Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 4 »


Re: Ho fatto la mia scelta.
Guru
Iscritto il:
26/6/2007 17:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2951
Offline
Buonasera Novellino, ti do del tu se ti fa piacere. Visto che non hai la necessità di porto dell'arma a vista e in divisa (forse ho capito la tua tipologia di lavoro), trovo la Beretta 98Fs ingombrante e pesante nel porto occulto con abiti civili.
Il revolver acquistandolo con canna da 3 pollici (circa 76mm.) in .38spl. con tamburo da sei colpi sarebbe comodo e funzionale anche in fondina inside (interna), quindi per uso...casa-ufficio

Data invio: 3/10/2012 19:17
_________________
L'Utopia mi spinge ad affermare che con persone giuste -al posto giusto- si potrebbero raggiungere miglioramenti delle problematiche nel Mondo...Tant'è ...Che Non è Così!
Io dico: la vita è una sola, la si deve rispettare!!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Matricola
Iscritto il:
13/9/2012 13:40
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 8
Offline
P.S.
E della Beretta Px4 Storm Compact 9x21 IMI che mi sapete dire?
Mi sembra abbastanza compatta da essere portata sotto la giacca senza grossi problemi (la 98, in effetti, è più simile ad un cannone).
Grazie di nuovo e scusate le rotture di scatole

Data invio: 3/10/2012 19:28
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Guru
Iscritto il:
26/6/2007 17:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2951
Offline
Ammirevole che cerchi di sapere qualche cosa in più sulle armi (in un sito prettamente di Guardie Particolari Giurate), la Beretta PX4Storm Compact, sicuramente è più confertevole della PX4Storm Full-size e della 98Fs, la vedo ancora un pò ingombrante anche se con una capacità del caricatore considerevole, la PX4sub-compact invero potrebbe avere reazioni eccessive anche in 9x21.
Mhmmmm!!Forse, forse meglio la 84Fs in .380acp
Allora: revolver S&W per casa, Beretta 84Fs per ufficio.

Data invio: 3/10/2012 19:47
_________________
L'Utopia mi spinge ad affermare che con persone giuste -al posto giusto- si potrebbero raggiungere miglioramenti delle problematiche nel Mondo...Tant'è ...Che Non è Così!
Io dico: la vita è una sola, la si deve rispettare!!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Matricola
Iscritto il:
30/1/2012 3:07
Da Bergamo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 17
Offline
io per il servizio mi sono preso una beretta px4 storm full in inox. Assume un fascino diverso in inox ed è molto piu resistente. ciauuu a tutti!

Data invio: 3/10/2012 20:42
_________________
" Si vis pacem para bellum "
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Guru
Iscritto il:
26/6/2007 17:03
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2951
Offline
Ottima arma

Data invio: 3/10/2012 21:18
_________________
L'Utopia mi spinge ad affermare che con persone giuste -al posto giusto- si potrebbero raggiungere miglioramenti delle problematiche nel Mondo...Tant'è ...Che Non è Così!
Io dico: la vita è una sola, la si deve rispettare!!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
10/3/2012 17:23
Da Conegliano - TV
Gruppo:
Utenti registrati
Donatori
Messaggi : 226
Offline
Intanto devi tener presente che la miglior pistola è quella che meglio ti sta in mano e che meglio riesci a gestire, indipendente da marca, modello e calibro.
Entrando nello specifico, per il tipo di utilizzo che dovresti farne, mi sento di sconsigliarti le full-size... troppo grandi, impossibili da utilizzare per il porto occulto con una comodità ragionevole. Evita come la peste la beretta 98... troppo grande e grossa, in più con un'impugnatura che sembra quella di un trapano a batteria.
Io per esempio mi trovo benissimo con la G19 (glock) più piccola della G17 e perfettamente occultabile ma non TROPPO piccola! Leggera, precisa.. una sentenza.
Parlando di calibri non amo i vari 9corto, .380 acp o, dio ci scampi, il 7,65... ma, ragionando sulle TUE necessità, potrebbero essere una scelta saggia.
Se ho ben capito il tuo lavoro, difficilmente ti troverai di fronte un rapinatore strafatto di coca, quindi la semplice deterrenza di avere una pistola in mano potrebbe essere sufficente, eliminando tutti i problemi di over-penetrazione.
Quindi un'arma piccola e di un calibro non cattivo...
Un ultima riflrssione sul porto... già è difficile estrarre correttamente un arma collocata in fondina esterna, a maggior ragione se si parla di porto occulto!!!
Evita come la peste le fondine ascellari, e, in caso di marsupio, acquistane uno specifico per il porto d'arma...NON usare quello da spiaggia!!!! Ricorda inoltre che è obbligatorio l'esercizio continuo e ripetuto per imparare ad estrarre l'arma da tasche marsupi, ecc. ecc.!!!!
Non voglio deprimerti, ma il porto di una pistola è una grande responsabilità, e come tale va gestito!!!!

P.s... perdona la prolissità, ma hai posto un quesito interessante ed io... mi sono scatenato!!!!!

Data invio: 3/10/2012 21:35
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
Azz Novellino, capito , ho intercettato parecchie buste minacciose contenenti proiettili ed altro indirizzate a voi di Equitalia , purtroppo oggigiorno ricevere cartelle esattoriali " pazze" in cui voi minacciate il poveraccio in caso di mancato pagamento è routine, e la gente quella che va avanti con 1000 € al mese vedersi arrivare richieste pazze di svariati migliaia di € sul groppone senza neanche sapere il perchè, è brutto, lo capite vero?! La PA e ne faccio parte non è scevra da errori e colpe, ci vorrebbe più coscienza ed umanità, non trovi amico?!Comunque le pistole forse ti serviranno più per difenderti da delinquenti che vogliono derubarti o rapinare, credimi.Un saluto.

Data invio: 4/10/2012 19:51
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Allievo
Iscritto il:
28/7/2011 23:40
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 109
Offline
Tana...

Data invio: 4/10/2012 20:41
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
10/3/2012 17:23
Da Conegliano - TV
Gruppo:
Utenti registrati
Donatori
Messaggi : 226
Offline
Fabio sono totalmente d'accordo con te..... resta il fatto che a subire eventuali (e probabilmente sacrosante) rimostranze sono gli impiegati, non quelli che dettano la "linea"!!!
Inoltre novellino ha chiesto semplicemente un consiglio....come non darglielo...

Data invio: 4/10/2012 21:16
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Ho fatto la mia scelta.
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
Denisf io non accuso il singolo, elenco fatti reali, poi per il fatto che gli impiegati di Equitalia subiscono qualcosa, finora si è parlato di sporadici,pochi ed isolati casi solo amplificati dai media, ma se per principio danno il PdA a semplici impiegati per due minacce " vere" le altre sono risultate fasulle, da bimbi,lo vedo più che altro rischioso, è personale senza passione ed esperienza!!Allora armiamo tutti gli impiegati di banche e delle Poste e i cittadini delle grandi città , con tutte le manifestazioni con black blok annessi?! Io non sono assolutamente contrario ad armare il cittadino, ma che abbia la cultura a difendersi e armarsi come gli americani o facciano corsi per prepararsi ad avere ed usare armi! Poi per dare consigli OK .Ciao Denisf.

Data invio: 5/10/2012 20:20
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate