Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi



Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Guru
Iscritto il:
21/12/2007 13:07
Gruppo:
Utenti registrati
Utente Vip
Messaggi : 4497
Offline
Una coccarda gialla che abbraccia il Leone di San Marco, esposta su Facebook come gesto di solidarietà verso i due marò italiani trattenuti in India. Su Facebook in pochi giorni il segno giallo ha già superato i 1500 "like".

Chiedo cortesemente ad ADMIN Cea, se ritiene, di condividere l’iniziativa, pubblicando in qualche modo l’immagine sottoriportata (importante è il gonfalone con la coccarda gialla). Il proposito è stato abbracciata pure dai giornalisti italiani: nei TG erano provvisti di spilla e un piccolo stemma appare pure sullo schermo.

L'iniziativa di analisidifesa.it in solidarietà di Massimiliano Latorre e [/b]Salvatore Girone[/b]: esposta online fino al loro ritorno a casa.

“Non sono un militare, non approvo militari, armi e guerre ma sono italiano e questi ragazzi sono miei fratelli.
Riportiamoli a casa e smettiamo di subire prepotenze da stranieri.
Un abbraccio alle loro famiglie!”


Open in new window

Pubblicate l’immagine sui vostri spazi virtuali!

Data invio: 13/3/2012 20:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Esperto
Iscritto il:
25/3/2011 0:00
Da piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 854
Offline
e come si fa a non condividere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Data invio: 13/3/2012 21:37
_________________
Perdi se ti arrendi ! se ti arrendi meriti di perdere !!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Webmaster
Iscritto il:
4/1/2007 19:21
Da VERONA
Gruppo:
Webmasters
Utenti registrati
Messaggi : 21831
Offline
Ho visto stasera al tg5

Domani in giornata provvedo

Data invio: 13/3/2012 22:15
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Esperto
Iscritto il:
12/12/2008 21:32
Da Palermo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 616
Offline
Bel pensiero, speriamo che presto fanno rientro qui in Italia!

Data invio: 13/3/2012 22:22
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Maestro
Iscritto il:
28/5/2008 17:38
Da toscana
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 366
Offline
ORA E SEMPRE ONORE E GLORIA PER I FANTI DEL SAN MARCO

Data invio: 14/3/2012 9:12
_________________
BARCOLLO MA NON CROLLO
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Esperto
Iscritto il:
25/3/2011 0:00
Da piemonte
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 854
Offline
Lo sapete vero sino dove e cosa rischiano se non si fa valere la ragione del diritto internazionale ? Andate a vedere quale puo essere la pena per il reato che arbitrariamente e sommariamente gli contestano !!

Data invio: 14/3/2012 11:40
_________________
Perdi se ti arrendi ! se ti arrendi meriti di perdere !!
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Una coccarda gialla per chiedere la liberazione dei due marò italiani
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
29/7/2007 14:54
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4101
Offline
Ruggirà per noi il leone...di la raglio di somaro!

Data invio: 14/3/2012 12:14
_________________
Vivo la vita per dominarla...non per esserne schiavo!
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate