Naviga in questo forum:   2 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Ingiurie e sputi fuori servizio
Matricola
Iscritto il:
27/8/2009 16:06
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 23
Offline
Salve,

Vi scrivo per chiedervi un parere.

Ieri sera ero smontante dal servizio e nei pressi della mia abitazione, attraversando la strada, sento degli insulti come "Guardia di m****" "put****" E via discorrendo.. girandomi vedo un tossico che mi viene incontro, mi spinge e mi riempie di sputi mentre cerco di allontanarlo.

Chiamo immediatamente la polizia che appena arriva comincia con le operazioni di prassi: documenti e domande.

Il tossico ha dichiarato alla polizia che l'ho aggredito e minacciato con l'arma (non lo ho toccato ed ho cercato di spostare la fondina dietro la schiena per evitare che tentasse di prendermela).

Premetto che é la seconda volta che mi aggredisce, anche se nel primo episodio é scappato appena ho alzato il telefono.

Cosa dovrei fare? Querelarlo per ingiurie o lasciare tutto com'é? La prossima volta mi procurerò uno spray al peperoncino..

Data invio: 3/9/2016 16:14
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
23/6/2016 13:01
Da Parma
Gruppo:
Utenti registrati
Staff
Collaboratore
Messaggi : 967
Offline
Intanto c'è stato l'intervento delle FF.OO, che di sicuro avranno raccolto entrambe le versioni.
Non so se questo tossico ti infastidirà ancora, ma essendo un episodio accaduto fuori servizio - e da come ho capito non ci sono né testimoni né prove - nello sporgere un'eventuale querela, non godresti della tutela garantita alle GPG in servizio, e quindi il tossico non potrebbe essere accusato di resistenza a Pubblico Ufficiale, in base all'art. 337 C.P. Sareste entrambi considerati come dei privati.

Data invio: 3/9/2016 21:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Matricola
Iscritto il:
27/8/2009 16:06
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 23
Offline
Beh testimoni ci sono, ho solo paura che la querela non risolva la problematica. Di sputi in faccia ne ho presi abbastanza.

Grazie della risposta!

Data invio: 4/9/2016 8:06
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Guru
Iscritto il:
2/7/2009 21:19
Da Provincia di Novara
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1706
Offline
1) Sinceramente il consiglio che mi verrebbe da darti non credo sia quello giusto...però ti risolverebbe il problema.
2) Ad esclusione di quanto sopra, vedi come si evolve la situazione e se proprio non puoi farne a meno allora allerta nuovamente le FF.OO e dopo sporgi querela. Sicuramente non passi dalla parte del torto, non mi aspetterei però chissa quale tutela ne tantomenno uno sviluppo pratico celere.

Ad ogni modo, per quanto tu sei nella parte di chi ha da perdere mentre lui probabilmente non ha nulla da perdere, esistono dei limiti che non vanno superati. Spintonare e sputare contro=limite superato. Da qui, parlo per me, mi rifaccio al punto 1).

Data invio: 6/9/2016 14:25
_________________
vivi come se dovessi morire domani,pensa[/
b] come se non dovessi morire mai
[b]by AVVY
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Guru
Iscritto il:
26/6/2007 17:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2957
Offline
Meglio che il collega si tuteli, molte volte vale più la parola di un delinquente (che afferma che un Legale possessore di un'arma gli è stata puntata) non che la persona che cerca di allontanare con le buone maniere (quindi senza violenta reazione) l'aggressore.

Data invio: 6/9/2016 19:15
_________________
L'Utopia mi spinge ad affermare che con persone giuste -al posto giusto- si potrebbero raggiungere miglioramenti delle problematiche nel Mondo...Tant'è ...Che Non è Così!
Io dico: la vita è una sola, la si deve rispettare!!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Matricola
Iscritto il:
27/8/2009 16:06
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 23
Offline
A volte ti cascano proprio le braccia a sentire le risposte delle FF.OO.

Comunque a questa gente non fanno nulla grazie ad un articolo di legge che li classifica come "incapaci di intendere e di volere"... mi sa che a questo punto ha ragione AVVY quando mi accenna al suo punto 1)

Data invio: 9/9/2016 23:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ingiurie e sputi fuori servizio
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
25/4/2008 13:25
Da Nord(Napoli nel cuore!)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3253
Offline
Se hai i testimoni e hanno avuto la coscienza di fermarsi e parlare con le ff.oo sei apposto.Purtroppo per l'attuale situzione in Italia delle Gpg,loro non possono far altro che ascoltare entrambi e rapportare all'autorita'giudiziaria.Fuori servizio sei un privato cittadino armato.

Data invio: 26/10/2016 19:57
_________________
Tutti sappiano che cio' che ho in animo non e' capriccio
di persona, non e' libidine di Governo, non e' passione ignobile, ma e' soltanto
amore sconfinato e possente per la PATRIA...
B.Mussolini.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate