Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 2 (3) 4 »


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
7/3/2009 22:35
Da toscanaccio
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1419
Offline
al di la’ dei freddi dati.... energia.. velocita’... massa...
che contano.. certo!! ricordiamoci che il calibro
preferito dal mossad è il .22
questo cosa dimostra???
dimostra che l efficacia del calibro anemico
e piccolo per quanto possa essere nelle mani giuste
puo’ essere letale quanto un .50 AE e facendo
molto meno rumore..

il NOSTRO 9x21 è un calibro che racchiude molte doti
e pochi VERI difetti..
è relativamente economico.. ben controllabile..
assicura nel caricatore di qualsiasi semiauto
a caricatore bifilare una ottima potenza di fuoco
mediamente 15-16-17 colpi.
è veloce 340m/s circa e con un energia
piu’ che discreta.. numericamente simile
a quella del .45 acp ma inferiore al .40
il 9x21 visto le sue peculiarita’ sarebbe
ottimale per le palle “espansive” da noi
vietatissime..
purtroppo il difetto piu’ grande rimane
proprio questo.. il 9x21 in munizioni
fmj tende ad andare in OVERPENETRAZIONE
e comunque a non INVALIDARE come dovrebbe
in modo tale da evitare una reazione dalla
parte opposta.. VEDI STOPPING POWER

il . 40 s&w e giovane e cattivo..
un accorciamento e depotenziamento
“rendendolo subsonico” del 10 auto
è nervoso ma anche efficace.. certamente
piu’ del 9x21.. se l operatore ci si trova bene
garantisce risultato ottimi.

per un neofita non CONSIGLIO MAI
di cominciare con il .40
il 9x21 e ottimo e piu’ che sufficente!!!
poi allo step successivo... si puo’
provare..

il .45 acp è un capitolo a parte...
e un MITO io lo ADORO
l unico difetto VERO è il costo delle
munizioni.. soprattutto se qualitativamente buone
è efficacissimo.. “vuole canne da 4,5-5 pollici”
altrimenti decade molto..
ma ha uno stopping power OTTIMO..
e da una reazione allo sparo rispetto
a qualsiasi altro calibro..che solo
provare per credere..
lento..peso...efficace
lo preferisco al .40

ma anche in questo caso meglio
farsi le ossa con il 9x21

ciao raga!!
vi mancavo??

Data invio: 21/12/2010 15:42
_________________
Anche il Italia ci vorrebbe il B.O.P.E.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
18/11/2010 18:16
Da Lecce
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 801
Offline
Anche tu Bope1474 sei stato molto dettagliato..Grazie!!
Comunque per me non è la prima volta che ho sparato con una 9x21..al poligono ho sempre sparato con questo calibro

Data invio: 22/12/2010 11:02
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
12/8/2008 14:03
Da Verona
Gruppo:
Utenti registrati
Moderatore Armi e Dotazioni.
Messaggi : 1662
Offline
Citazione:

Devid89 ha scritto:
Quindi tu Max71 sei più propenso per ul cal.40..ho capito bene?Ma come distanza il cal.40 è buono?Mi spiego meglio..ammettiamo che il mio obiettivo da spare sta a 10mt ....


ma non scherziamo, io ho tirato ancora a 50 mt e l'unico problema è che il mirino copre tutta la sagoma umana!!
Sono armi da fuoco mica fionde!

sotto il grafico della caduta del .45 che è poi quello meno prestante a 91mt (100y) il proiettile cade di 38cm (15 Inch)!!!

