Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6266
Offline
Luca Barnaba, 34 anni, ucciso da un malore improvviso durante la notte. Lascia il tuo ricordo
Ancona, 30 giugno 2012 - Va a letto dopo la partita dell’Italia e muore nel sonno. Era già morto da almeno un paio di ore Luca Barnaba, 34 anni, ex guardia giurata, ucciso la notte scorsa da un malore improvviso mentre stava dormendo.

È stato il padre, attorno alle 4 di ieri mattina, ad accorgersi della tragedia. Era andato nella sua camera a svegliarlo per ricordargli di prendere una medicina, parte di una cura seguita negli ultimi giorni. Il padre, Luigi, ex dipendente dell’Enel in pensione, si è accorto all’istante che per suo figlio non c’era più nulla da fare.
La richiesta di soccorsi al 118 è stata immediata, ma l’equipaggio piombato in piena notte nell’abitazione di via Colleverde, alle Grazie, ha potuto fare ben poco, se non constatare il decesso del ragazzo. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell’ospedale di Torrette dove sarà sottoposta ad un’autopsia di carattere anatomopatologico e non legale: "Non abbiamo intenzione di denunciare nessuno — puntualizza il padre della vittima — i sanitari hanno sempre fatto il loro dovere in maniera egregia. Vogliamo soltanto sapere come è morto Luca, sapere cosa l’ha ucciso, nient’altro. Nessuna ostilità".

Invalido civile al 100% da poco tempo, negli ultimi tre anni la vita di Luca Barnaba è stata una sorta di calvario. Attorno al 2009 ha iniziato a palesare problemi ad una gamba. Gli esami specifici hanno evidenziato una necrosi ad una gamba che ha richiesto una serie di accertamenti approfonditi. Visite, esami e tanto dolore. Fino al maggio scorso quando Luca si è sottoposto ad un intervento chirurgico per l’impianto dell’anca artificiale con annessa testa del femore.

Intervento effettuato direttamente dal primario dell’istituto ‘Rizzoli’ di Bologna, il professor Ermanno Martucci, e riuscito perfettamente. Ha fatto seguito la riabilitazione. Fino a lunedì scorso: "Ha iniziato ad avere dei disturbi — spiega il padre di Luca — i valori si sono modificati e per questo, attraverso il nostro medico curante, siamo riusciti a ricoverarlo a Torrette. Qui lo hanno seguito, per poi dimetterlo ieri (mercoledì, ndr) dandogli una cura da seguire. Una cura che prevedeva l’assunzione di gocce ogni quattro ore. Ieri sera (giovedì sera, ndr) siamo stati a casa, io, mia moglie e lui, abbiamo mangiato leggero, visto la partita dell’Italia e poco dopo mezzanotte, appena assunte le gocce, siamo andati a letto. Luca stava bene. Alle 4 la tragedia".

Un ricordo doloroso ed indelebile: "Luca era tutto per noi — commenta Luigi Barnaba ( la famiglia ha un altro figlio, ndr) —. Il problema alla gamba lo aveva buttato giù. Aveva perso il lavoro da vigilante, una botta durissima".
http://www.ilrestodelcarlino.it/ancon ... suo-letto-a-34-anni.shtml

Data invio: 30/6/2012 18:40
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6266
Offline
Condoglianze ai familiari del nostro ex collega.

Data invio: 30/6/2012 18:51
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Primo della classe
Iscritto il:
19/3/2011 2:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 169
Offline
condoglianze alla famiglia

Data invio: 30/6/2012 18:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Maestro
Iscritto il:
17/2/2009 17:25
Da Trieste
Gruppo:
Utenti registrati
Donatori
Messaggi : 310
Offline
Condoglianze

Data invio: 30/6/2012 23:04
_________________
...ho un fisico da Dio! Peccato che sia Buddha.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Maestro
Iscritto il:
1/2/2011 13:32
Da NOVARA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 482
Offline
povero collega, riposa in pace

Data invio: 1/7/2012 1:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
13/10/2009 11:01
Da Queens, NYC
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 4852
Offline
Riposa in pace...

Data invio: 1/7/2012 3:41
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Matricola
Iscritto il:
17/3/2012 13:48
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 12
Offline
Condoglianze ............

Data invio: 1/7/2012 11:10
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Trovato morto dal padre nel suo letto a 34 anni
Matricola
Iscritto il:
24/6/2012 21:38
Da Napoli
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 27
Offline
condoglianze :(

Data invio: 1/7/2012 12:12
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate