Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3) 4 »


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Matricola
Iscritto il:
29/1/2007 22:02
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 45
Offline
Vedo che questa discussione è ben avviata in tale materia, dunque perchè non si stila un programma e prendendo spunto dal gran casino che hanno combinati gli amici camionisti e si fà qualcosa del genere attraverso una raccolta firme e la si manda nelle stanze dei bottoni in piazza colonna e dintorni...l'unica cosa però e che gli amici sindacalisti che secondo il sottoscritto e mi scuso anticipatamente (data la m ia giovane età in questo settore) che devono tutelarci hanno un pò di timore ad interloquire con tali signori per far sì che qualcosa si sblocchi????

Data invio: 13/12/2007 16:06
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Maestro
Iscritto il:
3/9/2007 12:34
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 288
Offline
io direi la mia a questo punto,vi dico che le categorie imprenditoriali sono preoccupatissime addirittura a roma hanno chiesto loro uno sciopero nazionale,e x quanto riguarda noi ci vogliono portare a 0-0 cioè peggio di adesso se passa saremo tutti dei portieri senz'arma.in U.E. e vero che non hanno un arma ma chiedeteli che tipo di addestramento li fanno a loro, mi sembrano dei nox, e questo che vogliono fare a noi ma e tutto da vedere xche la mentalità italiana non e come quella dei francesi o dei spagnoli ricordatelo!!!vi terrò informati a riguardo

Data invio: 22/12/2007 0:38
_________________
fai Male e pensa!! fai Bene e dimentica!!


Luigi
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
vigilantes, ho i miei dubbi che i colleghi degli stati dell'U.E. fanno un addestramento tipo nocs, ricordati che i film sono inventati, scusami se ti dico così, non è vero, negli altri stati cambia la modalità di rilascio del decreto, esiste una graduatoria o lista di persone iscritte come g.p.g. dove tutti gli I.V. possono attingere, chi poi deve effettuare un servizio armato, la licenza viene rilasciata dal posto di polizia di competenza, il corso spesso anche loro lo vedono solo scritto, i problemi c'è li hanno anche loro e non prendono stipendi d'oro, io se dovrei scegliere se lavorare con l'attuale normativa o con le normative degli altri stati, sinceramente scelgo di lavorare con la nostra, almeno abbiamo la possibilità di essere armati a prescindere dal servizio, soprattutto possiamo difenderci anche fuori dal servizio, scusa se è poco, a me mi sembra di capire, leggendo molti post, dove si affronta questa discussione che l'unico problema che ci interessa è quello di essere o diventare Pubblici Ufficiali e collaborare con le forze dell'ordine, quando invece il rinnovo della nostra categoria ha ben altre cose da richiedere e aggiustare, noi siamo e resteremo dei dipandenti privati che svolgono un lavoro in conto terzi, noi dobbiamo solamente vigilare e proteggere i beni, non le persone, non capisco cosa si intende, collaborare maggiormente con le ff.oo. noi facciamo altro, anche l'attuale normativa ci consente di collaborare con le ff.oo. molto attivamente, ma le ff.oo. non ci vogliono, non ce lo richiedono, non succederà nemmeno se lo possiamo fare con altre normative, perchè oggi non richiedono il nostro appoggio? eppure come ho detto lo possono fare, perchè lo dovrebbero fare dopo? forse oggi chiedono la collaborazione dei vv.uu. che sono a tutti gli effetti agenti di pubblica sicurezza, a questi ultimi gli hanno solo scaricato alcuni compiti, quindi non dobbiamo aspettarci una riforma che ci qualifichi come p.u. ci dobbiamo aspettare che ci diano una qualifica cioè quella di g.p.g., aumento dello stipendio, inserimento dell'indennità di rischio, categoria usurante, quindi ogni cinque anni di servizio uno c'è lo devono dare gratis, poter accedere anche noi ai prestiti I.N.P.D.A.P. con tassi agevolatissimi, queste e tante altre ancora sono le cose in cui vorrei assomigliare alle ff.oo. non quello di poter correre dietro ai delinquenti, ma chi me lo fa fare.

Data invio: 22/12/2007 1:16
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Allievo
Iscritto il:
7/2/2007 11:43
Da roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 97
Offline
comunque non so se il 14 a roma c'era qualcuno del sito,ma posso dirvi che levati gli adetti ai lavori, eravamo proprio pochi. le guerre si fanno con gli eserciti che si hanno.

Data invio: 22/12/2007 13:28
_________________
siate realisti pretendete l'impossibile
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Primo della classe
Iscritto il:
27/10/2007 7:05
Da Udine
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 156
Offline
Beretta 98, tu stesso in un altra discussione hai detto che noi GPG dovremmo poter controllare i documenti delle persone sospette nelle vicinanze delle proprietà da noi vigilate. Io aggiungerei che dovremmo poter utilizzare (con un certo criterio ovviamente) anche le manette. Per fare queste cose però, dovremmo avere la qualifica di Pubblici Ufficiali e la nostra collaborazione con le FF.OO sarebbe più attiva. Non ho mai parlato di inseguimenti o altro che come tutti sappiamo non ci competono e non c'è motivo che ci competano.

Data invio: 27/12/2007 23:48
_________________
Meglio lottare insieme che morire da soli.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
No Alessio, io vorrei che ci attribuissero tali qualifiche , nell'esercizio delle nostre funzioni, quindi no assolutamente ad occuparci di altro, il controllo identificativo lo intendo sempre ne caso trovassimo personale nelle immediate o all'interno delle utenze sottoposte alla nostra sorveglianza, vedi, purtroppo ognuno di noi si conosce è potrebbe giurare di adempire seriamente ai propri compiti senza abusarne, ma chi dovrebbe attribuirci tali funzioni, purtroppo non conosce solo me e te, ma deve fidarsi di tutti, uno dei motivi che quasi tutti gli stati si pongono, o meglio vogliono evitare, che dando maggiori poteri alle vigilanze private possano sfuggire di mano le creazioni di aziende allo scopo di delinquere, stò leggendo molte discussioni che stanno avvenendo negli altri stati, ed è uno dei primi problemi, negli stati dell'america latina, le forze paramilitari irregolari, stanno facendo troppi danni, che gli stati non riescono più ad arginare, comunque speriamo nel meglio.

Data invio: 28/12/2007 3:01
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Primo della classe
Iscritto il:
27/10/2007 7:05
Da Udine
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 156
Offline
Secondo me Beretta stiamo facendo lo stesso discorso:
Se uno zonista trova due ragazzi, in una zona industriale nelle vicinanze della fabbrica che deve sorvrgliare, dovrebbe avere la possibilità di chiedere loro i documenti, in quanto non c'è alcun apparente motivo perchè questi si trovino in quel posto. Ovviamente tali dati verrebbero comunicati alle FF.OO e il tutto finirebbe lì. Se però l'indomani risulta esserci stato un furto in quella zona, le FF.OO saprebbero che a quell'ora la GPG di turno ha comunicato la presenza di questi due individui, che potrebbero essere coinvolti nel reato o comunque utili alle indagini come testimoni.
E' ovvio che se la proprietà da vigilare si trova nelle vicinanze di un bar o un qualsiasi locale che possa rendere palese la presenza di persone, la GPG non avrebbe l'autorità di chiedere i documenti perchè in quel caso sforerebbe in mansioni che non le competono.
Se non sbaglio la pensi così anche tu...
Ad ogni modo per fare ciò dovremmo avere la qualifica di Pubblici Ufficiali e come nel esempio qui sopra, collaboreremmo di più con le FF.OO nel controllo della città, pur rimanendo nella nostra dimensione ovvero la vigilanza dei beni mobili ed immobili.