Allega:



jpg  45.jpg (54.16 KB)
3052_4e08dd6c8c668.jpg 480X320 px

Data invio: 27/6/2011 21:48
_________________
Armi Americane, Auto Tedesche, Moto Giapponesi.
Facebook: Armi e Tecnologia
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
Ascolta Bope1474 dice bene e senza chiacchiere a vuoto.L^unica cosa che mi domando ma qualcuno obbliga a usare solo le FMJ con il 9x21? che io sappia sono vietate per difesa come da circ.Ministero Interno n.559c... del 17/08/1992 le palle traccianti, perforanti( armour piercing)e le espansive, intendendo quelle progettate appositamente per espandersi all^impatto e cioè Hollow Point o punta cava , perciò tutte le altre : piombo nudo; wadcutter; semiwadcutter; TC;FP; ramate; ecc.. si possono usare tranquillamente per difesa . Considerate un esempio il 9 parabellum ( grossa idiozia all^italiana)è vietato ed ha palla blindata, il corrispondente calibro permesso ai civili 9 Luger (sempre 9X19) ha solo palla in piombo nudo! Chiariamo non è una mia interpretazione ma quanto stabilito da norme precise , meno lo sono tutte le persone che arbitrariamente si ergono a giudici o illuminati giurisprudenti.E poi la pericolosità delle palle FMJ riguardo i rimbalzi o la overpenetrazione e al ferimento ed uccisione di ignari passanti è risaputa, io preferisco attingere solo il bersaglio voluto, il fetente insomma, e se muore se l^è andata a cercare non godo in questo ma se devo difendere me, la mia famiglia, o un cittadino innocente non penso troppo potrebbe essere fatale. Perciò sia il 9 che il 40 sono buoni soltanto che il 9 è più gestibile e costa meno la cartuccia, il 40 mi piace ed ha più energia e rinculo rispetto al 9e costa qualcosa in più la cartuccia.

Data invio: 16/2/2012 16:36
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
13/6/2008 7:37
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 1143
Offline
Come già detto, io ho venduto la mia glock 23, cal.40, perchè sono convinto che il 40 per noi è troppo pericoloso. Non è pensabile di usarla, nel caso, in un centro abitato. La probabilità di recare danno incalcolato è altissimo.Già le nostre cartucce 9x21 sono pericolose, ma il 40 , per me, è micidiale. Solo pensare di sparare ad una persona con la probabilità di farne altre due o tre dietro è allucinante. Per come sono io probabilmente finirei per diventare la vittima pur di non rischiare di prendere dietro un innocente. Io personalmente ho scelto due armi molto più moderate, dopo averne cambiate già cinque, per passione. Un revolver 38special e una semiautomatica in 380ACP (9x17) , proprio perchè ambedue hanno una potenza limitata, in cambio specialmente l'ultima ti permette di tirare al volo più facilmente a bersaglio, non essendo io un Killer!!
Secondo me, mediamente, la giusta scelta è il 9X21 per una GPG.

Data invio: 16/2/2012 19:07
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
Caro Marcom66 portare un^arma comporta dei doveri ed obblighi, ha ognuno il suo mestiere ma se sei una guardia e stando in divisa anche un bersaglio devi pensare in un certo modo, ammirevole e coscienzioso il tuo apprezzamento per la vita altrui, ma ci tieni alla TUA vita? penso di si percui pensa che chi vuole delinquere e si arma non pensa ad usare il calibro meno pericoloso ma quello più letale,ed io mi voglio bene e ancora di più alla mia famiglia perciò mi alleno a sparare e alle tattiche più idonee ad agire di conseguenza,e poi ricorda il pericolo rimbalzi e overpenetrazione si ha con le palle blindate, usa quelle in piombo nudo e con la massima superficie d^impatto e cioè tronco coniche o FP ed hai risolto gran parte del pericolo menzionato.Noi non siamo Killer ma gente che lavora per mangiare non per hobby e a casa dobbiamo sempre tornare.Io personalmente il 40 lo userei volentieri se potessi, invece deve usare una Beretta 92 di servizio e con palle NATO (blindate) tu che puoi scegliere usalo con delle belle TC in piombo nudo e fai male solo al delinquente.Saluti.

Data invio: 19/2/2012 9:30
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
8/2/2012 10:18
Da milano
Gruppo:
Utenti registrati
Collaboratore
Donatori
Messaggi : 6261
Offline
Nn sono un esperto di armi ma ho avuto la cz cal. 40, adesso ho la beretta 9 x 21 che preferisco di gran lunga.

Data invio: 19/2/2012 11:55
_________________
VIRTUDE ET FIDE.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
C^è chi gli piace il caffè lungo chi invece corto e ristretto, chi le bionde o chi le more o rosse, ognuno ha i suoi gusti , ma le caratteristiche di un^arma: schemi meccanici, impugnatura ,qualità scatto,altezza asse canna,materiali,impostazione generale d^uso,ecc...non si possono cambiare, e tu hai detto " non sono un esperto di armi" per cui la TUA preferenza va rispettata per quello che è. Poi precisiamo che la famiglia CZ storica e tanto copiata è quella delle mod. 75 in calibro 9, con riferimento alle SP01 nelle varianti: Phantom; Tactical; Shadow; e base; nonchè le versioni compact 75 PCR e P01;e queste sono armi apprezzate in tutto il mondo, che nelle competizioni sportive stanno mietendo successi a iosa, che vari corpi di Polizia ed esercito usa e apprezza.Poi certo il 40 è più nervoso come reazione allo sparo e i neofiti possono trovarlo eccessivo.Tu non specificando nè il tipo di CZ 40 nè il tipo di Beretta dici poco, ma comunque se prendi in mano una CZ 75 e poi una beretta 92/98 a meno che tu non abbia mani modello yeti non puoi che apprezzare questa pistola ceca,e questo solo parlando di ergonomia poi se passiamo a confrontare lo scatto, la beretta la cominci ad usare per mettere i chiodi, io lavoro con la 92 da quasi 30 anni percui senza voler apparire pretenzioso sono pochi quelli che possono farmene conoscere pregi e difetti,ne stimo l^affidabilità , ma amo CZ , l^unica cosa è che in 40 mi farei una Glock e non una CZ in quanto quest^ultima è nata come wondernine e il suo progetto è tra i migliori calibro 9 al mondo , e questo non è un gusto personale mio ma un dato di fatto riconosciuto, Ciao.

Data invio: 19/2/2012 13:43
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Allievo
Iscritto il:
16/10/2008 21:28
Da verona
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 90
Offline
concordo pienamente con bope...

Data invio: 19/2/2012 14:48
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: DILEMMA:cal.9x21 o cal.40
Esperto
Iscritto il:
3/2/2012 19:23
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 697
Offline
Bope è meglio il 9 o il 40? e tu spari fuori il 45, anche se non lo dicevi si vede che lo ami. L^animaccia loro se non costasse tanto pure il materiale da ricarica mi prenderei subito una Para High Capacity o una classica monofilare Springfield o l^economica Sti Spartan,( pure l^innesco è differente in quanto Large Pistol) invece tra 9 e 40 quello che si differenzia per la ricarica è il prezzo palle, circa 10€ in più per 1000 pz, sempre calcolando di non dover comprare i bossoli perchè rimediati usati, ma non è sempre possibile.E poi per sparare il 40 ci vuole una pistola robusta che trasmetta un rinculo più morbido possibile, tipo una Glock 35sc sportiva per poligono, perchè la maggior parte delle 40 sono pistole che derivano dal 9 e non tutte sono esenti da problemini, tipo la Tanfoglio full size che ha qualche incertezza di alimentazione, infatti le nate in 9 per via della forma semiconica del bossolo alimentano bene.E poi sperando di dover usare le armi sopratutto in allenamento in poligono per bucare carte e buttare giù piattini e popper funziona benissimo il 9 ed hai 2 cartucce in più nel caricatore per ritardare il cambio, addirittura la mia CZ(amata CZ) ospita un caricatore da 18 con opzione lunga da addirittura 26 anche se poco pratico, vedi siamo malati, tu parli di 45 ed io parlo il cecoslovacco di CZ.C^è gente malata di cose peggiori accontentiamoci, un salutone, anche a Giugra.

Data invio: 19/2/2012 19:06
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 2 (3) 4 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate