Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Discussione bloccata



Napoli, la rivolta delle guardie giurate dopo il permesso premio per l’assassino di Franco
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da Piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 802
Offline
di Attilio Iannuzzo

Si uniscono in protesta le guardie giurate di Napoli dopo il permesso premio di uno dei tre delinquenti artefici dell’omicidio del loro collega Francesco Della Corte. L'uomo fu barbaramente ucciso a marzo scorso all’interno della metropolitana di Piscinola.

In tanti oggi si sono recati sul posto di lavoro con un cartello di protesta appeso al collo sul quale si legge: «In ricordo del collega Francesco Della Corte, io non ci sto alla scarcerazione per un permesso premio». La scarcerazione è stata concessa per consentire al ragazzo di festeggiare i suoi 18 anni. «La cosa che più ci indigna – racconta Michele Onorato, un collega di Francesco – è che questo balordo ha pubblicato foto di festeggiamento sui social, infischiandosene di ciò che ha fatto».

Per Onorato «Tutto ciò ci fa capire che il ragazzo non è ancora pronto per essere inserito nella società» in quanto «non ha compreso la gravità delle sue azioni». In massa Le guardie giurate continuano in queste ore la protesta indossando una fascia nera a lutto per tre giorni.

https://m.ilmattino.it/napoli/articolo-4725292.html

Data invio: 10/9 23:02
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Napoli, la rivolta delle guardie giurate dopo il permesso premio per l’assassino di Franco
Guru
Iscritto il:
26/6/2007 17:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2945
Offline
V E R G O G N A!! E' un provvedimento vergognoso -anche se momentaneo-
V E R G O G N A!!
IL BELPAESE che tutela chi delinque in fatti GRAVISSIMI. Non ho parole SE NON SCRIVERE E GRIDARE IN MAIUSCOLO, CONTINUATE A PROTESTARE PER IL COLLEGA BRUTALMENTE E BARBARAMENTE UCCISO DA TRE DELINQUENTI.

Data invio: 11/9 11:43
_________________
L'Utopia mi spinge ad affermare che con persone giuste -al posto giusto- si potrebbero raggiungere miglioramenti delle problematiche nel Mondo...Tant'è ...Che Non è Così!
Io dico: la vita è una sola, la si deve rispettare!!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Napoli, la rivolta delle guardie giurate dopo il permesso premio per l’assassino di Franco
Matricola
Iscritto il:
4/1 18:45
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
È Una Vergogna, un insulto alla famiglia ed anche allo Stato "pulito" che cerca di fare una giustizia con la certezza della pena. È inconcepibile, un affronto a tutte le persone oneste.

Data invio: 12/9 6:39

Modificato da ADMIN su 12/9/2019 10:44:28
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Discussione bloccata


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate