Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 »


Re: GPG migliore, cosa fare?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6262
Offline

Data invio: 8/11/2012 21:58
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
Findus allora mettiamola così: ho descritto i miei colleghi.
Sono poche le gpg che hanno un minimo di cultura. però capisco che è proprio questo lavoro che porta all'individualità , a non socializzare e non a crescere professionalmente. Nonostante questo sono però ottime guardie. io con otto anni di servizio sono tra i pivelli, perché nel mio ivp hanno quasi tutti trent'anni di servizio.
Però se vogliamo che questa professione. in futuro cresca ci vorrebbero, da adesso in poi, dei minimi requisiti d'obbligo. Almeno la terza media e per alcuni ruoli almeno il diploma. Anche un minimo di caratteristiche fisiche
Dovrebbero prendere spunto da quello che è successo nell'esercito. I nuovi militari e sottoufficiali ignoranti e panzoni oggi non esistono più. Anche noi dovremmo innalzare il livello delle nuove gpg se vogliamo essere in futuro riconsiderati, ovviamente senza nulla togliere a chi è già gpg.
Oggi, probabilmente, neanche più gli operatori ecologici entrano senza terza media, da noi si.

Data invio: 8/11/2012 23:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Maestro
Iscritto il:
1/2/2011 13:32
Da NOVARA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 482
Offline
Citazione:

Piantone ha scritto:
Ci sono gpg con alle spalle 20 anni di esperienza molto professionali,preparate e dall occhio vispo,io i corsi per i novizi li farei tenere a loro,più o meno ogni ivp ha al suo interno una gpg anziana valida.
I corsi a pagamente nelle varie strutture private con nomi americani tipo DELTA FORCE ACADEMY SURVIVOR ecc ecc sono belli ma pressochè INUTILI,perchè tenuti al 99 per cento da ex parà o ex cc falliti che non hanno la minima idea di cosa significa fare la gpg.Tutte quelle americanate che ti insegnano là dentro le applichi forse per il primo mese,dopo subentra lo stress,routinne,riposi saltati,ferie con famiglia negate,stipendio da fame,sonno,freddo e #censured# vari,Dopo qualche anno di servizio quando un qualunque giorno di dicembre alle 5 del mattino ti trovi a controllare un capannone sperduto con il freddo che ti corrode le ossa e il sonno che ti chiude gli occhi tutto ti viene in mente tranne le AMERICANATE che ti insegnarono dopo aver pagato centinaia di euro!!!!!!!!!!!


Parole sante!!!!!!!

Data invio: 9/11/2012 2:16
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Matricola
Iscritto il:
1/11/2012 18:36
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 16
Offline
ATIL sono andato a vedere il tuo link.
sara' anche vero la descrizione della vita della guardia giurata,
ma devo dirti che e' una TRISTEZZA infinita se vedi cosi' il tuo lavoro cambialo..
Ho visto che nei mess. si stanno gia' formando gruppi quelli di 20/30 di servizio, quelli con un po' di cultura in piu' ecc.
questo e proprio il MODO piu' sbagliato, sete come i politici che con la storia che tu sei di destra e il tuo vicino e' di sinistra ci tengono separati in modo tale che loro mangiano, e noi ci facciamo la guerra al bar.
Se si vuole cambiare questo lavoro, bisogna sedersi e mettere nero su bianco, quello che bisogna fare e i parametri x le future guardie, e' qui che i 20/30 di servizio possono dire la loro, perche' i problemi che ci sono in servizio possono dirli solo loro, per le mille volte che si sono trovati in situazioni strane.E non vedere il ragazzo nuovo, come quello che gli porta via il lavoro, ma spiegargli e farselo come alleato ( perche' se capisce di essere solo, andra' solo dalla parte del ivp che le da il lavoro).
e devo dirvi la verita', io penso che se la situazione e' cosi drastica in questo settore e' colpa di tutti, da quello con 30 anni a quello di 3 mesi. ( o anche per le mille sigle sindacali ) insomma se si vuole migliorare bisogna ALLEARSI TUTTI.. ed e' ora di farlo...

N.B. Ma se tutte le guardie d' italia dovessero fare uno sciopero generale, x 3/4 - 7/10gg., senza nessun tipo di servizio, che danno causerebbero?

Data invio: 9/11/2012 9:44
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6262
Offline
Io non vedo cosi il mio lavoro anzi....quel video serve a far capire che siamo tutti nella stessa barca e nn vale la pena tra di noi prendersela per qualche commento o opinione...

Data invio: 9/11/2012 10:05
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Esperto
Iscritto il:
25/3/2011 0:00
Da piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 855
Offline
Sai Richy pensoche tutte le guardie d'italia non potranno mai scioperare 5/6 giorni perchè in quel caso il prefetto si ricorderebbe di noi e scatterebbero le denunche per mancato servizio ijn quel casi si saremo importanti !
E' giusto dare dei parametri per avere un minimo di "saper vivere " si vedono certi rapportini da panico dove l'italiano e la sintassi vengono violentati senza pudore e se una gpg cosi deve spiegare al cliente che puo anche non capire il dialetto cosa è successo sia la gpg che l'istituto non ci fanno un gran bel figurone ! uniti si potrebbe migliorare i giovani imparano dai vecchi ma anche viceversa ! si puo' migliorare anzi si DEVE migliorare per noi come persone e poi per il nostro lavoro se vogliamo continuare a farlo senza che arrivino altri ciddadini europei a farlo !
Queste sono idee mie personali ma certo di vito catozzo in giro cenesono parecchi dalle alpi al mare !

Data invio: 9/11/2012 11:16
_________________
Perdi se ti arrendi ! se ti arrendi meriti di perdere !!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 6176
Offline
Citazione:

richy75 ha scritto:
cosa dovrebbe fare secondo Voi il Vostro istituto per aumentere e migliorare i servizi ai suoi clienti
(e in automatico il fatturato),
in modo di aver piu' SOLDI da usare per addestrare e rendere piu' professionale la categoria delle GPG,
E magari aumentare lo stipendio con dei premi della singola guardia, in base all' operato - servizi - e al rischio che corre?

Secondo me dovrebbero essere le istituzioni preposte a dettare ed a emanare delle regole sempre più precise e qualificanti per il settore tutto.Quindi gli istituti devono attenersi e seguire alla lettera questi dettati.Se gli istituti guadagnano anche il doppio,di certo non verranno a gratificare noi,di loro spontanea volontà.

Data invio: 9/11/2012 12:32
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Matricola
Iscritto il:
1/11/2012 18:36
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 16
Offline
credo che le istituzioni preposte, se NESSUNO si fa sentire, non credo che si facciano avanti, visto che magari ne sanno molto meno di una GPG..

Data invio: 9/11/2012 18:24
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Matricola
Iscritto il:
1/11/2012 18:36
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 16
Offline
cavolo nessuno a un IDEA di come si possa procedere...

non e' che ci lamentiamo tutti, ma alla fine se dovessimo essere i manager dei Nostri stessi istituti non saremmo ingrado di portarlo a guadagnare?
o un idea di cosa dobbiamo fare per rendere una guardia molto piu' professionale.
corso al poligono, NO!
autodifesa, NO!
air marschal, NO! fantascienza
bodyguard, NO! fantascienza
seal marschal, fai la fine dei MARO'

dunque....

Data invio: 15/11/2012 16:07
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: GPG migliore, cosa fare?
Maestro
Iscritto il:
8/8/2009 11:06
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 227
Offline
Citazione:

marcom66 ha scritto:
Pura fantascienza qui sopra...
Poi per arrivare a certi livelli, come i sopracitati PSD e ecc..., dovremmo sapere almeno l'inglese ed avere una certa cultura, essere campioni di qualche arte marziale, essere degli ex marine ed avere la fortuna di avere un fisico bestiale, da un 1,90 in su, tutti muscoli e tanto cervello.
Tutto il contrario della GPG standard.
La media non arriva a 1,70 di altezza, è particolarmente ignorante,già è tanto se ha la terza media, non sa l'italiano... figuriamoci l'inglese! La maggior parte sono stati scartati dall'esercito o dai corpi di polizia e sono particolarmente tisici.

E' brutto da dire... ma è la verità! Ho letto certi rapporti messi nero su bianco da colleghi veterani del settore, che sembravano frasi scritte dai bambini dell'asilo! L'aspetto fisico poi, non ne parliamo che è meglio...

Colleghi che si vantano di aver arrestato, sventato, inseguito, collaborato con CC e PS, ecc... non so perchè ma secondo me questo settore non cambierà mai!

Data invio: 20/11/2012 18:24
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate