Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 ... 19 20 21 (22)


Re: Le guardie giurate possono chiedere i documenti?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
3/7/2008 17:32
Da nord //sud nel cuore
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1596
Offline
So che dare il documento non e obbligatorio ma se lo chiedo e per garantire una qualita alta di sicurezza
Se mi nega il documento rimane fuori!
Dubito che negano il documemto se ci perdono loro.

Data invio: 13/4/2012 19:12
_________________
Si fanno chiamare vigilanza sorveglianza e io chi sono?? noi chi siamo???
.....sono molto preoccupato...

Glock 19


Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate possono chiedere i documenti?
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
13/10/2009 11:01
Da Queens, NYC
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Messaggi : 4851
Offline
Non hai mai fatto un servizio del genere vero?

Data invio: 13/4/2012 19:17
_________________
Open in new window
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate possono chiedere i documenti?
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
se stai li per fare il controllo e smistamento accessi è una cosa, non entri se non so chi sei e nessuno, compreso il cliente che ti paga per quel tipo di lavoro, ti dirà mai niente se non fai entrare una persona non identificata ed autorizzata. Se entra con la forza hai l'obbligo di intervenire chiamando le Forze dell'Ordine.
Il discorso cambia quando di zona vai ad esempio ad eseguire il normale controllo ad una fabrica e all'interno trovi un qualcuno. Magari trovi il cancello aperto e un furgone con qualcuno. Ovviamente la prima cosa che fai vai li e gentilmente chiedi chi sono e cosa fanno e loro ti rispondono che sono operai, trasportatori e ecc.. Se gli chiedi i documenti e ti rispondono di non averli, oppure ci girano intorno facendo del sarcasmo ma non li cacciano tu che fai? Io che vengo dalla centrale la prima cosa che faccio chiedo alla centrale di chiamare un reperibile dell'azienda per sapere se è normale che ci siano delle persone all'interno. Se il reperibile risponde di non sapere e quindi non si prende lui la responsabilità allora la scelta sta a te GPG, che fai?
A) vai via rischiando che all'indomani ci beccherai una bel richiamo perchè non hai svolto bene il tuo lavoro?
B) Li cacci fuori dal perimetro aziendale in malo modo, rischiando di subire un bel caxxiatone dal cliente perchè hai impedito di lavorare agli operai?
C) chiami le Forze dell'Ordine con il rischio di passare per fesso davanti agli operai, ai poliziotti e magari perdi due ore non finendo la zona e quindi ulteriore caxxiatone?
A voi la scelta...

PS
C'è anche la D), ma è spregevole.
La D) dice che: non c'ho fatto caso e passo appresso, il controllo a sti strunz ce lo faccio più tardi quando se ne saranno andati, ripasserò!!

Data invio: 13/4/2012 20:04
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate possono chiedere i documenti?
Allievo
Iscritto il:
29/3/2011 15:11
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 103
Offline
Citazione:

nardy ha scritto:
Non hai mai fatto un servizio del genere vero?

Quoto Nardy,in quanto esistono dei livelli di accessibilità,decisi di volta in volta trà cliente e istituto,si può andare dal semplice riconoscimento verbale,al riconoscimento tramite documento identificativo,se hai una lista come detto da Nardy dove viene specificato nomi degli operai ,targhe dei mezzi,reparto di operabilità,orario di accesso,e come direttiva hai solo l'obbligo verbale di constatazione ti attieni a questa direttiva,l'unica variante può consistere nel cambio dei nominativi degli operai che si può risolvere semplicemente informando la C.O che prende atto,ed eventualmente a sua volta chiederti di far aspettare gli operai per una verifica oppure darti l'ok e farli entrare,come viceversa avere direttiva specifica di far accedere solo che si identifica con documento e chiaramente sempre con lista alla mano di chi può accedere,ma stiamo parlando sempre di accordi precisi trà cliente e istituto.

Data invio: 13/4/2012 23:29
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate possono chiedere i documenti?
Allievo
Iscritto il:
29/3/2011 15:11
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 103
Offline
Citazione:

marcom66 ha scritto:
se stai li per fare il controllo e smistamento accessi è una cosa, non entri se non so chi sei e nessuno, compreso il cliente che ti paga per quel tipo di lavoro, ti dirà mai niente se non fai entrare una persona non identificata ed autorizzata. Se entra con la forza hai l'obbligo di intervenire chiamando le Forze dell'Ordine.
Il discorso cambia quando di zona vai ad esempio ad eseguire il normale controllo ad una fabrica e all'interno trovi un qualcuno. Magari trovi il cancello aperto e un furgone con qualcuno. Ovviamente la prima cosa che fai vai li e gentilmente chiedi chi sono e cosa fanno e loro ti rispondono che sono operai, trasportatori e ecc.. Se gli chiedi i documenti e ti rispondono di non averli, oppure ci girano intorno facendo del sarcasmo ma non li cacciano tu che fai? Io che vengo dalla centrale la prima cosa che faccio chiedo alla centrale di chiamare un reperibile dell'azienda per sapere se è normale che ci siano delle persone all'interno. Se il reperibile risponde di non sapere e quindi non si prende lui la responsabilità allora la scelta sta a te GPG, che fai?
A) vai via rischiando che all'indomani ci beccherai una bel richiamo perchè non hai svolto bene il tuo lavoro?
B) Li cacci fuori dal perimetro aziendale in malo modo, rischiando di subire un bel caxxiatone dal cliente perchè hai impedito di lavorare agli operai?
C) chiami le Forze dell'Ordine con il rischio di passare per fesso davanti agli operai, ai poliziotti e magari perdi due ore non finendo la zona e quindi ulteriore caxxiatone?
A voi la scelta...

PS
C'è anche la D), ma è spregevole.
La D) dice che: non c'ho fatto caso e passo appresso, il controllo a sti strunz ce lo faccio più tardi quando se ne saranno andati, ripasserò!!

"Se il reperibile risponde di non sapere e quindi non si prende lui la responsabilità"
Il reperibile e pagato proprio per questo,per prendersi la "responsabilità"ed e sempre informato di ogni movimento negli orari della sua reperibilità,e se dovesse accadere che trovi gente che sta operando all'interno di un sito dove non ci sono state preventive autorizzazioni a tua conoscenza tramite C.O,avvisando la stessa,verrai messo subito a conoscenza se sono autorizzati o meno e potrai comportarti in merito,va da sè che se ti accorgi di movimenti strani degli stessi al tuo arrivo prendi le decisioni opportune di allerta consone alla situazione."Se gli chiedi i documenti e ti rispondono di non averli"In più di una persona che non ha documenti?E sono operai?direi che andiamo un tantino nell'assurdo,non c'e niente da guadagnare ne da parte tua ne da parte loro inscenare una pantomina a questi livelli,o sono autorizzati o non lo sono

Data invio: 13/4/2012 23:44

Modificato da Whitefox su 14/4/2012 0:05:25
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 ... 19 20 21 (22)

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate