Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Angelo Sifrido Mancin: La provocazione del Presidente Alviti vale più di uno sciopero
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da Piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 739
Offline
Devo quindi dedurre, che abbia fatto più CLAMORE l’articolo sopracitato, che le due giornate di sciopero. Che dire… perplessità ingiustificata ?

Piacenza, 01/03/2019 - 15:45 (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni)

Egr. Direttore,
di recente ho letto un articolo provocatorio, del presidente dell’Associazione Guardie Particolari Giurate, Giuseppe Alviti.
L’articolo in questione postato su facebook, ha fatto scatenare il popolo delle Guardie Giurate, con discussioni e protesta tra gli appartenenti alla categoria, la proposta esplicita riportata dall’articolo è quella di disarmare le Guardie Giurate, mantenendo però solo il decreto prefettizio e al posto dell’arma, eventualmente equipaggiare le stesse Guardie Giurate, con uno spray antiaggressione ecc.

ecc.
Facendo un’acuta e attenta riflessione, mi chiedo come mai questi “leoni da tastiera”, pronti a sbranare chiunque scriva e/o dica qualcosa di provocatorio contro la nostra categoria, non siano allo stesso modo così decisi, quando si tratta di lottare per il rinnovo del nostro Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, scaduto a dicembre 2015.
Angelo Sifrido Mancin: La provocazione del Presidente Alviti vale più di uno sciopero
Con mio rammarico e stupore, vedere che nelle ultime due giornate di sciopero nazionale indetto dalle Segreterie Nazionali di Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL, del 1 e 2 febbraio u.s., si riscontri su tutto il territorio un’adesione di 3000/4000 addetti, rispetto alle 70mila unità che comprende il settore, questo certamente mi lascia l’amaro in bocca e mi fa pensare che tutto sommato, alle Guardie Giurate non interessi molto avere: una legge che risponda alle moderne esigenze dei lavoratori della Vigilanza Privata, più sicurezza, più tutele e uno stipendio che ci permetta di vivere dignitosamente.
A questo punto devo quindi dedurre, che abbia fatto più CLAMORE l’articolo sopracitato, che le due giornate di sciopero.
Che dire…perplessità ingiustificata ?
Angelo Sifrido Mancin
responsabile sindacale

https://www.google.com/amp/s/www.infor ... -vale-piu-di-uno-sciopero

Data invio: 3/3 5:51
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Angelo Sifrido Mancin: La provocazione del Presidente Alviti vale più di uno sciopero
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1798
Offline
Nulla di tutto ciò!
Certamente, i dubbi e le paure che poco interessi alle gpg "combattere" per evolvere tutta la categoria esistono..., ma questo dipende da altri fattori che hanno effetti collaterali (vuoi il vergognoso menefreghismo istituzionale, vuoi il lavoro che man mano diventa sempre più precario o peggio stressante e a volte minaccioso per i continui ricatti).
La crisi economica influisce molto, poi ci sono le esigenze giornaliere alle quali bisogna far fronte per vivere "decentemente" o "sopravvivere" e per le quali si stringono i denti e si tira avanti, nonostante tutto!
Non è facile stare sempre in prima linea ma questo non significa che le gpg sono arrendevoli e disinteressate ai loro problemi.
Anche i sindacati (dopo le valanghe di disdette degli iscritti) stanno correndo ai ripari per attivarsi, dopo aver fatto un "mea culpa".
Oggi, c'è poco da scherzare su cosa si può fare veramente per l'intera categoria: o con le gpg, oppure via, tutti a casa!
L'articolo in questione ha acceso l'attenzione di molte gpg, perchè è sembrato molto più che una semplice provocazione: è stato interpretato come una frase di circostanza funeraria reale.

Data invio: 4/3 21:22
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate