Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 »


Istituti di vigilanza privata senza regole
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21914
Offline
Istituti di vigilanza privata senza regole

Il Sindacato Italiano Autonomo Guardie Giurate (S.I.A.G.G.), nella persona del Segr. Matteo Lopez, esprime grande preocupazione per l'incidente stradale avvenuto il 17 Novembre alle 05,30 circa del mattino in zona C.so STATI UNITI a Padova,che ha visto coinvolto una G.P.G. dipendente dell'Istituto di Vigilanza Rangers ora ricoverato in gravi condizioni.








Albignasego, 19/11/2015 - 10:30 (informazione.it - comunicati stampa - varie) Il Sindacato Italiano Autonomo Guardie Giurate (S.I.A.G.G.), nella persona del Segr. Matteo Lopez, esprime grande preocupazione per l'incidente stradale avvenuto il 17 Novembre alle 05,30 circa del mattino in zona C.so STATI UNITI a Padova,che ha visto coinvolto una G.P.G. dipendente dell'Istituto di Vigilanza Rangers ora ricoverato in gravi condizioni. Come piu' volte segnalato alle competenti Autorita', in primis alla PREFETTURA e per conoscenza alla QUESTURA, le guardie giurate impegnate nel servizio di pattugliamento notturno operano a Padova in condizioni talora eccessivamente stressanti, in 8 ore devono percorrere piu' di 200 km per un numero di clienti elevato,i mezzi aziendali per questo tipo di servizio sono dotati di rilevatori GPS per cui la Guardia si sente costantemente monitorata, questi fattori alla lunga provocano uno stress psicofisico nel lavoratore che colto dalla stanchezza o dall'affaticamento puo' incorrere anche nell'incidente di cui si riferisce dell'istituto in questione e che mette sotto pressione costantemente le GUARDIE che qualora non finiscano tutti i giri oppure incidentano l'auto aziendale, vengono subito contestati con sanzioni disciplinari comminate della stessa per non aver completata la zona assegnata, oppure per aver urtato l'auto aziendale provocando piccoli danni al mezzo.

Istituti di vigilanza privata senza regolePertanto chiederemo quanto prima un incontro con il PREFETTO e QUESTORE per conseguire a breve almeno due obbiettivi
A) Una revisione della dimensione delle zone controllate dalle Guardie Giurate per diminuire il numero dei clienti e di conseguenza il chilometraggio percorso
B) Un utilizzo degli strumenti GPS conforme al loro vero fine primario: tutelare la SICUREZZA del lavoratore e supportarlo in caso di bisogno o pericolo,senza metterlo nelle condizioni di dover correre senza aver neanche il rispetto del codice stradale.
Solo cosi possiamo sperare che fatti gravissimi come quello accaduto al collega non si ripetano più


http://www.informazione.it/c/8CE1BFA0 ... anza-privata-senza-regole

Data invio: 19/11/2015 11:10
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Guru
Iscritto il:
2/7/2009 21:19
Da Provincia di Novara
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1706
Offline
Con sti GPS stanno veramente esagerando, sono nettamente intollerante verso i lavativi ma mettere sotto pressione un lavoratore con costante "monitoraggio" dei suoi movimenti non è la giusta soluzione.

Gestione/organizzazione delle zone: tipica della vigilanza

Data invio: 19/11/2015 12:31
_________________
vivi come se dovessi morire domani,pensa[/
b] come se non dovessi morire mai
[b]by AVVY
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Matricola
Iscritto il:
25/10/2015 17:51
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 21
Offline
200 in 8 ore, bene da noi sono 300 in 7 ore. La verità è che non importa un #censured# a nessuno delle nostre condizioni di lavoro. Mattina e poi la notte, notte e poi pomeriggio, 7 ore tra un turno e l'altro, 75 ore a settimana, riposi saltati... Ma che ve lo dico a fare, tanto è così dappertutto. Non gliene frega un #censured# a nessuno finche non si spara, allora FORSE qualcuno un'occhiata ce la da.

Data invio: 19/11/2015 17:01
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4126
Offline
Quando leggo ste notizie sono felice di aver preso per ora un altra strada...

Data invio: 19/11/2015 18:41
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1948
Offline
Beato te Armax!
Qui, nel settore vigilanza è sempre la solita musica..., stress a gogò e sicurezza ZERO!
E ora con l'allerta terrorismo, aumenteranno i servizi e sarà ancora peggio.
Che pena!

Data invio: 19/11/2015 22:17
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
1/2/2007 23:08
Da Treviso
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 570
Offline
Gps o non gps,clienti o non clienti,km o non km,comunque non siamo autorizzati a violare il codice della strada! Poi ognuno di noi è libero di ammazzarsi come gli pare e piace....

Data invio: 20/11/2015 15:00
_________________
Eravamo,siamo e resteremo carne da macello......
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4126
Offline
Ben 4 colleghi/conoscenti/amici dico 4, morti 1 per incidente sul lavoro e 3 suicidi... l'ultimo pochi mesi dopo che avevo smesso...direi che possono bastare....

Data invio: 21/11/2015 20:14
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6261
Offline
Scusate ma da quanto tempo fate le g.p.g.? Giorni,mesi o anni? Ma sopratutto dove c e scritto e chi obbliga a saltare permessi o riposi continuamente? E a fare TT quelle ore di straordinari???? Leggetevi(o rileggetevi il CCNL e i vari c.i.p. insieme al famigerato d.m. 269.....), ma sopratutto fatevi rispettare.

Data invio: 21/11/2015 20:53
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
3/7/2008 17:32
Da nord //sud nel cuore
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1602
Offline
Il male maggiore siamo noi stessi ...
Purtroppo accettiAmo situazioni simili...a discapito della nostra salute..
Poi chi deve controllare se ne frega e la frittAta e fatta Buon appetito.

Data invio: 22/11/2015 1:22
_________________
Si fanno chiamare vigilanza sorveglianza e io chi sono?? noi chi siamo???
.....sono molto preoccupato...

Glock 19


Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Istituti di vigilanza privata senza regole
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1948
Offline
La verità assoluta non esiste, esistono invece verità relative per noi umani! Cosa voglio dire con tale affermazione? Intendo dire che purtroppo, ognuno di noi ha esigenze diverse (oltre a vedute diverse) sul lavoro e soprattutto sul modo di vivere. Affermare che un collega abbia ragione e un altro no: mi sembra troppo superficiale. Di certo è che estremizzare gli eccessi (fare straordinari a gogò o non farli per niente) è una pazzia! Il nostro stipendio è miserevole e per chi non ha altri redditi in famiglia non è facile tirare avanti decentemente. Di contro lavorare alla pakistana è peggio! Distruggi te e chi ti circonda. Trovare un giusto equilibrio non è affatto facile, non sempre si può farlo, non dipende solo da noi. Le situazioni eccezionali di super lavoro vanno ben ponderate e accettate solo se si è freschi e ben riposati, altrimenti, nisba! Premesso ciò, la sicurezza in generale non va mai sottovalutata con violazioni gratuite e stupide.

Data invio: 22/11/2015 10:20
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate