Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 »


Trasporto arma
Allievo
Iscritto il:
25/11/2013 13:11
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 134
Offline
Assunto a 1000 km di distanza.
Posso portare con me l'arma durante il viaggio in auto (per il trasferimento) anche se i documenti sono in azienda?

Data invio: 20/12/2013 12:46
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
Premesso che tra titolo e post ci sono due enormi differenze (trasporto e porto dell'arma), comunque in ogni caso NO. La legge prevede di possedere la documentazione originale necessaria quando porti o trasporti delle armi. (Presumo detieni regolarmente l'arma, senza licenza)

Data invio: 20/12/2013 13:03
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
...in oltre, nei stretti tempi necessari, dovrai variare e comunicare all'autorità competente il civico di detenzione nella denuncia armi (quindi da quanto ho dedotto, aggiungere i dati relativi alla tua nuova Licenza).

Data invio: 20/12/2013 13:06
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Allievo
Iscritto il:
25/11/2013 13:11
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 134
Offline
Ok grazie Bafometto.
Allora, io ho già un'arma, regolarmente denunciata, in quanto ho già fatto questo lavoro.
Ora dovrei iniziare a lavorare per un'azienda che dista 1000 km dal luogo in cui vivo e da dove ho denunciato l'arma al momento dell'acquisto (10 anni fa). Quindi in pratica volevo dire: posso portarmi con me l'arma anche se il porto d'armi è in azienda? Mi sembra che la ris sia stata negativa. Ora chiedo: come posso fare?

Data invio: 20/12/2013 13:14
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
Hai capito bene. Devi necessariamente avere con te la documentazione. La ritiri personalmente prima. Oppure deleghi qualcuno al tuo posto; o chiedi se l'IVP può inviarti il tutto a tue spese mezzo posta coi rischi annessi, quindi meglio se con corriere privato e nei modi più garantiti e brevi.

«dista 1000 km dal luogo in cui vivo e da dove ho denunciato l'arma al momento dell'acquisto (10 anni fa)»
Spero la denuncia descriva il civico reale di detenzione odierna...

Data invio: 20/12/2013 13:25
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
...potresti provare a chiedere in questura se ti rilasciano un documento quale permesso speciale strettamente per l'occasione descritta (nulla osta). Ma viste le sopra possibilità, dubito.

Data invio: 20/12/2013 13:28
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Allievo
Iscritto il:
25/11/2013 13:11
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 134
Offline
Si bafometto, è normale che la denuncia che ho descrive in modo dettagliato e preciso l'indirizzo dove attualmente si trova l'arma (e dove mi trovo io).
Perchè dubiti sul rilascio di un particolare permesso per il trasporto?

Data invio: 20/12/2013 15:55
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Esperto
Iscritto il:
18/1/2013 18:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 613
Offline
Perché - come ho scritto - detto nulla osta è rilasciato solo nei casi cui non è possibile altrimenti, come l'acquisto di un'arma da detenere in casa o la manutenzione della stessa da specifico armaiolo e così via. Nel tuo caso la questione è risolvibile diversamente, mentre l'aggravio è solo un tuo problema personale. Comunque non è detto che non succeda.

Data invio: 20/12/2013 20:19
_________________
Saluti Bafometto
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Maestro
Iscritto il:
15/2/2013 10:36
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 224
Offline
Citazione:

tanpe ha scritto:
Ok grazie Bafometto.
Allora, io ho già un'arma, regolarmente denunciata, in quanto ho già fatto questo lavoro.
Ora dovrei iniziare a lavorare per un'azienda che dista 1000 km dal luogo in cui vivo e da dove ho denunciato l'arma al momento dell'acquisto (10 anni fa). Quindi in pratica volevo dire: posso portarmi con me l'arma anche se il porto d'armi è in azienda? Mi sembra che la ris sia stata negativa. Ora chiedo: come posso fare?

Ho letto bene? assunto a 1000 km , vale a dire lavori per il carburane, altro interrogativo a che ti serve portarti l'arma ?Ultriore interrogativo hai già fatto questo lavoro e non ti hanno spiegato cosa ti consente il porto d'armi e la differenza tra trasporto e porto di un arma, io che per definizione non faccio che dare "addosso" agli IVP per taluni comportamenti di sfruttamento ora capisco perchè hanno gioco facile..ma chi assumono????

Data invio: 21/12/2013 7:59
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trasporto arma
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6259
Offline
Scusami G19....MA il collega probabilmete si trasferira',nn fara' mica avanti indietro. PER il resto credo che il mitico Bafo si sia gia' espresso in maniera piu' che esauriente a riguardo.

Data invio: 21/12/2013 11:34
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate