Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



«Centrale unica 112 e soccorsi, anche le guardie giurate possono supportare nelle ricerche»
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21994
Offline
«Centrale unica 112 e soccorsi, anche le guardie giurate possono supportare nelle ricerche»
Dopo la vicenda della donna trovata morta nel greto del Nure a Fossadello alcuni giorni fa, e le polemiche per la mancanza di coordinamento, pubblichiamo l’intervento di un Rsu di Sicuritalia

Dopo la vicenda della donna trovata morta nel greto del Nure a Fossadello alcuni giorni fa, si sono levate da più parti alcune critiche sulla gestione e il coordinamento tra forze di soccorso e forze di polizia a Piacenza in determinati casi, come quello appunto - ad esempio - di una persona in difficoltà oppure scomparsa da ricercare. Sul caso sono intervenuti sia il sindacato dei vigili del fuoco Cgil, sia quello dei carabinieri Nsc parlando di un'unica centrale operativa. Proprio su questa tematica pubblichiamo ora anche un intervento di Danilo Ferri, guardia giurata di Sicuritalia e rappresentante sindacale Rsu e Rls. «In riferimento alla proposta del numero unico e alla cooperazione delle forze dell'ordine dislocate sul territorio, desideriamo segnalare l'importante contributo che potrebbero dare anche gli istituti di vigilanza privati che, tramite le loro pattuglie dislocate in modo capillare su tutto il territorio italiano, specialmente negli orari notturni, potrebbero essere utilizzati per supportare eventuali ricerche».
«Per fare ciò - spiega Ferri - basterebbe che si inviassero delle informazioni anche alle centrali degli istituti di vigilanza, tenendo presente che le Guardie Particolari Giurate e gli Istituti sono obbligati a dare appoggio operativo in caso di richiesta da parte delle forze dell'ordine. Inoltre le nostre centrali operative sono già in contatto diretto con quelle delle questure».

https://www.ilpiacenza.it/attualita/ce ... rtare-nelle-ricerche.html

Data invio: 25/5/2021 18:15
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: «Centrale unica 112 e soccorsi, anche le guardie giurate possono supportare nelle ricerche»
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6310
Offline
Possiamo essere utili su più fronti. Basta coinvolgerci.

Data invio: 26/5/2021 4:52
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

 IL VIGILANTE

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate