Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Colloquio
Matricola
Iscritto il:
6/12 14:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2
Offline
Salve a tutti! Per prima cosa mi presento, mi chiamo Brian ed ho 24 anni. Mi sono trasferito da poco a firenze, ed essendo la guardia giurata un lavoro che ho sempre guardato con interesse, mi sono subito presentato fisicamente in un istituto di vigilanza. Di buon grado mi hanno detto di presentarmi il 12/12 per la selezione. Ora, tenendoci molto, vorrei chiedere a chi di voi fa/faceva questo mestiere, in cosa consiste il colloquio. Vi sono delle domande ricorrenti? Un abbigliamento casual va bene?
Sono in perfetta forma fisica, sono alto 1,90m e peso 80kg. Inoltre possiedo già un porto d'armi sportivo, con annessa pistola (Ho una glock 19 9x21), ciò velocizzerebbe l'iter per ottenere quello di difesa? Ringrazio chiunque di voi risponderà venendo in mio aiuto!

Data invio: 6/12 14:54
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Colloquio
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
23/6/2016 13:01
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 147
Offline
Ciao e benvenuto!
Anche se non posso aiutarti direttamente (sono un aspirante G.P.G anche io, ma non mi hanno ancora chiamato per un colloquio), gli utenti del forum suggeriscono di presentarsi in maniera appropriata: capelli e barba in ordine, abbigliamento normale (niente tuta o robe strane) ed un atteggiamento adeguato...è comunque un colloquio di lavoro!
Certo, presentarsi con l'aspetto di uno che frequenta i centri sociali, dicendo all'esaminatore frasi del tipo: "Oh bella zio! allora? quand'è che posso girare col ferro?", di certo non è utile!

Data invio: 6/12 16:28
_________________
Dress For The Job You Want
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Colloquio
Matricola
Iscritto il:
6/12 14:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2
Offline
Citazione:

independent ha scritto:
Ciao e benvenuto!
Anche se non posso aiutarti direttamente (sono un aspirante G.P.G anche io, ma non mi hanno ancora chiamato per un colloquio), gli utenti del forum suggeriscono di presentarsi in maniera appropriata: capelli e barba in ordine, abbigliamento normale (niente tuta o robe strane) ed un atteggiamento adeguato...è comunque un colloquio di lavoro!
Certo, presentarsi con l'aspetto di uno che frequenta i centri sociali, dicendo all'esaminatore frasi del tipo: "Oh bella zio! allora? quand'è che posso girare col ferro?", di certo non è utile!

Grazie per la tua risposta :)
Anche se vorrei un parere da chi ci è già passato

Data invio: 8/12 15:51
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Colloquio
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21432
Offline
ciao,
sii il più naturale possibile ,di solito il primo colloquio e' al solo scopo di conoscere l eventuale aspirante .
non ci sono domande standard.
il pda per tiro sportivo non agevola l iter per il rilascio del pda per difesa personale richiesto dall'ivp.
in bocca al lupo..

Data invio: 8/12 17:07
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate