Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 »


Dividi et impera
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4099
Offline
Una discussione presente sul forum mi ha dato lo spunto per aprire questa, nel senso che vorrei sapere se i vostri datori di lavoro provano a mettervi gli uni contro gli altri, al fine di non essere mai messi in discussione loro, si fa presto a dire a tizio per colpa di caio abbiamo perso questo lavoro, e tizio da perfetto idiota ci casca e guarda caio in cagnesco...ma è una cosa a cui io non abbocco...ci sono troppo abituato... considero non solo l'ipotesi che mi ha paventato il capo, ma anche la seconda ipotesi cioè che il capo stesso non ha saputo tenersi il lavoro....

Data invio: 16/8/2012 20:33
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Primo della classe
Iscritto il:
19/3/2011 2:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 169
Offline
io sono un dipendente di una coop di vigilanza la maggior parte sono soci lavoratori si scannano l'uno con l'altro e anche se ti fai i cazz.. tuoi finisci sempre in mezzo al fuoco incrociato tra di loro sinceramente vivo una situazione di m.... anche perche poi ci passi sempre e solo tu dipendente

Data invio: 16/8/2012 21:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6259
Offline
Consolatevi nn siete gli unici è capitato e capita tuttora anche a me... Quando sento ste xxxx da colleghi basta ignorarli e quando nn ci riesco li mando a quel paese... ,-)

Data invio: 16/8/2012 21:47
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6259
Offline
Consolatevi nn siete gli unici è capitato e capita tuttora anche a me... Quando sento ste xxxx da colleghi basta ignorarli e quando nn ci riesco li mando a quel paese... ,-)

Data invio: 16/8/2012 21:49
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6269
Offline
Però in effetti queste cose capitano in tutti i lavori,ovvero in tutti i campi lavorativi.

Data invio: 16/8/2012 23:18
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4099
Offline
Io sono socio di una coop. ma nn per questo me la prendo con tizio...mi chiedo a conti fatti come può una semplice GpG far perdere un lavoro da milioni di euro... impossibile...

Data invio: 16/8/2012 23:57
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Maestro
Iscritto il:
2/3/2011 12:26
Da roma
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 475
Offline
il dividi e impera nella nostra categoria ha messo radici tanto spesse e folte che estisparle e' impossibile ,daltra parte se siamo nati prima della repubblica e' siamo ancora allo stato di categoria abusiva talmente abusiva che lo stato preferisce pagare le penali all'europa lasciandoci a scannarci tra di noi , 80 anni fa' avrei pensato che era colpa della mancanza d'istruzione al giorno d'oggi che dire non siamo capaci di far valere i nostri diritti il servizio si perde? chiaro che la colpa e del vigile mica dell'istituto che promette mari e monti pur di incassare ,che dire siamo vere e propie pecore senza offesa per la pecora che un ruolo lo ha noi no.

Data invio: 17/8/2012 0:14
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4099
Offline
Che vergogna...ma del resto è un sistema che come dice umberto vige da sempre...

Data invio: 17/8/2012 5:38
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
27/3/2007 19:13
Da Nell'isola che non c'e'
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3900
Offline
Da noi quando vedono un gruppo di colleghi affiatati, cercano in tutti i modi di dividerli, con cambi di riposo e di turni, addirittura, grazie alla collaborazione di colleghi lecchini, zizzanie e facendo in modo che uno vada contro l'altra.

Data invio: 18/8/2012 12:54
_________________
Il fine giustifica i mezzi.

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Dividi et impera
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6259
Offline
ragazzi l unione farà la forza ma il singolo fà la differenza...

Data invio: 18/8/2012 14:04
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate