Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi


 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva  Registrati per inviare messaggi

« 1 (2) 3 4 5 »


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
22/10/2007 13:36
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2494
Offline
Guardia particolare giurata.Uomo o donna,non fa la differenza.
Spesso quando sono in determinati luoghi sperduti ed isolati anche ad alto rischio,mi chiedo chi cavolo me lo ha fatto fare....ma è il mio lavoro e sapevo che ero da sola già dall'inizio.....altrimenti avrei scelto un altro lavoro.Sperare di fare piantonamenti o zona in coppia?? Non succederà mai!

Data invio: 10/10/2010 21:11
_________________
Guardie Informate!
Tutto il resto è noia!
Avatar by Igor e Leon.


معؤهشىش
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate
Iscritto il:
5/2/2007 23:45
Da provincia BAT
Gruppo:
Utenti registrati
Addetto ai Sondaggi
Messaggi : 1948
Offline
___Sperare di fare piantonamenti o zona in coppia?? Non succederà mai!___

Mai dire mai!
Sconfortati... si, ma mai arrendevoli.
E' il mio credo e la mia... croce.

Data invio: 10/10/2010 22:54
_________________
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Guardia Particolare Giurata è una professione!

Donna o uono non vuol dire niente! Chi fa questa professione la fa per scelta e sa a cosa va incontro e se ritiene che questa professione non vada bene, può lasciare come un'altra qualsiasi Guardia Giurata Uomo!

Il problema non è il sesso della Guardia Giurata ma le problematiche che la nostra professione si trova ad affrontare e che vanno risolte quanto prima. Penso che questo sia il vero problema e quello che volevano dire le colleghe.

Il fatto che oggi non ci siano le condizioni ideali e giuste per la nostra professione non vuol dire che non dobbiamo continuare a chiedere il giusto e combattere per ottenerlo.

Data invio: 10/10/2010 23:23
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2104
Offline
Tutti sanno fare scopa a cinque.
Quello lamentato dalle colleghe riguardano tutti, non dicono di essere gentil sesso e per questo essere favorite.
Secondo me, altri hanno suggerito di evidenziare il sesso perché, quei tipi di servizio, fatti e lamentati da una donna, hanno una rilevanza maggiore e ripeto, non dimentichiamo che le donne sono un numero che fa ragionare alle votazioni.
Quindi, la soluzione è solo a livello Nazionale, quello locale, è un palliativo che aiuta momentaneamente e allo stesso momento tiene in piedi il sistema sostenuto dai politici e ignorato da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Ispettorati del Lavoro, Sindacati, Datori di Lavoro ecc. che, impone e ci facciamo imporre per forza maggiore, erroneamente e servilmente quanto lamentato dalle colleghe.
E' anche vero, ci sono colleghi fortunati e di ferro, non si fermano, replicano colpo su colpo a differenza di noi che non ci arrendiamo ma, facciamo poco.
Spero molto per le colleghe, così, staranno bene fino all'arrivo di un datore che si riprenderà quello ceduto.

Data invio: 11/10/2010 12:29
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
E comunque una lama a doppio taglio!

Sull'opinione pubblica non tutti la potrebbero pensare così! Come già successo per altre categorie(tassisti, FF.OO., militari, ecc., ecc.)si potrebbe anche rispondere che è una scelta personale e che nessuno le ha obbligate!

Se il discorso viene espresso nel contesto di una categoria, quanto denunciato viene visto come problematiche di una intera categoria a cui porre urgentemente rimedio!

Data invio: 11/10/2010 23:26
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Maestro
Iscritto il:
13/12/2008 4:28
Gruppo:
Utenti bloccati
Messaggi : 284
Offline
rimaniamo in tema grazie.

Data invio: 12/10/2010 0:16

Modificato da ADMIN su 12/10/2010 5:35:23
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2104
Offline
Non vedo l'arma a doppio taglio.
Rispettare il pensiero delle colleghe e d'altri è normale e non hanno niente a che vedere gli altri col problema esposto.
Le colleghe hanno lamentato un servizio sì G.P.G. ma, irregolarmente svolto a discapito della sicurezza e affidabilità.
Lamentele eguali a quelle, sono state da me e da migliaia di colleghi esternate, scritte e denunciate e a ora non hanno ricevuto giustizia.
Quei sindacalisti, se fanno parte di un’organizzazione a livello nazionale ed hanno trovato la strada giusta, bene, la indicassero e ci coadiuvassero in essa per avere finalmente giustizia.

Data invio: 14/10/2010 11:52
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Sull'opinione pubblica non tutti la potrebbero pensare così! Come già successo per altre categorie(tassisti, FF.OO., militari, ecc., ecc.)si potrebbe anche rispondere che è una scelta personale e che nessuno le ha obbligate!

Il problema è appunto di tutta la categoria. Qualcuno l'ha fatta passare come una difficoltà delle sole Guardie Donne.

Il titolo infatti è:
Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"

Dovrebbe essere:
Le guardie giurate:"Sole, e mandate allo sbaraglio"

Data invio: 15/10/2010 0:38
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Guru
Iscritto il:
1/7/2008 15:33
Da Ceglie Mess. (Br) Torre Ann. (Na)
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 2104
Offline
Sull'opinione pubblica o altri come la pensano possono contare e no.
Se centrano le altre professioni o no, a noi interessa quello postato e che io ho superato per non creare distinzioni sulle capacità dell'essere G.P.G. Maschio o Femmina.

Avevo precisato la convenienza dei furboni a servire le G.P.G. femmine però, di questo non possiamo essere sicuri, rimane solo un mio cattivo pensiero.

La scelta di fare la G.P.G. non vuol dire eseguire servizi disorganizzati, insicuri e ai limiti della legalità.
Secondo te, intervenire su obiettivi allarmati e strategici da soli e male organizzati e parte integrante della G.P.G.?

Lo facciamo per bisogno, per pigrizia di combattere e leccaculismo, ignoranza e complicità delle autorità, quindi, lavorare in quel modo non è una scelta ma, una condizione imposta dall'errato sistema che favorisce furboni di ogni professione che ha a che fare con la G.P.G.

Data invio: 15/10/2010 9:41
_________________
Gaspare
Crea PDF dal messaggio Stampa


Re: Le guardie giurate donna:"Sole, e mandate allo sbaraglio"
Donatore GuardieInformate Moderatore
Iscritto il:
19/5/2008 16:44
Da Oderzo
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi : 4359
Offline
Si, appunto! Su questo non si discute! Io sto parlando dell'affermazione nel titolo della discussione!

Le problematiche sono di tutte le G.P.G. non solo delle G.P.G. donne!
L'opinione pubblica, a mio avviso è molto importante, cerchiamo di sensibilizzare l'opinione pubblica e dei politici per avere i giusti miglioramenti, ora non possiamo dire che non ha importanza!

Le altre categorie erano riportate solo a esempio e non hanno influenza sulla discussione!

Quello che importa è non correlare i problemi delle G.P.G. alle sole G.P.G. donne, ma chiarire e denunciare che sono problemi di un'intera categoria, composta da uomini e donne!

Il titolo della discussione non è a mio avviso corretto, ma ridimensiona i problemi di tutti noi attribuendoli solo alle colleghe, non è così!!!

Data invio: 16/10/2010 2:02
_________________
Fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.
Crea PDF dal messaggio Stampa



 Top   Discussione precedente   Discussione successiva
« 1 (2) 3 4 5 »

 Registrati per inviare messaggi



Invia la tua risposta?
Account*
Nome   Password    
Messaggio:*


Non puoi inviare messaggi.
Puoi vedere le discussioni.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Pubblicita

Disclaimer

"Questo portale viene aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli autori non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali link o collegamenti posti all'interno del portale o del forum di discussione, o per i siti che forniscono link o collegamenti alle risorse qui contenute. Il semplice fatto che questo portale fornisca eventuali collegamenti a siti esterni non implica tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli utenti sono i soli responsabili dei contenuti, contributi e commenti pubblicati; i moderatori si impegnano a rimuovere o oscurare i contenuti considerati falsi, lesivi di altrui dignità o diffamatori, ma data la natura interattiva degli strumenti utilizzati è impossibile operare un controllo in tempo reale di tutto il materiale pubblicati dagli utenti. Per segnalazioni o richieste di rimozione contenuti scrivere una mail all'indirizzo admin@guardieinformate.net con oggetto "Richiesta rimozione contenuti" "

Police Privacy di Guardieinformate