Data invio: 28/12/2007 4:01
_________________
Meglio lottare insieme che morire da soli.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Matricola
Iscritto il:
11/7/2007 11:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 6
Offline
ciao sono un collega di roma ho 16 anni di sevizio e siccome ke da quando so entrato ke sento parlare di riforma nn ce credo finke vedo

Data invio: 11/1/2008 19:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Allievo
Iscritto il:
24/1/2008 7:44
Da ANCONA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 105
Offline
SALVE RAGAZZI SONO UN COLLEGA DI ANCONA ( DA 7 ANNI IN SERVIZIO ) E NUVO QUI IN CHAT.VOLEVO DIRVI CHE SONO PIENAMENTE DACCORDO CON VOI RIGUARDO LE RIFORME MA DEVONO ESSERE FATTE IN MANIERA OCULATA.SECONDO ME E' GIUSTO AVERE LA QUALIFICA DI AGENTE DI PS DURANTE IL SERVIZIO IN MODO TALE DA ESSERE ANCHE PIU' TUTELATI XKE' DURANTE L'ESERCIZIO DEL NOSTRO LAVORO DI COSE NE SUCCEDONO E SE NE VEDONO E NOI SIAMO LIMITATI.

IO PARLO X QUELLO CHE VEDO NELLA MIA ZONA E NEL MIO ISTITUTO SI CAPISCE E QUINDI MI BASTEREBBE:

1)QUALIFICA DI PS DURANTE IL SERVIZIO
2)QUALIFICA COME LAVORATORE IO SONO UNA G.P.G. NON UN OPERAIO (CON TUTTO IL RISPETTO X LA CATEGORIA)
3)AUMENTO DI STIPENDIO VISTO QUELLO CHE FACCIAMO
4)UN'INDENNITA' DI RISCHIO CHE SI POSSA CHAMARE TALE
5)UNA MAGGIORAZIONE X IL LAVORO NOTTURNO
6)FARE RIPOSI ADEGUATI A SECONDA DEL SERVIZIO SVOLTO
7)POTER ESEGUIRE IL PATTUGLIAMENTO DI ZONA IN DUE X MAGGIOR SICUREZZA A FRONTE DELLA CRIMINALITA'IN AUMENTO E X AVERE UN COLLEGA CHE IN CASO DI NECESSITA' POSSA TESTIMONIARE O DARTI IL CAMBIO ALLA GUIDA
8)CHE I BUONI PASTO SE VENGONO DATI SIANO BUONI PASTO E NON BUONI COLAZIONE.

SCUSATE MA IO FACCIO RIFERIMENTO ALLA MIA SITUAZIONE E SO CHE IN OGNI REGIONE C'E' UNA SITUAZIONE DIFFERENTE.
MI PORTO COME ESEMPIO:
7 ANNI DI LAVORO SEMPRE SERVIZIO DI ZONA NOTTURNO
METODO DI RIPOSO 5+1 (COME SI FA AD ESSERE RIPOSATI E SEMPRE VIGILI DOPO UN TURNO COSI ED UN SOLO GIORNO DI RIPOSO IN PIU'PROTRATTO NEL TEMPO?
MAGGIORAZIONE LAVORO NOTTURNO:INESISTENTE
COLLEGA NEL SEDILE ACCANTO: NON PERVENUTO
SICUREZZA:NON E' COSA X ME
BUONI PASTO: EURO 3 CAPPUCCINO E 2 CORNETTI WOW CHE PRANZO SIGNORILE!!!!!!!!!!!!!!MI CONVIENE ANDARE ALLA MENSA DEI POVERI LI C'E' UN PRIMO IL PANINO E L'ACQUA QUANDO E' FESTA ANCHE IL SECONDO.
IN DEFINITIVA 25/26 NOTTI AL MESE ALLA FINE EURO 1000/1100
ALRO CHE SCIOPERI SE NON MODIFICANO IL NOSTRO STATUS VISTO CHE SIAMO ARMATI FAMO NA GUERRA!!!!!!!!!!!!AHAHAHAHAHAH RIDEMOCE SOPRA X NON PIANGE

Data invio: 24/1/2008 10:27
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le ultime notizie sulla riforma
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21840
Offline
Lelevigila benvenuto,leggi il regolamento cortesemente.
E' vietato scrivere i messaggi in maiuscolo.

Data invio: 24/1/2008 10:31
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3) 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate