Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3)


Re: GPG migliore, cosa fare?
Primo della classe
Iscritto il:
5/9/2012 14:08
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 189
Offline
Mi permetto di dire la mia,senza essere invasivo.
Qui si parla di corsi,scuola media,diplomi ecc.
La persona "portata" si trova in qualunque mestiere,idem per la G.P.G, si dovrebbe selezionare la gente non per il titolo di studio che in codesto mestiere è di importanza inferiore ( non parlo di intelligenza ),ma dalla tempera della persona in soggetto.
Preferite affidare la vostra sicurezza ad un poliziotto capace, oppure ad un ingegnere capace ?
La scuola è importantissima ovviamente ,ma non fondamentale per essere un OTTIMA G.P.G.
Se la G.P.G vanta di ottima dialettica ed spiccata capacità socialie tanto da tenere a testa alta La nomina di GUARDIA PARTICOLARE GIURATA,non ha bisogno di diploma laurea e tante belle lodi.
Bisogna ricredersi per i corsi,che a parer mio sono FONDAMENTALI per noi stessi e per tutti coloro che mettono a nostra affidata viggilanza tutti i loro beni.
La G.P.G,deve evolversi e secondo me l'unico modo è suddividere i migliori soggetti a disposizione sulla piazza, per le loro vere qualità.
P.S non sto dicendo che il laureato non puo' fare questo mestiere,anzi se le qualità sono tali anche per far la G.P.G allora tanto meglio.
Una puntualità;è un offesa per tante guardie sentirsi inferiori a CC o PS , noi guardie non siamo inferiori,ma siamo diversi.
Con quanto detto non voglio offendere nessuno,anzi questi confronti ci aiutano a capire le nostre differenti idee.

Data invio: 20/11/2012 20:35
_________________
I LOVE PIT BULL
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Matricola
Iscritto il:
7/11 17:17
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1
Offline
secondo me per migliorare il lavoro di gpg non conta il titolo di studio puoi essere anche un architetto avere tutte le lauree di questo mondo ma se poi non hai un buon addestramento alle spalle quei fogli li puoi anche stracciare.
secondo me la cosa più brutta in questo lavoro sono quelle persone che sono gpg solo perche non hanno trovato un altro lavoro, e quindi si accontentano di un lavoro che gli fa pure schifo...purtroppo dico questo perché a malincuore ho potuto notare che sono in tanti a farlo come "è meglio di nulla".
ma se lo facessimo tutti con passione sarebbe un altra cosa perche automaticamente tutti quanti daremmo il meglio di noi stessi e porterebbe solo cose positive.
io personalmente ho speso molti soldi per addentrarmi bene per pagarmi un corso buono, capisco che magari non tutti possono avere la possibilità di affrontare grosse spese però noto molto spesso che se l'istituto non ti fa fare il corso è solo colpa dell' istituto..ecco secondo me questo modo di vedere le cose è sbagliato perché se succede qualcosa e tu non sei addestrato ce ne rimetti pure tu, si deve prendere anche un iniziativa tante volte.
poi la frase che le gpg sono in parte "scarti"(passatemi il termine)delle forze dell'ordine questo è assolutamente sbgaliato, si sono due lavori molto simili perché è sempre ambito sicurezza ma comunque molto diversi, la vedo una cosa molto poco rispettosa verso chi fa questo lavoro per passione e si collega al discorso di prima riguardo a chi lo fa solo per soldi, secondo me risolti questi problemini già si migliora

Data invio: 12/11 22:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Matricola
Iscritto il:
7/11 17:17
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1
Offline
secondo me per migliorare il lavoro di gpg non conta il titolo di studio puoi essere anche un architetto avere tutte le lauree di questo mondo ma se poi non hai un buon addestramento alle spalle quei fogli li puoi anche stracciare.
secondo me la cosa più brutta in questo lavoro sono quelle persone che sono gpg solo perche non hanno trovato un altro lavoro, e quindi si accontentano di un lavoro che gli fa pure schifo...purtroppo dico questo perché a malincuore ho potuto notare che sono in tanti a farlo come "è meglio di nulla".
ma se lo facessimo tutti con passione sarebbe un altra cosa perche automaticamente tutti quanti daremmo il meglio di noi stessi e porterebbe solo cose positive.
io personalmente ho speso molti soldi per addentrarmi bene per pagarmi un corso buono, capisco che magari non tutti possono avere la possibilità di affrontare grosse spese però noto molto spesso che se l'istituto non ti fa fare il corso è solo colpa dell' istituto..ecco secondo me questo modo di vedere le cose è sbagliato perché se succede qualcosa e tu non sei addestrato ce ne rimetti pure tu, si deve prendere anche un iniziativa tante volte.
poi la frase che le gpg sono in parte "scarti"(passatemi il termine)delle forze dell'ordine questo è assolutamente sbgaliato, si sono due lavori molto simili perché è sempre ambito sicurezza ma comunque molto diversi, la vedo una cosa molto poco rispettosa verso chi fa questo lavoro per passione e si collega al discorso di prima riguardo a chi lo fa solo per soldi, secondo me risolti questi problemini già si migliora

Data invio: 12/11 22:30
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3)

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate