Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Fallito assalto a portavalori in Sardegna: esplosi una decina di colpi di arma d'assalto
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 22006
Offline
Fallito assalto a portavalori in Sardegna: esplosi una decina di colpi di arma d'assalto
Sul posto carabinieri, polizia e polstrada. Incendiati due Suv

https://www.ansa.it/sito/videogallery/ ... 39-a715-c51590f6f16a.html

Data invio: 31/5 13:35
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Fallito assalto a portavalori in Sardegna: esplosi una decina di colpi di arma d'assalto
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 22006
Offline
Sardegna, fallito assalto a portavalori sulla Statale 130: banditi sparano ma poi scappano

Le guardie giurate hanno avuto il tempo di attivare il dispositivo di sicurezza facendo desistere i rapinatori. Intervenuti sul posto Carabinieri, Polizia e Polizia stradale

Fallito questa mattina nel sud della Sardegna l’assalto a un portavalori della Sicurezza Notturna. Il mezzo è stato intercettato dai rapinatori intorno alle 8,15 sulla statale 130, all’altezza di Domusnovas. I malviventi, dopo aver bloccato la strada con due Suv, hanno esploso almeno una decina di colpi di arma da fuoco contro il mezzo blindato che tentava di allontanarsi. Le guardie giurate sono riuscite ad attivare in tempo il dispositivo di sicurezza che macchia il denaro. I rapinatori hanno quindi desistito e sono fuggiti. È stato subito attivato il pinao anticrimine regionalee gli elicotteri di Polizia e Carabinieri si sono alzati in volo alla ricerca dei malviventi. Sul posto è intervenuta anche la Polizia stradale. Il traffico in direzione di Iglesias è bloccato.

Cosa è successo
I rapinatori, almeno sei o sette, erano armati di fucili e, con una station wagon e un

PUBBLICITA'

Play Another
Suv, hanno atteso l'arrivo del portavalori all'altezza del chilometro 34, in direzione di Iglesias. Il conducente del portavalori si è accorto della strada bloccata e ha tentato di allontanarsi ingranando la retromarcia. I banditi lo hanno inseguito ed esploso prima contro il parabrezza e poi su altre zone del mezzo blindato i colpi di fucile ma nessuno è rimasto ferito. Quando le guardie giurate hanno attivato il dispositivo per macchiare le banconote, i rapinatori sono fuggiti. I due mezzi usati per bloccare il portavalori sono stati trovati incendiati a circa un chilometro di distanza.

https://tg24.sky.it/cronaca/2022/05/31 ... portavalori-sardegna-oggi

Data invio: 31/5 13:36
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate