Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

(1) 2 »


Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21797
Offline
"Ho solo sparato in aria a scopo intimidatorio". Si è giustificata così la guardia giurata di 57 anni, di Zanica (Bergamo), che la notte scorsa ha invece ucciso un ladro romeno di 28 anni sorpreso durante un furto al supermercato Bennet di Albano Sant'Alessandro (Bergamo). La guardia, dipendente dell'istituto di vigilanza Polnotte di Treviglio (Bergamo), è ora indagata a piede libero dal pm Franco Bettini, che ha aperto un fascicolo per far luce sul caso.
Aspetti poco chiari - Dai rilievi dei carabinieri del nucleo investigativo di Bergamo è emerso che i colpi esplosi dalla pistola del vigilante sarebbero stati almeno due: uno ha centrato alla testa il romeno, senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. Il giovane è morto sul colpo nel piazzale del centro commerciale. A trovare il cadavere sono stati, poco dopo, gli agenti della polizia locale dei Colli, durante una perlustrazione attorno al supermercato. La guardia giurata avrebbe infatti inizialmente segnalato alla propria centrale operativa soltanto di essere rimasta vittima di una sassaiola da parte di un gruppo di persone durante il sopralluogo al Bennet, effettuato durante il normale servizio di controllo e senza che fosse scattato alcun allarme.
Il tentato furto e gli spari - Al centro commerciale erano invece in azione almeno tre malviventi, che stavano scassinando una delle saracinesche per mettere a segno un furto. Alla vista dell'auto della Polnotte, i tre - con passamontagna e guanti e armati di cacciavite e piccone - avrebbero iniziato a scagliare dei sassi verso la guardia, danneggiando il parabrezza della vettura e ferendo lievemente a una mano con un cacciavite lo stesso vigilante. E' stato a questo punto che il cinquantasettenne ha esploso i colpi di pistola, ferendo a morte il romeno. Al supermercato sono inizialmente arrivati gli agenti della polizia locale, che hanno scoperto a terra nel piazzale il corpo del romeno e avvertito 118 e carabinieri. Il personale del 118 ha tentato di rianimare l'immigrato, ma per lui non c'era ormai più nulla da fare.


http://notizie.tiscali.it/articoli/cr ... giurata_uccise_ladro.html

Data invio: 27/6/2012 21:51
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21797
Offline
Il ladro ucciso con due spari
Indagata la guardia di Zanica

Una guardia giurata della Polnotte ha ucciso nella notte tra martedì 26 e mercoledì 27 un malvivente romeno di 26 anni nel piazzale del centro commerciale Bennet di Albano Sant'Alessandro. È successo poco prima dell'una. I primi a intervenire, dopo la sparatoria, sono stati gli agenti della polizia intercomunale dei Colli. Sul posto anche i carabinieri.

Per quanto è stato possibile ricostruire, una banda di ladri stava rubando all'interno del centro commerciale quando è intervenuta una pattuglia della Polnotte con una guardia giurata, un 55enne residente a Zanica, che è scesa dall'auto per un normale controllo. Non sarebbe suonato nessun allarme.

La guardia giurata sarebbe stata aggredita a sassate da quattro malviventi con il volto coperto dal passamontagna e ferita a una mano con un cacciavite (il ferimento è stato peraltro smentito dai militari dell'Arma). L'auto sarebbe stata presa a picconate e sempre con il cacciavite sarebbe stato infranto il parabrezza.

Durante la collutazione la guardia giurata avrebbe risposto all'attacco sparando e colpendo in testa il 26enne, un pregiudicato senza fissa dimora. Il resto della banda è fuggito, mentre il 26enne è rimasto a terra. Per lui non c'è stato niente da fare, nonostante l'intervento del 118.

La guardia giurata è stata indagata. I carabinieri stanno lavorando per ricostruire l'esatta dinamica, visto che ci sarebbe qualche discordanza. Il pm Franco Bettini ha aperto un fascicolo, anche se non si conosce ancora il capo d'imputazione.

Dai rilievi dei carabinieri di Bergamo è emerso che la guardia della Polnotte avrebbe esploso due colpi con la sua pistola, uno dei quali ha centrato il romeno alla testa. I carabinieri hanno precisato che la guardia è arrivata poco prima dell'una al centro commerciale per un normale giro di controllo notturno e non a seguito di un allarme: ha sorpreso tre ladri che scassinavano la saracinesca e che, quando lo hanno visto, gli hanno lanciato addosso sassi e un piccone, senza ferirlo. Per questo avrebbe sparato.

http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/669121/

Data invio: 27/6/2012 21:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Maestro
Iscritto il:
17/2/2009 17:25
Da Trieste
Gruppo:
Utenti registrati
Donatori
Messaggi : 310
Offline
Chissà come davvero si saranno svolti i fatti, ma se il collega è rimasto "intrappolato" all'interno dell'auto di servizio con 3 persone che gli davano addosso con piccone e cacciaviti...beh un 2 revolverate le avrei tirate pure io!

Speriamo che la cosa si risolva bene per il collega e che non abbia davvero esagerato con la sua difesa....

...senza contare che siamo sempre soli come cani e quelli già sono in 2 e posso raccontare quel che gli pare....vabbè basta coi soliti discorsi.

Auguri al collega!

Data invio: 28/6/2012 0:08
_________________
...ho un fisico da Dio! Peccato che sia Buddha.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Primo della classe
Iscritto il:
19/10/2011 17:43
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 195
Offline
Ed è la loro parola contro la nostra,alla faccia della querela di falso...vabè ragazzi inutile dire le solite stesse cose, è una vergogna e basta.

Auguri collega.

Data invio: 28/6/2012 0:52
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Maestro
Iscritto il:
1/2/2011 13:32
Da NOVARA
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 482
Offline
Citazione:

topricky ha scritto:
Chissà come davvero si saranno svolti i fatti, ma se il collega è rimasto "intrappolato" all'interno dell'auto di servizio con 3 persone che gli davano addosso con piccone e cacciaviti...beh un 2 revolverate le avrei tirate pure io!

Speriamo che la cosa si risolva bene per il collega e che non abbia davvero esagerato con la sua difesa....

...senza contare che siamo sempre soli come cani e quelli già sono in 2 e posso raccontare quel che gli pare....vabbè basta coi soliti discorsi.

Auguri al collega!


straquoto ed aggiungo, meglio un brutto processo che un bel funerale...

Data invio: 28/6/2012 1:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/11/2010 6:25
Da Lombardia
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6269
Offline

Data invio: 28/6/2012 3:01
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
3/7/2008 17:32
Da nord //sud nel cuore
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1588
Offline
Se e stato circondato da piu persone con piccone e cacciaviti HA FATTO BENE A SPARARE !!!!
Dobbiamo tornare a casa .....poi se le leggi sono a favore per chi delinque e un altro discorso.....,,vergogna.

Data invio: 28/6/2012 11:02
_________________
Si fanno chiamare vigilanza sorveglianza e io chi sono?? noi chi siamo???
.....sono molto preoccupato...

Px4 inox

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Matricola
Iscritto il:
17/3/2012 13:48
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 12
Offline
Citazione:

BEPPEX ha scritto:
Se e stato circondato da piu persone con piccone e cacciaviti HA FATTO BENE A SPARARE !!!!
Dobbiamo tornare a casa .....poi se le leggi sono a favore per chi delinque e un altro discorso.....,,vergogna.

Concordo !!!

Data invio: 29/6/2012 2:13
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Matricola
Iscritto il:
15/6/2012 13:43
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3
Offline
perdonate l'ingenuità,
ma (auto)dotarsi di una banale dash cam?

costano dalle poche decine di euro in su e funzionano completamente in automatico.

e certificano l'accaduto.
(nel bene e nel male)

Data invio: 29/6/2012 11:07
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Vigilante scopre uccide un ladro, indagata. La guardia giurata: "Ho sparato in aria"
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
E' capace che ci becchiamo una denuncia per aver violato il diritto alla privacy tramite riprese video!!!
Ovviamente sto scherzando, ma non giurerei che non potrebbe succedere!!

Data invio: 29/6/2012 11:25
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
(1) 2 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate