Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Pavia, porto d’armi negato dopo 30 anni: il giudice dà ragione al vigilante
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da Piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 752
Offline
La Prefettura: "Non è esposto a pericoli reali". Ma il provvedimento è ritenuto illegittimo

di NICOLETTA PISANU

Pavia, 3 febbraio 2019 - Il Tar della Lombardia ha dato ragione a un cittadino pavese che si era visto rifiutare il rinnovo del porto d’armi dalla locale Prefettura. I giudici amministrativi, oltre che giudicare tale rifiuto illegittimo, hanno condannato il Ministero dell’Interno a pagare mille euro di spese processuali. L’uomo in questione lavora come coordinatore dei dipendenti di un istituto di vigilanza privata e come tale è tenuto all’ispezione di tutti gli obiettivi e i siti di servizio, alla detenzione di codici e documenti riservati, nonché al versamento del denaro contante presso gli istituti di credito. E il rinnovo del porto d’armi gli era stato negato perché la Prefettura aveva ritenuto che il lavoratore non risultasse esposto a reali pericoli nello svolgimento delle sue mansioni.

Luomo, però ha detenuto il titolo per trent’anni e il Tar della Lombardia ha rilevato che non sono stati indicati motivi di mutamento delle circostanze che ne avevano permesso il rilascio, ritenendo dunque illegittimo il provvedimento. La Prefettura segnalava anche come «i reati predatori in questa Provincia di Pavia, dal 2018 al settembre 2017, hanno fatto registrare una costante contrazione», tuttavia «la domanda del ricorrente – si legge nel testo della sentenza – è giustificata dalle condizioni di sicurezza presenti nella Provincia di Ferrara, dove il medesimo svolge la sua attività professionale, e che a suo parere, sarebbero invece recentemente peggiorate». In base a queste motivazioni il Tar ha dato perciò ragione al pavese, annullando il provvedimento della Prefettura.

https://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/porto-d-armi-negato-1.4422781

Data invio: 3/2 17:25
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate