Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2)


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Matricola
Iscritto il:
6/12/2009 17:56
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 33
Offline
Pedro secondo me vuole dire che i sindacati sono i primi ad inchiappetarci ben benino hihi.... ;)

Data invio: 21/6/2011 11:33
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Donatore VIP
Iscritto il:
30/3/2007 9:55
Da cremona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2053
Offline
Se rinnovo vuol dire, perdita di due livelli contrattuali, non riconoscere gli scatti di anzianità alle g.p.g. di servizio sui luoghi dove avviene il cambio d'appalto, senza uno straccio di aumento serio, in vista del nuovo D.M. che ci impegna sempre di più e ci richiede sempre più responsabilità, abolizione dei gradi, "" tanto per dire "" e nuova qualificazione del personale, che sinceramente è l'ultimo problema, che mi chiamo appuntato, che mi chiamo istruttore, se la paga e sempre la stessa ....a cosa serve...
se il rinnovo vuol dire questo....i spero che il contratto collettivo non lo approvino mai!!!

Data invio: 21/6/2011 12:28
_________________
"" Non abbiate paura ad avere coraggio ""
faccina1 ( Papa Giovanni Paolo II )
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Guest_
quoto beretta,ma noto con molta amarezza che a nessuno interessa di proporre uno sciopero per noi gpg.

Data invio: 21/6/2011 13:31
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Allievo
Iscritto il:
29/8/2007 11:18
Da reggio emilia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 132
Offline
nessuno propone uno sciopero perche e' molto piu facile lamentarsi in un forum che organizzare una rivolta seria.....al diavolo i sindacati, organizziamo un megascioperone, una data e un punto di incontro per tutti.

Data invio: 21/6/2011 13:44
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Guest_
ti ricordo che da soli non possiamo fare un bel nulla ci vuole almeno un sindacato anche autonomo che ci appoggi,fissando una data ed avvisando le autorità competenti altrimenti sarebbe una manifestazione non autorizzata.e cosa ancor più importante i colleghi in servizio non potrebbero aderire ad uno sciopero selvaggio,la qualifica di incaricato di pubblico servizio e un arma a favore dei datori di lavoro ,uno sciopero selvaggio da parte delle gpg in servizio sarebbe interpetrato come interruzione di pubblico servizio .quindi volendo si puo organizzare tutto ma nel rispetto della legge.

Data invio: 21/6/2011 14:18
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Matricola
Iscritto il:
20/11/2010 10:14
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 8
Offline
volevo chiedervi se qualcuno e' aggiornato sul punto nel nuovo contratto dove si dovrebbe discutere sull anticipato pensionamento delle gpg, e in particolare 7 anni prima....perche' considerato lavoro usurante..anche se secondo me' non e' usurante come lavoro..

Data invio: 21/6/2011 14:33
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Matricola
Iscritto il:
28/4/2008 6:32
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 8
Offline
non so più che pensare, questi sindacati sembra che ci ritengono una categoria di stupidi la stanno tirando così a lungo per mettercela poi in quel posto è una vera vergogna non si rendono conto che stanno distruggendo tutti i diritti dei lavoratori conquistati in tanti anni.Per darci un misero aumento la stanno tirando così a lungo che quando giungeranno alla firma dovrebbero già firmare un altro contratto perchè quello firmato è già scaduto. Sono stati capaci di organizzare un solo sciopero e, quando hanno visto che la gente aderiva allo sciopero a posto di rallegrarsi non ne hanno organizzato più nemmeno il 24 e 31 dicembre come solito tutto questo per favorire i padroni e no i lavoratori. Vorrei chiedere ai sig. Sindacalisti che non si fanno più vedere (per evitare imbarazzanti domande da parte dei lavorati) da che parte stanno e che paghiamo a fare le costose tessere...un saluto a tutti.

Data invio: 21/6/2011 16:07
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Matricola
Iscritto il:
3/3/2011 18:46
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 13
Offline
colleghi dobbiamo fare uno sciopero forzato per i nostri diritti,che ci stanno schiacciando,blocchiamo,i porta valori,i piantonamenti,le ispezzioni,tutti i servizi e poi vediamo quando i clienti richiedono il risarcimento cosa fanno gli istituti,lo stato che dovra mandare i c.c. o la p.s. a fare i servizi impazzirebbero

Data invio: 21/6/2011 16:13
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Esito incontro 8/9 giugno 2011
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
20/2/2008 2:35
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 96
Offline
volevo solo ricordare che senza un sindacato che indica un preavviso di sciopero all'ente di garanzia non si può fare.tantomeno senza una firma dei sindacati di base a livello nazionale non andiamo da nesssuna parte. io attendo con trepidazione il contratto e non sono nascosto ,lavoro lo stesso.siamo vincolati da loro.

Data invio: 30/6/2011 4:20
_________________
______________________________
fatti non fummo per vivere come bruti!
non snudarmi senza ragione-
non impugnarmi senza valore (gianni delle bande nere)
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2)

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate