Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 4 »


“SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21832
Offline
PESCATE, L’USCITA DI DE CAPITANI:
“SE SPARISSE LA QUESTURA
ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”

PESCATE – Con la notizia della chiusura della Prefettura di Lecco per tornare sotto Como il mondo politico si sta muovendo. E la conseguente chiusura della Questura spaventa qualche amministratore. È il caso del sindaco di Pescate, Dante De Capitani.

“Se dovesse essere smantellata anche la Questura di Lecco – tuona – dico già da ora che arruolerò dieci vigilantes e li pagherò per garantire la sicurezza dei miei cittadini, visto che lo Stato non la garantisce più”.

Dopo la guerra dei ponti, portata avanti contro il Comune di Lecco per il cambiamento di viabilità sul ponte Azzone Visconti, il primo cittadino pescatese non smette di combattere le proprie battaglie.

http://lecconews.lc/news/pescate-lusc ... ntes-125694/#.VfaR3jYVh9A

Data invio: 14/9/2015 11:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Guru
Iscritto il:
2/7/2009 21:19
Da Provincia di Novara
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1706
Offline
Ed ha pienamente ragione a lamentarsi.
Chi conosce la zona, l'estensione della provincia di Como, i motivi per cui è stata creata la provincia di Lecco lo può comprendere.

Data invio: 14/9/2015 11:48
_________________
vivi come se dovessi morire domani,pensa[/
b] come se non dovessi morire mai
[b]by AVVY
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2100
Offline
Io non conosco le motivazioni ma per fare questo dovrebbe cambiare lo stato giuridico della o di quelle G.P.G.

Data invio: 14/9/2015 12:51
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Allievo
Iscritto il:
23/2/2013 22:19
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 127
Offline
Non vorrei dire una castroneria, ma da qualche parte, lessi che i sindaci in caso di necessità potevano assoldare GPG al controllo del territorio, come ausiliari di polizia giudiziaria!!
Se avete notizie in merito e certe prego commentare.

Data invio: 14/9/2015 16:48
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Allievo
Iscritto il:
23/2/2013 22:19
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 127
Offline
Non vorrei dire una castroneria, ma da qualche parte, lessi che i sindaci in caso di necessità potevano assoldare GPG al controllo del territorio, come ausiliari di polizia giudiziaria!!
Se avete notizie in merito e certe prego commentare.

Data invio: 14/9/2015 16:48
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
1. Per confermar uno stralcio di qualifica... imparino (impariamo), a riconoscere quella in vigore di Guardie Particolari Giurate per la categoria della Vigilanza Privata; e non di "vigilantes".

2. Il DM 269/10 (riforma Vigilanza Privata), vieta tassativamente l'utilizzo delle Guardie Particolari Giurate per il controllo generico, di pertinenza alle autorità preposte. Il sindaco non è l'autorità preposta a legiferare diversamente.

Data invio: 14/9/2015 16:58
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2100
Offline
Bafometto ha scritto: Il sindaco non è l'autorità preposta a legiferare diversamente.

Gaspare domanda: E neanche deliberare in emergenza visto l'insufficienza di chi deve?

Data invio: 14/9/2015 18:14
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Allievo
Iscritto il:
23/2/2013 22:19
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 127
Offline
Che dire, il controllo generico e' vietato pero' il sindaco può appaltargli qualche controllo ad edifici pubblici come gia'accade in qualche paese del veneto e nessuno poi vieta alla Gpg di intervenire in flagranza di reato, o segnalare eventuali movimenti sospetti al 112, vedi mille occhi! Oltre al fatto dell'avvenuto obbligo per un IPS di denunciare alle autorita' la conoscenza di reati fra cui lo spaccio.Funzioni quale ufficiale del Governo Modifica
Il sindaco, oltre che organo del comune è, al contempo, organo locale dello Stato; quando agisce in tale veste, si dice che agisce quale ufficiale del Governo.

Le funzioni del sindaco quale ufficiale del Governo sono disciplinate dall'art. 54 del D. Lgs n. 267/2000[5]. Secondo tale articolo il sindaco, nel rispetto degli atti di indirizzo emanati dal Ministro dell'interno, sovraintende:

alla tenuta dei registri di stato civile (è ufficiale dello stato civile) e di popolazione (è ufficiale dell'anagrafe) e agli adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale (presiede la commissione elettorale), di leva militare e di statistica;
alla emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalle leggi e dai regolamenti in materia di ordine e di sicurezza pubblica;
allo svolgimento, in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, delle funzioni affidategli dalla legge;
alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l'ordine pubblico, informandone preventivamente il prefetto.
Inoltre, il sindaco quale ufficiale del Governo adotta, con atto motivato e previa comunicazione al prefetto, provvedimenti contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento, al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Se l'ordinanza è rivolta a persone determinate e queste non ottemperano all'ordine impartito, il sindaco può provvedere d'ufficio a spese degli interessati, senza pregiudizio dell'azione penale per i reati in cui siano incorsi.

Il problema semmai sara' per le Gpg che dovranno far fatica per farsi rispettare e i gap legislativi si faranno sentire. Le Gpg a mio avviso dovranno studiare molto il CP, in modo tale da poter operare nelle migliori condizioni, a tal proposito il Sindaco dovrebbe supervisionare la formazione suddetta da parte dell' IVP per evitare le solite firme su corsi mai eseguiti!!

Data invio: 15/9/2015 14:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
Che dici tu… stai rigirando la frittata: non stiamo parlando di controllo sui beni, ma di surrogare il servizio di una Questura che verrebbe smantellata. Altro che controllo sugli edifici!
Bello l’iter (inutile) che hai descritto del sindaco, ma comunque non cambia ‘na mazza: il sindaco deve adattarsi a leggi superiori che regolamentano la Vigilanza Privata e semmai affibbiare il controllo di qualche edificio, appunto. Ma è proprio quello che non vogliono fare i sindaci…
C’è gran poco da girare e rigirare la frittata. Bisogna capire bene cosa gira attorno alla nostra categoria per farla funzionare:
da una parte ci tengono con le palle ben strette nelle loro mani e legiferano che NON possiamo fare controlli generici e sicurezza alle persone (diritti da operai); dall’altra ci vogliono sul territorio, sui tribunali, sui mezzi pubblici (a controllare le poltroncine?!!), pure – oggi di moda – assecondando cagate immani di certi sindaci, e masturbazioni mentali questurili con 1000 occhi sulla città varie (doveri di agenti).
E pure ci riescono bene, assecondando imprenditori che fanno il soldo sulle spalle di dipendenti inqualificati, anche e soprattutto perché ci sono ANCORA individui che con una “pacca sulla spalla” scodinzolano.
E sono proprio quegli imprenditori che fanno il soldo sulle spalle di dipendenti inqualificati (e i loro galoppini) che spesso s’infiltrano in strutture come questo forum e simili per minare “il sapere”.
Infatti, esigendo il rispetto delle leggi, per qualsiasi altra mansione, spetterebbe la giusta qualifica. E con essa l’adeguata remunerazione….
Continuiamo a scodinzolare, che se facciamo i bravi, pure ci onorano di una bella casacca gialla con su scritto “vigilantes”. Che goduria!

Data invio: 15/9/2015 16:51
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: “SE SPARISSE LA QUESTURA ASSOLDEREI 10 VIGILANTES”
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2100
Offline
Anche se è una conseguenza della mia domanda, a me non interessava sapere chi è il Sindaco ed è scontata l'appropriata preparazione e tutta la negatività che colpisce e vive la categoria.
Io domando: il sndaco per rimediare l'assenza della questura, può far diventare agenti di pubblica sicurezza locale le G.P.G.? Grazie

Data invio: 15/9/2015 19:35
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate