Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Guardie Particolari Giurate: attribuzioni e compiti
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/8/2016 23:57
Da PIEMONTE
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 448
Offline

Data invio: 6/10 23:27
_________________
Cadi sette volte, rialzati otto.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Guardie Particolari Giurate: attribuzioni e compiti
Matricola
Iscritto il:
15/9/2016 23:59
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 60
Offline
Giusto porre l’accento sulla quasi totale mancanza di formazione (sia operativa che giuridica) nonché sull’inconsapevolezza della propria figura; l’articolo finisce con un tono quasi ottimista che non condivido.

Data invio: 7/10 0:35
_________________
Cala la notte e la mia guardia ha inizio.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Guardie Particolari Giurate: attribuzioni e compiti
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
23/6/2016 13:01
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 142
Offline
Articolo esaustivo, sebbene sia composto da pezzi presi qui e li in rete.
La situazione legislativa, per quanto possa sembrare paradossale, è quella descritta. La GPG, almeno sulla carta, non è più il "metronotte in bicicletta" degli anni '50, bensì un operatore a tutti gli effetti della c.d "filiera della sicurezza". E' chiaro che - data la totale mancanza di formazione giuridico/operativa - il personale del settore è ancora convinto di essere solo un privato cittadino, il quale al posto di un comune attrezzo da lavoro "operaio" (cacciavite, pinza, chiave inglese, ecc...) ha la pistola. Non dimentichiamoci che a questo va unita la "guerra dei prezzi al ribasso" tra IVP (come evidenziato ci sono quelli da 10 GPG e quelli da 200); E' ovvio che il tutto porta al protrarsi della situazione di totale disagio che coinvolge l'intero ambito della Vigilanza Privata.


Sicuramente risultano utili i controlli dello Stato sugli IVP nazionali con conseguente "sigillo" di quelli non in regola!!

Data invio: 7/10 8:51
_________________
Dress For The Job You Want
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Guardie Particolari Giurate: attribuzioni e compiti
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1546
Offline
___La Legge 101 del 6 giugno 2008 ha modificato l’articolo 138 del TULPS e le Guardie Particolari Giurate, al di là del comune orientamento giurisprudenziale precedente, sono, a tutti gli effetti, considerate “incaricati di pubblico servizio”.
La qualifica giuridica loro assegnata però rimane lettera morta, in quanto, la stragrande maggioranza, non ha la minima idea di cosa voglia dire e di quali siano i poteri e le limitazioni di questa figura, più che sufficiente per il lavoro da svolgere. ___

Vi racconto una storiella vera per farvi comprendere quanto gli articolisti ne sappiano sul nostro lavoro.
Quand'ero giovane insieme ai miei amici, cercavamo di fare qualcosa di nuovo per crearci un' occupazione, eravamo tenaci e convinti di riuscirci.
Volevamo mettere su un allevamento moderno di maiali.
A quei tempi il Ministero del Lavoro e delle Poliche Sociali gestiva un programma per favorire i nuovi progetti dei giovani.
Per dirla in breve, dopo una lunga trafila burocratica, riuscimmo a farci ricevere da un addetto alla valutazione finale del nostro progetto.
Un nostro portavoce iniziò subito a parlare, descrivendo quanto più ce n'era su dove, come e in che modo si doveva sviluppare questo impianto. Il tecnico ascoltava impassibile e dopo una buona mezz'ora, bloccò il nostro amico e ci disse testualmente: ma voi avete mai visto in faccia un maiale?
A questa domanda rimanemmo di stucco ma capimmo al volo che era andato tutto in fumo!
E ogni qualvolta ce lo ricordiamo ci scoppia da ridere a crepapelle.
Morale della storia: ad ognuno il proprio mestiere!
Si può sapere tutto e di più su un lavoro ma solo chi lo fa quotidianamente è in grado di conoscerlo alla perfezione!
Perciò, oltre alle leggine (furbate) e alle patacche (come incaricato di pubblico servizio) la realtà è molto diversa e più miserevole di quanto si creda.
Su di noi ci mangiano tutti: i nostri padroni e lo Stato che ci delega servizi sottopagati e più rischiosi, in quanto siamo SEMPRE SOLI!

Data invio: 7/10 13:05
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Guardie Particolari Giurate: attribuzioni e compiti
Matricola
Iscritto il:
6/6 3:31
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
“Rifiutate di accedere a una carriera solo perché vi assicura una pensione. La migliore pensione è il possesso di un cervello in piena attività che vi permetta di continuare a pensare ‘usque ad finem’, ‘fino alla fine’.”
Rita Levi-Montalcini

Data invio: 8/10 5:31
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate