Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Viaggia in treno con pistola carica e due caricatori, fermata ex guardia giurata
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21775
Offline
Viaggia in treno con pistola carica e due caricatori, fermata ex guardia giurata
Bloccato in stazione dalla Polfer un 41enne in stato confusionale convinto di trovarsi in pericolo di vita dopo aver perso il lavoro

Stava viaggiando sul treno regionale veloce Venezia-Bologna armato di pistola con colpo in canna e due caricatori riforniti di 29 cartucce e altre 20 in un sacchetto di plastica. A fermarlo, con le dovute cautele, è stata la Polizia Ferroviaria di Ferrara su segnalazione dei colleghi di Venezia Santa Lucia.

L’uomo si trovava in un forte stato confusionale e persecutorio, dunque in una situazione di potenziale pericolo per i viaggiatori del treno. Da quanto hanno potuto verificare gli agenti intervenuti alle 17.13 di domenica pomeriggio, il 41enne A.T. era diretto verso la Puglia e lo stato confusionale era probabilmente da ascrivere al fatto che lo scorso 1° luglio aveva perso il lavoro che svolgeva come guardia giurata presso la stazione di Venezia Santa Lucia. Lui alla pattuglia che lo aveva appena intercettato ha dichiarato di aver portato con sé l’arma per difendersi perché si sentiva in pericolo, ma una volta portato alla calma ha consegnato il suo marsupio contenente la pistola e due caricatori.

E’ stato poi tranquillizzato anche con l’aiuto di due equipaggi delle Volanti della Questura di Ferrara e accompagnato negli uffici della Polfer. Qui gli è stata sequestrata la pistola, una Beretta, e i due caricatori con le cartucce, ma gli è stata anche notificata una denuncia per porto abusivo di arma comune da sparo.

Il 41enne è stato infine accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona per gli accertamenti sanitari del caso.


https://www.estense.com/?p=791643

Data invio: 8/7 18:42
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Viaggia in treno con pistola carica e due caricatori, fermata ex guardia giurata
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4099
Offline
Una delle prime cose che fu quando lasciai il lavoro, fu quello di vendermi le 2 pistole rimastemi dopo averne acquistate 4 in 9 anni, per evitare rogne anche perchè la zona dove sto ora è tristemente nota, per la propensione di tanti a aver atteggiamenti litigiosi...e si sà la reazione cambia tantissimo dall'avere un arma al non averla....

Data invio: 9/7 18:01
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate