Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Senza mascherina tiene in ostaggio la funicolare per un’ora: sputi al vigliantes
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da Piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 1058
Offline
Di Marina Cappitti -5 Ottobre 2020

Napoli – Quando passati i tornelli gli addetti dell’Anm le hanno detto di indossare la mascherina, la donna ha cominciato a urlare che non aveva alcuna intenzione di metterla. Si è seduta nel vagone continuando poi ad inveire in russo.

Delirio ieri sera alla funicolare centrale dove la straniera ha tenuto ‘in ostaggio’ i passeggeri per un’ora. Come da ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca se ci sono passeggeri a bordo la circolazione dei mezzi pubblici va interrotta.

Così la funicolare che sarebbe dovuta partire alle otto è rimasta ferma alla stazione principale di piazzetta Augusteo fino alle nove. La straniera infatti nonostante le spiegazioni non ne ha voluto sapere di uscire.

La tensione è salita quando l’uomo della vigilanza privata si è avvicinato per convincerla: la donna ha cominciato a sputargli contro. Immediato l’intervento del capotreno che ha chiamato le forze dell’ordine e non vedendole arrivare dopo circa un quarto d’ora è anche sceso in strada su via Toledo per cercare degli agenti. Niente da fare.

Esasperati i pendolari: alcuni hanno cominciato ad urlare contro la donna, altri sono andati via stanchi dell’attesa. “Non possiamo fare altrimenti, non abbiamo l’autorità per tirarla fuori con la forza e dobbiamo non solo rispettare l’ordinanza, ma soprattutto salvaguardare la vostra salute e sicurezza” hanno continuato a ripetere i dipendenti della funicolare senza sosta e preoccupandosi in ogni modo dei cittadini. Il capotreno ha riprovato a cercare agenti in strada. Dopo più di mezz’ora finalmente ha trovato dei vigili urbani che hanno fatto allontanare la donna, lasciandola sulla panchina dell’androne.

Poi l’arrivo della polizia che ha proceduto con la denuncia, portandola via. Dopo un’ora la funicolare è ripartita con i passeggeri ancora increduli e scossi. Qualcuno nel vagone per sdrammatizzare sull’accaduto ha anche dato i numeri del lotto: la donna, le guardie e la gente.

https://www.anteprima24.it/napoli/senza-mascherina-funicolare/

Data invio: 6/10 5:14
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate