
_________________
ogni impedimento è giovamento!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Guru
Iscritto il:
1/8/2007 17:43
Da sicilia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1887
Offline
Metti un bel sistema di allarme, collegato con il tuo ivp. Ma ti raccomando fatti chiamare subito se dovesse scattare.

Data invio: 30/4/2008 18:53
_________________
I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono. I falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
3/4/2008 17:42
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 891
Offline
L'unica cosa te di sicurezza per la tua famiglia è una potenza di fuoco considerevole.....quindi prenditi un pò di ferri e vai a provarli in un campo nomadi!

Data invio: 30/4/2008 21:02
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
13/9/2007 19:21
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
Condivido sicurezza , visto che a guardare sti video siamo praticamente con le porte aperte.. altro che sicuri,
condivido sul radioallarme ,che chiamino me all'arrivo del segnale che controllo io , spero non succeda mai..

Data invio: 1/5/2008 11:05
_________________
Occhio vivo.. sempre!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
18/11/2007 2:29
Da Roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1895
Offline
Io farei come zio Paperone:

Cartelli sparsi tipo: "sciò", "via", "alla larga"...

Cannocchiale a lunga gittata...

Campo minato...

Allarme anti banda-bassotti...

Microfono e altoparlanti esterni per intimidazioni d'emergenza...

Spingardino caricato a pallini d'oro per le streghe tipo Amelia...

Spingardino caricato a pallini in piombo per i bassotti (è più economico)...

Allarme anti nipoti scrocconi e lavativi...

Data invio: 1/5/2008 11:50
_________________
L'abito non fa il monaco... le mutande sì.
Il segreto è trasformare il giramento di palle in energia sostenibile.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Primo della classe
Iscritto il:
27/3/2008 10:42
Da Treviso
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 174
Offline
Vediamo i lati positivi......ora almeno si sa cosa fare in caso di perdita del lavoro

Data invio: 1/5/2008 12:09
_________________
Sani principi scolpiscono veri uomini.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
bisogna montare di servizio fuori la porta di casa, una volta smontati dal lavoro...

Data invio: 1/5/2008 12:23
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
22/4/2008 20:29
Da Arezzo (Napoletano)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3094
Offline
il primo video e' della serratura che ho io a casa..... Andiamo bene....

Data invio: 1/5/2008 12:25
_________________
Quando tutto sembra perduto, e' allora che bisogna non abbattersi ciao
www.sscnapoli.it
www.guardieinformate.net
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Tecniche di scasso - Non c'è da stare tranquilli purtroppo .
Esperto
Iscritto il:
2/12/2007 1:56
Da Texas
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1493
Offline
Oh , ragazzi ... mi spiace avervi messo apprensione .

Dunque io ho messo la Cisa RS3 che ( a quanto dicono ) è molto resistente al trapano . Per quanto riguarda la tecnica del palo innocenti sto pensando di riempire lo spazio attorno al cilindro ( quello sotto la borchia ) con della resina epossidica e plasmare tutto a filo con la porta in modo che il palo non possa essere infilato .

Certo sarebbe bene che i cilindretti fossero fissati non con una ma con due o tre viti magari in titanio così anche se riesci a spezzare il cilindretto comunque ne tiri fuori solo metà o un terzo e quindi il rimanente rimane dentro la porta e non si può aprire poi col cacciavite .

Poi però anche tu , per entrare a casa tua , devi smurare la porta !

Data invio: 2/5/2008 7:27
_________________
Abraham Lincoln può aver liberato tutti gli uomini ma Samuel Colt è quello che li ha resi uguali .
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate