Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Travolge un motociclista e lo uccide: guardia giurata si spara alla testa
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21893
Offline
Travolge un motociclista e lo uccide: guardia giurata si spara alla testa

Alba di sangue a Milano, per un gravissimo incidente avvenuto intorno alle 4 all’incrocio tra via Emilia e viale Piceno. Coinvolti due uomini: una guardia giurata 30enne avrebbe travolto e ucciso un motociclista 65enne e, dopo aver capito la gravità della situazione, si sarebbe sparato alla testa.
Investe un motociclista e si spara

Drammatico incidente stradale a Milano, all’incrocio tra via Emilia e viale Piceno. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, un 30enne, guardia giurata alla guida della sua auto, si sarebbe suicidato dopo aver travolto e ucciso un 65enne.

Quest’ultimo, secondo quanto emerso, sarebbe stato investito mentre percorreva quel tratto in sella a una moto.

I soccorsi, seppur tempestivi, non sono serviti a scongiurare il peggio, e per entrambi la corsa in ospedale si è rivelata inutile.
Guardia giurata suicida con la pistola di ordinanza

Secondo le informazioni trapelate a margine della tragedia, il vigilante 30enne avrebbe deciso di togliersi la vita dopo aver capito la gravità dell’incidente.

Resosi conto delle condizioni del 65enne investito, avrebbe impugnato la pistola di ordinanza e si sarebbe sparato un colpo alla testa. Sul posto i sanitari del 118, polizia locale e carabinieri che ora indagano sull’accaduto al fine di accertare l’esatta dinamica dello schianto.

Al momento non si escluderebbe alcuna ipotesi, compresa quella che di una mancata precedenza. Il 30enne sarebbe sceso immediatamente dal veicolo per verificare come stava il centauro che aveva appena travolto, per poi decidere di farla finita.

Gli inquirenti stanno vagliando la presenza di eventuali testimoni oculari che possano fornire elementi fondamentali per la ricostruzione dell’incidente mortale.

https://www.thesocialpost.it/2019/11/2 ... guardia-giurata-si-spara/

Data invio: 20/11/2019 9:25
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Travolge un motociclista e lo uccide: guardia giurata si spara alla testa
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
23/6/2016 13:01
Da Parma
Gruppo:
Utenti registrati
Staff
Collaboratore
Messaggi : 810
Offline
Una tragedia...R.I.P

Data invio: 20/11/2019 13:00
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate