Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 »


Re: Proposta per il trasporto valori .
Matricola
Iscritto il:
4/1/2008 20:18
Da Novara
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 54
Offline
buona idea !!ma il titolare dell'istituto nn penso sia daccordo..
naturalmente su disposizione questurile lo stesso sarebbe obbligato,ma ii caso contrario nn penso accetterebbe..

Data invio: 6/1/2008 13:50
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1867
Offline
Infatti Pippo78, è esattamente così!!!

Data invio: 6/1/2008 14:15
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
Si, infatti, ma qui si parla di proposte da inserire nel contratto e nel regolamento questurile, se nonchè nella proposta di riforma, che poi ai titolari non stà bene non ci deve interessare, chi rischia la pelle siamo noi non loro.
Io sostengo che comunque l'unione fa la forza, se i titolari degli I.V. non trovano g.p.g. ho si devono adeguare oppure fanno altro, ma chiaramente questo è impossibile tra noi c'è sempre chi per un motivo chi per un'altro piega la testa e ubbidisce.

Data invio: 7/1/2008 2:12
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
2/2/2007 21:47
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1601
Offline
Credo che, per limitare drasticamente le rapine ai portavalori, vadano innanzitutto ridotte le massime cifre trasportabili: bisogna fare in modo che la rapina ad un furgone, o ad un qualsiasi altro trasporto valori, non sia conveniente per chi la effettua.
Un'ottimo strumento sono anche tutti quei dispositivi che impediscono di usufruire del denaro rubato (nitrato d'argento, ecc...).
Negli ultimi anni le rapine ai portavalori sono già diminuite notevolmente e, ormai, cadono nella rete della delinquenza solo quegli IVP che lavorano in modo non corretto.
Al contempo però, andrebbero riviste le tariffe di trasporto applicate agli utenti: ora viene solitamente applicata quella per "singolo ritiro", mentre andrebbe ripristinata quella per il servizio, per il tragitto o giornaliera.
E' impensabile far muovere un furgone con tre GPG per 25/50 euro e fargli percorrere oltre 50km per un singolo ritiro: se vogliono il servizio devono pagarlo.
E che non ci vengano a parlare di "concorrenza": se siamo arrivati a questo punto è solo grazie alla "concorrenza sleale" operata da ogni singolo IVP, in barba a tutte le norme per la sicurezza dei propri dipendenti.
Ho sentito anche parlare, nei vostri interventi, di corsi di tiro e di altre forme di difesa attiva: credo che non ci sia nulla di peggio che arrivare a questo punto.
Utilizzare un'arma, durante una rapina, è solo l'ultima chance: significa che il mezzo è bloccato e noi siamo all'angolo, in serio pericolo di vita.
Servono corsi di guida e di formazione, che insegnino agli operatori come divincolarsi, proteggersi e defilarsi: ricordate che, qualunque sia il numero delle GPG impegnate in un T.V., è eguagliabile dai malintenzionati e comunque, queste sarebbero armate solo di pistole semiautomatiche, mentre i rapinatori potrebbero utilizzare qualsiasi arma, dai fucili ai lanciagranate (triste verità, nda).
Io credo che un mezzo blindato, dotato di satellitare e con adeguati dispositivi di macchiatura delle banconote debba trasportare al massimo 300mila euro, 500mila con un'auto di scorta ed un totale di 5 GPG.
Per rapinare un mezzo che operi in tali condizioni (furgone + auto di scorta + 5 GPG) servono 8/10 persone, armi automatiche, esplosivo ed automezzi: il gioco non varrebbe la candela visto che, tirate le somme, guadagnerebbero di più rapinando una banca o un ufficio postale da soli (magari armati solo di un taglierino).
Riassumendo, andrebbero adottate tutte le misure di dissuasione possibili ed il personale andrebbe formato in modo più serio, così da reagire automaticamente al pericolo (ricordate che è molto facile essere presi dal panico).
Riguardo la retribuzione degli operatori poi, andrebbero riviste tutte le indennità, che dovrebbero essere molto più sostanziose per tutti coloro che rischiano la vita, lavorano di notte e saltano le feste.

Ci sarebbero ancora molte cose da dire in merito a questo argomento, ma non vorrei fare un monologo ... eheheheheheheh

Igor

Data invio: 18/1/2008 13:05
_________________
"Cuore saldo non fallisce il colpo".
"Tiocfaidh ar la": Il nostro giorno verra'." Bobby Sands
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Matricola
Iscritto il:
3/4/2008 20:59
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 5
Offline
Citazione:

matrix23 ha scritto:
ottima proposta beretta, si dovrebbe aggiungere dei posti riservati per i furgoni davanti alle banche, se non sbaglio tempo fà ho letto una notizia di un comune che ha riservato dei posti parcheggio davanti alle banche per i furgoni portavalori
ma se nessuno controlla che detti posti restino liberi a che serve averli?

Data invio: 3/4/2008 21:12
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Matricola
Iscritto il:
30/5/2008 17:52
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
pienamente d'accordo con Igor e Beretta :)

Data invio: 14/9/2008 13:53
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Matricola
Iscritto il:
30/5/2008 17:52
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
intanto le gpg (in quanto incaricati di pubblico servizio...senno' che senso ha essere definiti tali?)potrebbero elevare una multa per divieto di sosta. Si prefigurerebbe un'interruzione di pubblico servizio. Avete mai provato a parcheggiare l'auto su una corsia preferenziale?

Data invio: 14/9/2008 13:58
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
27/3/2007 19:13
Da Nell'isola che non c'e'
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3900
Offline
Purtroppo noi non possiamo fare le multe highlander, al massimo possiamo denunciare il fatto alle autorita' competenti.

Data invio: 15/9/2008 0:25
_________________
Il fine giustifica i mezzi.

Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Matricola
Iscritto il:
30/5/2008 17:52
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 7
Offline
ombra
lo so che non potete fare le multe.
Ma allora mi spiegate una cosa? Che vuol dire "incaricato di pubblico servizio"?

Data invio: 15/9/2008 19:01
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Proposta per il trasporto valori .
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
27/3/2007 19:13
Da Nell'isola che non c'e'
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 3900
Offline
Da "Wikipedia"
Per incaricato di pubblico servizio si intende chi pur non essendo propriamente un pubblico ufficiale con le funzioni proprie di tale status (certificative, autorizzative, deliberative), svolge comunque un servizio di pubblica utilità presso organismi pubblici in genere.
Con il Decreto Legge 8 aprile 2008 anche la Guardia Particolare Giurata, che lavora alle dipendenze di un istituto di vigilanza privato, è diventata un "incaricato di pubblico servizio" [1].
« Salvo quanto diversamente previsto, le guardie particolari giurate nell'esercizio delle funzioni di custodia e vigilanza dei beni mobili ed immobili cui sono destinate rivestono la qualità di incaricati di un pubblico servizio. »
(Modifiche al testo unico delle leggi di pubblica sicurezza all'art. 138, punto 3)
Tale soggetto soggiace agli obblighi di legge a carico del pubblico ufficiale pur non avendo appieno i poteri di quest'ultimo.

Data invio: 16/9/2008 1:13
_________________
Il fine giustifica i mezzi.

Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate