Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3) 4 5 6 ... 14 »


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Matricola
Iscritto il:
15/3/2008 0:33
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 37
Offline
ma nn centra una mazza no con pubblico ufficiale...

Data invio: 2/4/2008 16:10
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Maestro
Iscritto il:
6/12/2007 20:35
Da Genova
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 320
Offline
Quoto,"cosa si puo fare"?

Comunque è già qualcosa (più o meno),anche se vedendo altri stati le GPG sono addirittura Pubblici ufficiali O-o

OT:
Non centrerà nulla ma forse per chi cercava,posto:

http://www.tutelafauna.it/interna.asp?sez=173&info=1492

Data invio: 2/4/2008 16:11
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Maestro
Iscritto il:
11/10/2007 15:04
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 297
Offline
bhè ma allora che vantaggi avremo????


non dico tanto dal punto di vista economico ma dal punto di vista legale saremo + protetti?

Data invio: 2/4/2008 16:17
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Matricola
Iscritto il:
15/3/2008 0:33
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 37
Offline
nesun vantaggio se vai a vedere noi g.p.g avevamo già il titolo di pubblico servizio quindi non vedo cosa sia cambiato...bo

Data invio: 2/4/2008 16:39
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Matricola
Iscritto il:
19/1/2007 20:45
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
Nessuno ha pensato che dopo tutti questi anni è stato fatto tutto sotto elezioni?a me sembra un demansionamento,forse l'unica nota positiva è che saremo inquadrati in qualcosa,scusate il pessimismo ma dopo 20 anni sono un pò scettico.

Data invio: 2/4/2008 16:45
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Matricola
Iscritto il:
26/3/2008 17:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 10
Offline
Vorrei sapere di più circa incarico di pubblico servizio. Cosa cambia? Che miglioramenti avremo? Vantaggi e svantaggi. Grazie

Data invio: 2/4/2008 17:03
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Maestro
Iscritto il:
6/12/2007 20:35
Da Genova
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 320
Offline
Citazione:

Davide777 ha scritto:
Vorrei sapere di più circa incarico di pubblico servizio. Cosa cambia? Che miglioramenti avremo? Vantaggi e svantaggi. Grazie


Ma incarico di pubblico servizio non lo sono anche per Es,autisti di autobus?

Praticamente si presta un servizio pubblico e basta,non ci sono vantaggio o svantaggi?

Data invio: 2/4/2008 17:08
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Maestro
Iscritto il:
24/3/2008 20:43
Da Puglia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 342
Offline
Caro P99,
non entro nel merito di chi non merita di esser votato tra dieci giorni, ma il decreto dell'on. Minniti è una presa in giro poichè incaricati di pubblico servizio lo eravamo già....Se operi in mezzo alla strada come me, sai confermerai che ci vuole ben altro che il contentino di ieri.Fa specie sapere che anzicchè pensarci un anno fà, han decretato il tutto nell'ultimo consiglio dei ministri.
Non pensi che sia "strano"?
poi se ti va di votarli quei signori,LIBERISSIMO.
T'ABBRACCIO

Data invio: 2/4/2008 17:09
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Guru
Iscritto il:
18/1/2007 20:44
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2523
Offline
FUSCO: "IL MINISTERO CONTINUA A PRENDERCI PER IL SEDERE"

MISANO ADRIATICO 1.4.2008 - Proprio complimenti al Vice Ministro dell’interno Minniti per aver sciolto il nodo status giuridico guardie particolari giurate. ha fatto la scoperta dell'acqua calda. La notizia ci ha sorpresi e ci ha lasciato assolutamente senza parole perchè tale incarico è già esistente, basta vedere la commissione di garanzia per l'attuazione dello sciopero cosa dice in merito. Commentare l’azione del vice ministro dell’interno è in una sola parola, menefreghismo elevata all'ennesima potenza. Finalmente circa 54 mila unità presenti su tutto il territorio nazionale continueranno ad essere sempre e comunque quelli che da sempre sono state, e cioè niente. Onorevole Minniti, ma non era il caso di evitare di prendere per i fondelli i lavoratori della vigilanza privata? Io se fossi in lei mi vergognerei. Che schifo la Repubblica Italiana mi viene il vomito. E' meglio che i cittadini si facciano sicurezza da soli perchè se aspettano lo stato italiano possono morire di speranza.

Data invio: 2/4/2008 17:43
_________________
MARCO FUSCO

www.ALMASECURITY.IT
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: INCARICO DI PUBBLICA UTILITA'
Matricola
Iscritto il:
20/1/2008 18:25
Da viterbo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 12
Offline
allora protestiamo, alle prossime elezioni non andiamo a votare e forze in questo marasma(volevo dire m.... ma sono troppo educato) generale qualche cosa si smuove noi siamo già operatori di pubblico servizio e come dice fusco è una presa per il ...... colossale, Minniti? un cantastorie.


francesco

Data invio: 2/4/2008 17:55
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 14 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate