Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 3 »


La carriera per una GPG
Matricola
Iscritto il:
28/7/2007 15:15
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 11
Offline
Gentilissime guardie giurate, sono un giovane studente universitario da poco congedato (per scadenza del contratto precario) da un servizio di tre anni nelle FF.AA.
Vorrei cortesemente sapere quali sono le reali possibilità di carriera all’interno di un istituto di vigilanza iniziando come guardia giurata.

Praticamente la mia domanda è questa:
se io entro com GPG e dopo un paio di anni conseguo la laurea (nel mio caso in materie giuridiche), l’IVP ne tiene conto? Che tipo di carriera potrebbe prospettarsi?
La mia paura è quella di sentirmi dire “continua a fare quello che stai facendo che negli uffici non ci servi”.

Rivolgo la domanda in particolare alle GPG più anziane.
La vostra esperienza è utile per capire se può valerne la pena o meno.

Grazie ciao a tutti

Data invio: 23/1/2008 4:46
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21797
Offline
Con la Laurea tra le mani e il sapere in testa trovi di meglio.
ciao

Data invio: 23/1/2008 5:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Matricola
Iscritto il:
28/7/2007 15:15
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 11
Offline
Ciao Admin, grazie per la risposta e scusa per aver postato nella sezione sbagliata.

Credimi …anche per i laureati fuori non c’è molto…gli stipendi oramai sono tutti livellati.
Un neolaureato che occupa un posto in azienda prende intorno ai 1000 euro e, nella speranza di un contratto a tempo indeterminato, lavora anche più delle 8 ore giornaliere.
Io penso che ci voglia un po’ di umiltà …all’inizio bisogna accontentarsi…e poi piano piano (se si hanno le forze e la voglia) cercare di salire.

La mia domanda faceva riferimento agli IVP più grossi come la Prosegur, la Fidelitas, la Sicuritalia…etcc. che hanno un organico mostruoso di migliaia di dipendenti e quindi tendono a funzionare un po’ come nel pubblico. La domanda è : se entri come GPG sei timbrato a vita così, oppure è una posizione ritrattabile in azienda? Hai mai visto qualcuno fare avanzamenti all’interno partendo da GPG?

Admin, ti ringrazio molto per l’attenzione e ti chiedo cosa ne pensi realmente.

Ciaooo

Data invio: 23/1/2008 7:25
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
la possibilità di fare "carriera" in vigilanza sono pochissime ,e certo non vai avanti perche lo meriti ,ma mettono ai posti di potere chi possono controllare e muovere come vogliono.ciao

Data invio: 23/1/2008 7:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21797
Offline
Le possibilita' di fare carriera ci sono,ma sono poche e non arrivi chissa dove.
Se conosco qualcuno??si me stesso.
Ma il mio e' un seplice avanzamento di livello rispetto agli altri che non mi porta cmq molto distante da loro.
Se hai la possibilita' di portare a termini gli studi fallo,senza esitare.E' meglio 3-4 anni di sacrifici adesso e una vita agiata dopo che fare la gpg per tutta la vita.
In alternativa cerca di abbinare lo studio a questo lavoro e poi appena puoi molla tutto e vai a fare la gavetta dove ti compete.
Questa e' la mia idea.Ricorda due frasi e portatele avanti negli anni:
- INDIETRO NON SI TORNA NELLA VITA
- TUTTO ARRIVA A CHI SA ASPETTARE

Ti faccio tanti auguri e un in bocca al lupo.

Data invio: 23/1/2008 8:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
2/2/2007 21:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1601
Offline
Come altri, anche io ho fatto un minimo di carriera, a livello di retribuzione, visto che sono inquadrato al III° livello contrattuale: solo per curiosità, ti allego gli importi della paga base, per livello, aggiornati al 01/01/2008.

VI° 1.051,19 ingresso - primi 12 mesi
V° 1.139,29 automatico - dal 13° al 24° mese
IV° 1.198,88 automatico - dopo 24 mesi
IV° S 1.258,10 solo promozione
III° 1.327,31 idem
III° S 1.397,03 idem
II° 1.474,67 idem

Evito gli altri livelli perché, nonostante tutto l'impegno che potrai profondere, non credo che ti diano la direzione dell'IVP prima del prossimo rinnovo contrattuale.
A questi importi aggiungi le ore straordinarie e le indennità (ridicole) che percepiamo, togli le tasse, poi dimmi se puoi chiamarla "carriera".
Dai retta ai colleghi, studia !
E' vero che non c'è lavoro neanche per i neolaureati, ma in un concorso pubblico il tuo titolo di studio conta sicuramente qualcosa, mentre in un IVP è molto relativo.
Intanto puoi anche svolgere questo lavoro (se ce la fai a fare entrambe le cose), ma non perdere di vista l'obiettivo finale.

Igor

Data invio: 23/1/2008 9:06
_________________
"Cuore saldo non fallisce il colpo".
"Tiocfaidh ar la": Il nostro giorno verra'." Bobby Sands
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Matricola
Iscritto il:
27/9/2007 16:51
Da Como
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 51
Offline
Bhè in tutti gli istituti esiste anche il comparto amministrativo, legale, commerciale....

Per cui non disarmare e provaci, ma direttamente per gli uffici (ruolo tecnico amministrativo).

sasa

Data invio: 23/1/2008 15:07
_________________
I giovani non sempre fanno quello che dicono i grandi!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Primo della classe
Iscritto il:
7/1/2008 0:57
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 155
Offline
Igor quegli stipendi sono lordi o netti???

Grazie

Fabio_GPG

Data invio: 23/1/2008 17:56
_________________
"IL VERO CAMPIONE E COLUI CHE CADENDO HA IL CORAGGIO DI RIALZARSI""
]
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Guru
Iscritto il:
1/8/2007 17:43
Da sicilia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1887
Offline
MarKozzo benvenuto in famiglia, se proprio credi di voler fare questo lavoro segui il consiglio dell'amico Sasa. Ciao e inbocca al lupo.

Data invio: 23/1/2008 18:14
_________________
I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono. I falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: La carriera per una GPG
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
2/2/2007 21:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1601
Offline
Fabio_GPG, gli importi sono quelli lordi, riportati sulle tabelle del CCNL alla data del 01/01/2008 (ultimo aumento salariale).

Igor

Data invio: 23/1/2008 18:17
_________________
"Cuore saldo non fallisce il colpo".
"Tiocfaidh ar la": Il nostro giorno verra'." Bobby Sands
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate