Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 4 »


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
28/1/2007 19:16
Da Teramo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1030
Offline
Itaca tu pensi bene nel cercare di aprire una breccia per cercare di ottenere di più , ma sul fatto della malattia come si e espresso Marziano e più che giusto comunque chi si mette in malattia per finta non supera 7-10 giorni ,oltre a rimetterci le varie indennità , per mio pensiero si andrebbe solo ad aiutare ancora di più i titolari nel comportarsi secondo i loro comodi .

Data invio: 20/10/2007 11:58
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
15/7/2007 0:11
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 160
Offline
Che dire delle "malattie per finta" nel mio IVP ci sono stati casi di gente che dall'oggi al domani sono letteralmente scomparsi per mesi su mesi, arrivando quasi ai sei mesi di assenza , ricomparire per due giorni e ritornare nel buio più pesto in barba ai "controlli". Altri che tirando le somme annuali (statistiche cartacee alla mano) lavorano, se va bene, dai 100 ai 150 giorni annui. Questo si ripete di anno in anno come se fossero in competizione con qualcuno o a fare gara per il guinnes dei primati per l'assenteismo.
Scusate lo sfogo ed il fuori tema...
Io, come dice Leon, aumenterei la paga base di circa 200€ (riferito al 4°livello)ed alzerei le varie indennità del 50% tranne quella del piantonamento diurno (la porterei ad almeno 2,5€ a presenza)e stabilirei un premio mensile (magari non tassato) di 75/100€ legato alle presenze così da ottenere una sorta di 14/15° mensilità a fine anno.

Data invio: 20/10/2007 12:51
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Concordo con Tex. Mi piace l'idea di aumentare le indennità del 50% e alzare la paga base. Ritoccherei però l'indennità di piantonamento diurno visto che chi è stato assunto prima del 1995 percepisce un'indennità di € 2.93. Non si è capito bene cosa sia successo dopo il rinnovo del 95 ma adesso è diventata di € 0.63.

Data invio: 20/10/2007 16:36
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
non sapevo che quelli del tuo istituto dovevano dare spiegazioni a te tex 71 e raccontarti i fatti loro,a ti ricordo che gia c'è il premi presenze!!!!!


fate solo del pettegolezzo come le comari sedute sulle sedie davanti ai condomini nelle vie di paese ,forse vi brucia un po che voi lavorate e loro no ??????ma che li pagate voi????ma che fate il loro lavoro???boh......


a......buon lavoro............

Data invio: 20/10/2007 16:51
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Dunque Marziano, visto che io e Tex facciamo parte dello stesso Istituto ti spiego come stanno le cose. Davvero c'è gente che è rimasta i mesi a casa ... poi è stata anche presa in castagna ed è stata licenziata in tronco.
Posso capire che ti senti preso in mezzo ma devi sempre mantenere l'obiettività. Io parto dal principio che chi scrive è in buona fede e che ciò che dice è vero. Ci sono realtà diverse a seconda degli Istituti e delle città. Sia io che Tex ne abbiamo viste parecchie, dato che abbiamo gestitto un istituto per ben due anni.
Ripeto, non devi sentirti preso in causa. Però come puoi ben vedere l'argomento è azzeccato. Per uno che è in malattia realmente un altro lo è per diletto o per dispetto. Purtroppo ciò non accade solo nel nostro settore ma un po' dappertutto.
Infine comunque ho pensato a quello che hai scritto e concordo con te che penalizzare troppo chi sta a casa in malattia non va bene. Ecco perchè penso che alzare in modo significativo le indennità sia alla fine la strada migliore.

Data invio: 20/10/2007 17:02
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Guru
Iscritto il:
21/3/2007 18:26
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1506
Offline
non metto in dubbio che c'è gente che ci marcia ,ma non si puo' ASSOLUTAMENTE sparare a zero,perchè sai magari quelli che parlano tanto stanno a casa con i permessi parentali e altri sotterfugi ,dunque chi non ha peccato scagli la prima pietra e ricordo ,nopn lo auguro,che le malattie e "i raffredori" vengoono a tutti,ciao.ia,



a prescindere che non sapete la mia situazione attuale ,quindi,cmq,io la pensavo cosi anche quando lavoravo 31 su 31 e quando rientrero la pensero cosi,senza sparlare di quelli che sono in malattia,perchè se no bisognerebbe sparlare dei congedi p.,delle aspettative,o di certi sempre gli stessi che fanno ferie,andrei fuori tema,quindi se parliamo di assenteismo senza sapere le singole situazioni ,fate solo del pettegolezzo.

voi che state a casa 2/3 giorni create piu danno alla ditta di quelli che stanno a casa 1 mese,lo sai no ,se hai gestito un iv???

poi ognuno la pensa come vuole e menomale che qui la puo dire senza censure.

Data invio: 20/10/2007 19:20
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Appoggio in pieno quello che dici Marziano.
Sto solo cercando una motivazione che spinga le aziende a sganciare un sostanzioso aumento. Non penso proprio che si possa andare ad un tavolo di trattative chiedendo un tot in più al mese con la sola motivazione che sennò si fa fatica ad arrivare a fine mese ... e non perchè non sia vero ... ma perchè dubito che questo possa interessare all'altra parte.
è però altrettanto vero che offrire in cambio più penalizzazioni a chi è in malattia non è una soluzione adeguata ... o se la vogliamo vedere sempre dalla parte dell'azienda non è affatto sufficiente.
Il nostro problema è quello di avere un potere contrattuale tale da farci ascoltare. Questo è il nocciolo della questione.

Data invio: 21/10/2007 0:37
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Maestro
Iscritto il:
10/9/2007 14:54
Da imola
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 236
Offline
Citazione:

MARZIANO29 ha scritto:

voi che state a casa 2/3 giorni create piu danno alla ditta di quelli che stanno a casa 1 mese,lo sai no ,se hai gestito un iv???

poi ognuno la pensa come vuole e menomale che qui la puo dire senza censure.


Mi piacerebbe conoscere meglio questa "teoria" visto che sono da poco nel mondo vigilanza...
Dalle esperienze avute precedentemente in altri settori in genere è il contrario, gli assenteisti sono una spada di damocle per le aziende che si trovavano ad "assumere" persone temporaneamente o a pagare straordinari per poter sopperire al lavoro non svolto da chi rimane a casa.
Come mai nella vigilanza è l'opposto?
Possibile che alla ditta è più dannoso chi resta a casa 2 giorni piuttosto che un mese?
Ringrazio in anticipo chi risponde a questi miei dubbi

Data invio: 21/10/2007 1:08
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
15/7/2007 0:11
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 160
Offline
Mi associo alla tua richiesta Kocis... anche se qui siamo "fuori tema"

Data invio: 21/10/2007 1:35
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Sostanzioso aumento!!
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/7/2007 19:55
Da Rimini
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 818
Offline
Ti spiego Kocis, Marziano intendeva dire che i primi tre giorni di malattia sono a carico dell'azienda. In questo senso crei un danno economico.
è però vero che il danno lo crei sempre e comunque a prescindere dal numero di giorni che rimani a casa.
Mi sembra che l'argomento "penalizzare o meno la malattia" stia in questa discussione prendendo il sopravvento sul tema "sostanzioso aumento".
Propongo se siete d'accordo di spostarlo.

Data invio: 21/10/2007 9:28
_________________
Don't worry, be happy
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate